LINEE COSMETICHE

BIO ET CAROUBE – LINEA REVERSIBLE

4 Giugno 2019
bio et caroube reversible recensione review

BIO ET CAROUBE – LINEA REVERSIBLE

Dal cuore dell’assolata Sicilia nasce la linea Reversible di Bio et Caroube: cosmesi naturale certificata, ricerca e innovazione sono gli ingredienti chiave di cinque prodotti anti-age ad azione rigenerante e botox-like, con texture differenti in grado di soddisfare le esigenze di varie tipologie di pelle.

E’ possibile riportare la pelle al turgore e alla tonicità tipica dei 20 anni? La macchina del tempo non esiste, ma gli effetti della linea Reversible vi si avvicinano molto. E’ particolarmente indicata per le pelli over 30, tuttavia referenze come il contorno occhi e il siero correttivo possono regalare ottimi risultati anche a partire dai 25 anni, soprattutto sul fronte della prevenzione.

Siete curiose di scoprirla? Buona lettura!

BIO ET CAROUBE – IL BRAND E LA LINEA COSMETICA

La Sicilia è un terra splendida: ricca di storia, colori, profumi, tradizioni e materie prime d’eccellenza.

Bio et Caroube è il frutto dell’amore per questa regione e dell’intuizione: quella avuta da Daniela Storaci, una ragusana doc che ha deciso di abbandonare un lavoro da ingegnere meccanico per dedicarsi anima e corpo alla ricerca e alla realizzazione di una linea di skincare basata su un ingrediente originale e innovativo, il carrubo.

Il carrubo è un albero tipico della provincia di Ragusa, che vanta il 70 per cento della coltivazione nazionale. È una pianta sempreverde, molto longeva, che può arrivare fino a 500 anni e raggiungere i 12 metri d’altezza.

I suoi frutti sono le carrube, che producono baccelli simili a quelli dei fagioli. All’interno risiedono i semi che, in forma essiccata, vengono macinati per la produzione della farina di carruba, un ingrediente che ritroviamo in molte ricette della tradizione siciliana, dai dolci alla gelateria.

Le carrube possiedono infatti numerose proprietà: la loro dolcezza fa sì che siano considerate un’ottima alternativa al cacao per chi è allergico o intollerante a questo ingrediente. Sono ricche di proteine ma anche di fibre, oltre ad essere una fonte di flavonoidi dalla benefica azione antiossidante. Sono frutti apprezzati anche per il loro elevato contenuto di vitamine e sali minerali , in particolare vitamina E e vitamina K, calcio, zinco, potassio e fosforo.

Da dove nasce il nome “carrubo”?

I semi delle carrube sono piuttosto duri, pesanti e solitamente molto regolari nella loro dimensione, per questo nell’antica Grecia venivano utilizzati come una vera e propria unità di misura per la pesatura di oro e pietre preziose. La parola “carato” non a caso deriva dall’arabo qirat, ventiquattresima parte d’un denaro, in greco kerátion, carruba.

Tanto apprezzate le proprietà organolettiche dei frutti del carrubo, quanto sconosciute quelle cosmetiche.

La particolarità delle carrube risiede nell’alto contenuto di una mucillagine (detta galattomannano) in grado di assorbire un notevole quantitativo di acqua e quindi preservare in modo ottimale l’idratazione della pelle. La sua azione idrofila e gelificante è più intensa specialmente in condizioni ambientali avverse, come per esempio in caso di clima troppo secco, troppo freddo o in caso di esposizione prolungata ai raggi del sole. Agisce pertanto come un vero e proprio cosmetico naturale, proteggendo la pelle dalla disidratazione e dall’ossidazione.

Ma non è tutto, perché nelle formulazioni dei cosmetici prodotti da Bio et Carroube viene utilizzato anche un altro ingrediente naturale veramente efficace: lo Spilantolo, un principio attivo estratto dalla pianta Acmella Oleracea.

Ha la capacità di agire come un botulino naturale, distendendo le rughe senza tuttavia irrigidire e tirare i tessuti. L’effetto miorilassante avviene già al momento della prima applicazione, infatti inibisce le contrazioni involontarie della micro-muscolatura sottocutanea, la causa principale (più del 90%) di rughe e rughette. Test in vivo e test in vitro dell’ingrediente attivo STIMULHYAL® dimostrano il notevole aumento dell’elasticità e la sensibile diminuzione della fatica cutanea, poiché stimola naturalmente la sintesi di elastina e acido ialuronico.

Cosa ci si può aspettare da Reversible di Bio et Caroube, quindi? Esattamente ciò che promette il nome stesso: una graduale diminuzione della profondità di rughe e segni d’espressione, unita ad una maggiore luminosità, idratazione e turgore della pelle.

La linea è composta da cinque referenze ecobiologiche certificate AIAB:

  • contorno occhi antirughe rigenerante
  • siero viso levigante correttivo
  • crema viso trattamento completo anti-età
  • crema viso per pelli mature, ricostituente ed intensiva
  • Skin line ultra filler, riempitivo di precisione per tutte le aree del viso

BIO ET CAROUBE – CONTORNO OCCHI ANTIRUGHE RIGENERANTE

bio et caroube reversible recensione review contorno occhiSe mi seguite da tempo sapete quanto io ami questo contorno occhi di Bio et Caroube. Lo utilizzo con costanza da un anno a questa parte e ve ne ho parlato in più di un’occasione (per esempio in questo post sul mio profilo Instagram).

