BEAUTY

BALTIC SEA SPRAY – DABBA COSMETICS

23 agosto 2017
Recensione Baltic Sea Spray Dabba Cosmetics Review

BALTIC SEA SPRAY – DABBA COSMETICS

Ciao ragazze, oggi voglio presentarvi un altro prodotto che mi ha tenuto compagnia durante questa stagione estiva e che so che incuriosiva moltissime di voi: si tratta del Baltic Sea Spray di Dabba Cosmetics.

E’ uno spray per capelli ideale per ricreare il famoso effetto “beach waves”, il look da spiaggia che negli ultimi anni è diventato così di moda: capelli volumiosi, naturalmente mossi e dall’effetto spettinato, come se foste appena tornate da una lunga giornata trascorsa al mare!

Vi ho già parlato di questa bella azienda lettone in precedenti recensioni (che vi invito a leggere e delle quali troverete i riferimenti in fondo all’articolo), ma per chi ancora non la conoscesse ecco qualche informazione: “Daba” nella lingua lettone è la parola che significa “Natura” e non c’è nome migliore per descrivere l’essenza di questo brand, che racchiude all’interno dei propri prodotti tutta la potenza dei frutti e delle piante lettoni. I fondatori hanno voluto aggiungere una seconda “B” nel nome del proprio brand per rappresentare i due aspetti che caratterizzano la natura tipica della Lettonia.

Gli inverni della regione nordica, infatti, sono particolarmente freddi e lunghi e rendono impossibile la sopravvivenza di grandi frutti. Attraverso anni di adattamento le piante della Lettonia hanno sviluppato un sistema unico di sopravvivenza in questo clima estremo, immagazzinando l’energia assorbita nella breve stagione estiva sotto forma vitamine e antiossidanti, che risultano particolarmente concentrati.

Con i prodotti Dabba, quindi, si entra in contatto con il meglio che la natura nordica può offrire, racchiuso all’interno di un’elegante cofezione in vetro!

Vediamo da vicino il famoso Baltic Sea Spray, buona lettura!

BALTIC SEA SPRAY – DABBA COSMETICS

Recensione Baltic Sea Spray Dabba Cosmetics Review

Negli ultimi anni si sono diffusi sul mercato innumerevoli prodotti in grado di offrire le ricercatissime “beach waves”, potevo quindi esimermi dal provarne uno rigorosamente ecobio e (cosa non meno importante) davvero performante?

In estate, si sa, il caldo e la voglia di relax spingono molte di noi all’idea di rinunciare a pieghe perfette, preferendo un look più naturale e facile da ottenere. Sotto questo punto di vista le beach waves sono l’ideale, perchè regalano alla chioma un effetto super naturale, voluminoso e sensuale.

beach-hair

(credits @Pinterest)

Le beach waves sono anche molto “democratiche”, perchè sono adatte ad ogni occasione e ad ogni tipologia di capelli. Infatti donano volume ai capelli sottili e radi, mentre sono un’ottima soluzione per i capelli mossi e corposi, che in pochi gesti assumono una piega scomposta ma al tempo stesso di tendenza.

L’effetto “capelli da spiaggia” è merito principalmente del sale marino, che texturizza la chioma e le regala quell’effetto spettinato così di moda. Non a caso questo è uno degli ingredienti chiave del Baltic Sea Spray di Dabba, che con la sua formulazione a base di minerali e principi attivi energizzanti favorisce anche la circolazione nel cuoio capelluto.

L’Inci infatti è il seguente:

Pinus Sylvestris (Pine) needle water, Sodium Chloride (Sea salt), Magnesium Sulphate, Leuconostoc/Radish Root Ferment Filtrate, Polyglyceryl-10 Laurate, Aqua, Citric acid, Aroma (Limonene, Carvone). *Da agricoltura biologica

Al suo interno troviamo:

  • Acqua di aghi di Pino: ricco di vitamina C ed A, quercetina e flavonoidi, il pino è una pianta dalle note proprietà balsamiche, anti-infiammatorie e antibatteriche. Usato sul cuoio capelluto aiuta a combattere la forfora e stimola la microcircolazione.
  • Sale marino: contiene un’elevata quantità di vitamine e minerali, tra cui zinco, magnesio e calcio, oltre alle vitamine A ed E. E’ particolarmente indicato per i capelli grassi perchè li normalizza e purifica la cute dalle impurità.
  • Leuconostoc: questo è un ingrediente davvero interessante, perchè si tratta di un innovativo conservante naturale proveniente dalla nuova microtecnologia dei peptidi. E’ un derivato dei ravanelli fermentati con Leuconostoc kimchii, un batterio dell’acido lattico: è quindi un peptide secreto dai batteri durante il processo di fermentazione, che è stato ammesso da ECOCERT come conservante nei cosmetici biologici certificati. Può anche essere utlizzato come antimicrobico locale in presenza di problematiche della pelle e del cuoio capelluto.

Recensione Baltic Sea Spray Dabba Cosmetics Review

Lo spray è contenuto all’interno del classico flacone in vetro nero con erogatore spray tipico di molti prodotti Dabba, così ideato per proteggere al meglio il contenuto da luce e agenti esterni. L’erogatore l’ho trovato performante, perchè ha uno spruzzo piuttosto nebulizzato, che facilità l’applicazione su una vasta porzione di capelli. Il prodotto ha una texture completamente liquida e trasparente:

Recensione Baltic Sea Spray Dabba Cosmetics Review

La profumazione del Baltic Sea Spray di Dabba è buonissima: avete presente le gomme da masticare Brooklyn nel gusto classico alla menta, quelle lunghe e piatte, incartate singolarmente che andavano tanto di moda negli anni ’80? Ecco, a me personalmente ricorda proprio queste! E’ una fragranza mentolata con una leggerissima nota dolce, non è pungente e non persiste molto a lungo sui capelli, davvero gradevole.

E’ un prodotto rinfrescante, perfetto da usare a fine giornata per tonificare e rivitalizzare la cute e la chioma. Sotto il profilo dell’efficacia, non posso che promuoverlo a pieni voti: l’effetto “beach waves” è assicurato. Permette di creare onde morbide, scomposte e mediamente definite, rendendo i capelli davvero leggeri e molto voluminosi! Vi lascio immaginare l’effetto sulla moltitudine dei miei ricci!

Ovviamente il Baltic Sea Spray non è il prodotto adatto a chi cerca un mosso definito e lucidissimo effetto ferro arriccia-capelli: da riccia, so bene che ciascuna di noi ha le proprie preferenze in fatto di styling. Qualcuna ama le onde morbide e naturali, altre un effetto più costruito e a lunga tenuta. Se si parla di beach waves bisogna però essere consapevoli che si fa riferimento ad un look sbarazzino, spettinato, leggermente opaco e voluminoso.

Recensione Baltic Sea Spray Dabba Cosmetics Review

Ho provato il Baltic Sea Spray di Dabba in vari modi:

  • capelli bagnati e asciugatura col phon: è la modalità che mi ha soddisfatta meno. Il getto caldo del phon (sebbene usi sempre il diffusore) abbinato a questo prodotto tende a gonfiare eccessivamente i miei ricci e a renderli piuttosto crespi, inoltre il modellare spesso le ciocche con le mani per facilitare l’asciugatura non aiuta.
  • capelli bagati e asciugatura all’aria: ottima soluzione che fa guadagnare tempo e regala un risultato decisamente migliore. Una volta tamponati bene i capelli, applicate generosamente lo spray su tutta la chioma, modellate velocemente le ciocche e lasciatele asciugare naturalmente all’aria (oppure raccoglietele in una o due trecce morbide).
  • capelli asciutti: ho utilizzato il Baltic Sea Spray anche per ravvivare una piega di qualche giorno oppure per definire alcune ciocche con ottimi risultati (usato su capelli asciutti, inoltre, risulta maggiormente fissativo).