Sebbene sia per piacere sia per lavoro nel corso dei mesi metta alla prova tanti prodotti differenti, questo è il contorno occhi che ricompro sempre non appena lo termino. Quello al quale mi rivolgo quando desidero avere con poche applicazioni uno sguardo immediatamente più disteso, riposato, decongestionato. L’ho consigliato a moltissime di voi e le vostre testimonianze sono state la prova di quanto sia performante. Vediamo insieme le sue caratteristiche.

L’INCI è il seguente:

Aqua, Ethylhexyl stearate, Centaurea cyanus flower water, Glycerin, Rosa centifolia flower water, Aloe barbadensis leaf juice (*), Cetearyl alcohol, Cetyl alcohol, Glyceryl stearate citrate, Persea gratissima oil, Helianthus annuus seed oil (*), Acmella oleracea extract, Calcium Ketogluconate, Argania spinosa kernel oil (*), Laminaria digitata extract, Ceratonia siliqua gum (*), Caffeine, Pyrus malus fruit extract, Caprylic/capric triglyceride, Sodium hyaluronate, Vitis vinifera leaf extract, Rosa moschata seed oil, Sodium ascorbyl phosphate, Tocopheryl acetate, Propanediol, Sorbitol, Rubia cordifolia root powder, Potassium sorbate, Tetrasodium glutamate diacetate, Sodium benzoate, Benzyl alcohol, Citric acid.(*) da agricoltura biologica certificata.

All’interno troviamo:

  • Idrolato di Fiordaliso: è ricco di flavonoidi e antiossidanti, molto apprezzato per le sue proprietà tonificanti e decongestionanti.
  • Glicerina: molto ben tollerata dalla cute, possiede un’ottima azione idratante e dona alla pelle luminosità e compattezza.
  • Idrolato di Rosa:è un ottimo tonico naturale con capacità astringenti, quindi perfetto in caso di pelle grassa e impura perché aiuta a chiudere i pori dilatati, ma al tempo stesso lenitive e disinfettanti, che la rendono idonea anche in caso di pelle molto sensibile, dato che aiuta a diminuire rossori ed eventuali irritazioni, o in presenza di forme acneiche, proprio per le proprietà antisettiche. Inoltre è altamente decongestionante e dona alla pelle un’immediata sensazione di freschezza e benessere. Proprio grazie a questa caratteristica, aiuta a ridurre borse e occhiaie sotto gli occhi contribuendo a rendere lo sguardo luminoso ed è utile per cancellare i segni di stanchezza a fine giornata.
  • Succo di Aloe: il gel di Aloe Vera veniva usato nell’antichità sia per le sue proprietà curative che per la bellezza della pelle. I suoi benefici sono innumerevoli: è lenitivo, antibatterico (agisce da antibiotico naturale), antiossidante grazie al suo ricco contenuto di vitamine, lipidi e minerali. Ha proprietà cicatrizzanti ed è anche un ottimo antiage.
  • Olio di Avocado: il suo alto contenuto di acido palmitoleico rende questo olio molto ben tollerato e adatto anche alle pelli sensibili e danneggiate. E’ ricco anche di lecitina, vitamina A, E, D e contiene ben l’85% di acidi grassi insaturi essenziali, pertanto possiede una forte azione idratante, anti-age e antiossidante.
  • Olio di semi di Girasole: è ricco di acidi grassi, vitamine e fitosteroli. Grazie all’elevato contenuto di vitamina E ha ottime proprietà antiossidanti. Viene ben assorbito dalla pelle e possiede un’azione idratante, nutriente ed emolliente.
  • Estratto di Acmella Oleracea: da cui lo Spiantolo (v. sopra)
  • Calcium Ketogluconate: aiuta a ripristinare l’elasticità dei tessuti, in quanto agisce stimolando la sintesi di elastina e acido ialuronico, i costituenti fondamentali, insieme al collagene, dei tessuti connettivi.
  • Olio di Argan: è ottenuto dalla spremitura dei frutti dell’albero di Argan, conosciuto anche come l’Albero della Vita, venerato sin dall’antichità per le sue proprietà curative. E’ una fonte incredibilmente ricca di vitamine, antiossidanti e acidi grassi essenziali, non a caso le donne del Mediterraneo hanno usato per secoli l’olio marocchino per preservare la loro bellezza. L’Olio di Argan è riconosciuto come uno degli oli più pregiati al mondo e possiede innumerevoli proprietà: ha una capacità antiossidante superiore a qualsiasi altro olio vegetale, un’elevata concentrazione di acidi grassi insaturi che preservano l’integrità delle cellule, è ricco di tocoferoli, che proteggono la pelle dai radicali liberi e dallo stress ossidativo. In campo cosmetico è un ingrediente molto apprezzato: ha un potente effetto rivitalizzante sulla pelle, dona permeabilità, elasticità e ritarda l’invecchiamento cutaneo. Inoltre protegge la pelle dai raggi UV e dagli agenti esterni. Non ostruisce i pori ed è efficace anche nel curare ustioni e contusioni infiammatorie.
  • Estratto di Alga Laminaria: è un’alga bruna ricchissima di iodio, meglio nota con il nome giapponese di alga Kombu. E’ ricca di componenti antiage -come polisaccaridi, l’alginato e l’acido ursolico- che rivitalizzano l’epidermide creando una barriera protettiva e idratante.
  • Semi di Carrubo: (v. sopra)
  • Caffeina: agisce stimolando la microcircolazione cutanea ed andando così a migliorare l’ossigenazione dei tessuti. E’ preziosa nel contrastare gli aloni scuri delle occhiaie
  • Estratto di Mela: ha un’azione rassodante, antiage, lenitiva e dona luminosità alle pelli secche e spente. Le mele infatti sono ricche di principi attivi come pectine, vitamine A,B,C e betacarotene, Acido Citrico e Malico.
  • Caprylic/Capric Triglyceride: triestere sintetico della Glicerina dall’azione emolliente, in quanto forma una sorta di film protettivo sulla pelle impedendo la perdita d’acqua.
  • Acido Ialuronico: è una delle principali sostanze componenti il tessuto connettivo. Viene prodotto naturalmente dal nostro organismo e la sua azione permette di proteggere, donare turgore ed idratare la pelle. Con l’avanzare dell’età, la concentrazione di acido ialuronico diminuisce a causa dell’assottigliamento costante degli strati superficiali del derma, dando così origine all’invecchiamento della cute. E’ importante quindi usare con costanza cosmetici a base di questo ingrediente.
  • Estratto di Vite Rossa: ha proprietà astringenti e tonificanti, oltre ad essere ricco di principi attivi antiossidanti;
  • Olio di Rosa Mosqueta: è un olio vegetale dalle proprietà rigeneranti e cicatrizzanti, è un validissimo alleato nella cura di cicatrici, smagliature, rughe ed eritemi solari.
  • Vitamina E: è un potente antiossidante che difende il corpo dall’attacco dei radicali liberi e protegge le membrane cellulari dallo stress ossidativo, dagli agenti ambientali, dall’inquinamento e dalla dannosa azione dei raggi UV.
  • Rubia Cordifolia (Robbia): conosciuta anche come Manjistha, favorisce la guarigione dei tessuti cutanei, disintossica e lenisce la pelle. Molto indicata anche in caso di psoriasi, dermatiti, eczema, acne o vitiligine. Viene usata anche per schiarire le macchie scure e le discromie. Da non confondere con la Rubia Tinctoria (considerata tossica e il cui uso è vietato come cosmetico o integratore).