L’accortezza fondamentale, quando si usano prodotti di questo tipo, è sopratutto una: lavorate le ciocche velocemente (la soluzione salina tende a diventare appiccicosa in fretta, impedendovi di maneggiare i capelli con facilità) e una volta ottenuto il risultato desiderato non toccatele più, qualsiasi sia il metodo di asciugatura scelto. Così facendo otterrete facilmente delle bellissime “beach waves”!

Il Baltic Sea Spray di Dabba ha un prezzo di 17 euro per il flacone da 100 ml e di 8 euro per la mini size da 30 ml ed è acquistabile qui sul sito ufficiale di Giada Distributions (il rivenditore ufficiale italiano di Dabba, così come di Màdara, Mossa e Nudus) oppure presso le bioprofumerie rivenditrici del brand.

Se volete approfondire ulteriormente questo brand, vi invito a leggere i seguenti articoli:

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply Chiaretta33 23 agosto 2017 at 21:26

    Aspettavo con ansia questo articolo, ero proprio curiosa di sapere cosa ne pensassi. Era da tanto che volevo provare un prodotto simile e ne preferirei uno bio! Non mi resta che acquistarlo, grazie per la review come sempre ben fatta, sei una garanzia!

    • Reply the life of a bee 24 agosto 2017 at 16:05

      Grazie Chiara, sapevo che aspettavate questa recensione e finalmente eccola qua! Ho voluto metterlo alla prova in diversi modi, alla fine ho trovato quello migliore per me, ma non ti resta che sperimentare! Un abbraccio!

  • Reply Erica 24 agosto 2017 at 10:32

    Ho sempre voluto provare a fare le beach waves! 😍 Non conoscevo questo prodotto, voglio assolutamente provarlo, grazie!

    • Reply the life of a bee 24 agosto 2017 at 16:08

      Ciao Erica, vanno davvero di moda, a me piacciono moltissimo ed è un tipo di styling che torna anche molto utile quando si è di fretta, il che non guasta mai! :)

  • Reply Simo s. 24 agosto 2017 at 10:46

    Io ho i capelli drittissimi e piatti, chissà se mi potrebbe aiutare, almeno a dare un pochino di volume! Magari provo la minisize. 😄 I tuoi articoli sono sempre interessanti!😍

    • Reply the life of a bee 24 agosto 2017 at 16:09

      Ciao Simona, allora indubbiamente i salt spray aiutano tantissimo sul fronte volume, perchè il sale marino ha un effetto texturizzante molto potente, te ne accorgerai subito! Quindi il volume è garantito, le onde pure se usi lo spray con un minimo di accortezza e cercando sopratutto il metodo di asciugatura migliore per i tuoi capelli! :-*

  • Reply Paola 24 agosto 2017 at 15:31

    Mi hanno sempre incuriosita i prodotti di questo tipo ma non ne ho mai usato nessuno! E’ arrivato il mio momento, non ho nulla di questa marca! 😀

    • Reply the life of a bee 24 agosto 2017 at 16:10

      Ciao Paola, allora ti consiglio di acquistare anche una delle acque floreali per il viso! Sono validissime, rinfrescanti e ce ne sono di tanti tipi, puoi scegliere quella più adatta alla tua tipologia di pelle! Le mie preferite sono quelle alla mela e quella al lampone! *__*

  • Reply Marisa81 24 agosto 2017 at 15:35

    Mi piacerebbe tanto provare un salt spray ma ho i capelli secchi e decolorati, secondo te dovrei evitare? Mi piacciono tanto le beach waves ma con i prodotti classici non riesco ad ottenerle!

    • Reply the life of a bee 24 agosto 2017 at 16:14

      Ciao Marisa, sicuramente i salt spray non sono prodotti da utilizzare quotidianamente perchè alla lunga tenderebbero a seccare anche un capello normale o tendezialmente grasso. Però per qualche occasione particolare perchè no? Magari potresti fare una bella maschera pre-shampoo oppure usare un balsamo molto nutriente nel giorno in cui hai programmato di usare il Baltic Sea Spray! :)

  • Reply Giada G. 24 agosto 2017 at 15:45

    Bello questo prodotto, non sapevo ci fosse un’alternativa bio ai prodotti a base di sale per queste acconciature! Io ne avevo provato uno acquistato da Sephora (mi sembra fosse della Bumble&Bumble) ma non mi ero trovata bene, mi rendeva i capelli come paglia, forse era troppo “salato”. Sarei curiosa di provare questo! *__*

    • Reply the life of a bee 24 agosto 2017 at 16:17

      Ciao Giada, ho presente il prodotto di cui parli, è della B&B, esatto! Non l’ho mai usato, probabilmente si, è davvero molto ricco di sale, forse troppo. Questo di Dabba non è aggressivo, texturizza quanto basta per permettere di definire le onde e donare volume al capello, secondo me ti troveresti bene! Potresti provare la minitaglia da 30 ml! :)

  • Reply Isabella84 24 agosto 2017 at 15:56

    Che fortuna che esiste anche la minitaglia! Grazie per avercelo segnalato. :) Non sono sicura che questo prodotto vada bene per i miei capelli, ma mi piacerebbe provarlo, sento tanto parlare di questi spray al sale!

    • Reply the life of a bee 24 agosto 2017 at 16:18

      Ciao Isabella, eh già, ultimamente sono tornati alla ribalta e se ne sente parlare spesso! Le minitaglie sono sempre un’ottima occasione per provare prodotti nuovi senza spendere tanto, sopratutto se il prodotto si dovesse rivelare poco adatto! Se lo acquisti fammi sapere come ti trovi!

  • Reply Cinzia 24 agosto 2017 at 16:46

    Mi hai fatto scoprire questa azienda e me ne sono innamorata, avevi proprio ragione, è speciale! Questo prodotto mi ha incuriosita fin da quando l’ho visto nelle tue foto del Cosmoprof! 😍 Via, lo compro, mi hai convinta! 😄

    • Reply the life of a bee 24 agosto 2017 at 17:00

      Ciao Cinzia, allora fammi sapere cosa ne pensi, spero piaccia anche a te, è un prodotto molto performante a mio avviso!

  • Reply Moni88 24 agosto 2017 at 16:54

    Perché, perché mi fai venire voglia di comprare tutto quello che ci recensisci? 😱 Il tuo blog sarà la mia rovina! 😂 Che devo dire? È un prodotto che non conoscevo e che mi ha proprio incuriosita, lo voglio!😈

    • Reply the life of a bee 24 agosto 2017 at 17:04

      Declino ogni responsabilità……! 😀 Scherzi a parte, è un prodotto molto interessante, ci sono brand non ecobio che propongono alcuni salt spray ma ovviamente la qualità è tutt’altra! Il fatto che ci sia anche la minisize è un punto a favore, quindi non ti resta che provarlo! *__*

  • Reply Sara fatina 24 agosto 2017 at 21:36

    Non ho mai provato un prodotto simile! Mi chiedevo se il sale marino non tendesse a rendere i capelli più crespi ma mi pare di capire che accada solo asciugando i capelli col phon :) Dovrò provarlo, mi piace lo stile beach waves :)

    • Reply the life of a bee 25 agosto 2017 at 12:58

      Bisogna trovare il metodo di applicazione migliore per i propri capelli, sui miei per esempio il getto d’aria calda non funziona! 😀 Per far si che non diventino crespi non bisogna maneggiare troppo le ciocche, una volta messe “in piega” bisogna lasciar asciugare i capelli senza toccarli più! :)

  • Reply Linda 27 agosto 2017 at 14:29

    Non sapevo che Dabba producesse un prodotto simile! Essendo riccia naturale sono molto curiosa di vedere che effetto fa sui miei capelli! Lo terrò sicuramente in considerazione la prossima estate dato che abolisco il phon da giugno a settembre!

    • Reply the life of a bee 28 agosto 2017 at 15:22

      A chi lo dici Linda, con questi caldi usare il phon è impossibile, quindi ben vengano i prodotti adatti ad un’asciugatura all’aria! 😀

    Leave a Reply