La cura di una zona delicata come quella del contorno occhi richiede particolari e costanti attenzioni: 0,5 millimetri è lo spessore della nostra pelle in questa area del viso (in altre è di 1,7-2,5 mm), che viene sottoposta a sollecitazioni di varia natura. Dalle contrazioni muscolari, volontarie e involontarie (circa mille battiti di ciglia al giorno), all’esposizione dei raggi UV, agli agenti atmosferici, al trucco.

Il contorno occhi è tra le prime zone a risentire del trascorrere del tempo e a segnarsi. Infatti intorno ai 30 anni comincia a subire cambiamenti a causa di una riduzione della secrezione sebacea e di una diminuzione del tono muscolare: la palpebra superiore tende a cadere, l’occhio lentamente tende a infossarsi, la perdita di elasticità della pelle mette in evidenza i primi segni. Inizia a comparire un graduale gonfiore (da non confondersi con le borse) che è causato da un ridotto drenaggio linfatico come conseguenza di stanchezza, stress, eccesso di sonno, alcool cattiva alimentazione, allergie. La microcircolazione può avere qualche rallentamento, favorendo l’accumulo di melanina e la comparsa o l’accentuazione delle occhiaie.

Il contorno occhi di Bio et Caroube ha una formulazione adatta a contrastare tutti questi inestetismi:

  • riduce visibilmente rughe e rughette con effetto miorilassante che decontrae i piccoli muscoli sottocutanei contrastando la permanenza di solchi e zampe di gallina.
  • ottimizza il tono dei tessuti aumentandone l’elasticità e l’idratazione.
  • contrasta i gonfiori delle borse e le occhiaie grazie alla presenza di Caffeina e Idrolato di Fiordaliso.

La texture è piuttosto densa e ricca, tuttavia quando viene applicata sulla pelle risulta estremamente scorrevole e se non si esagera con la quantità non crea alcun problema di assorbimento (nemmeno su un contorno occhi non secco come il mio):

bio et caroube reversible recensione review contorno occhiHo sempre avuto un contorno occhi piuttosto problematico con occhiaie e segni d’espressione piuttosto marcati, sia per via della conformazione del mio occhio sia per genetica (inoltre lavorare quotidianamente per molte ore al pc, non bere abbastanza acqua nel corso della giornata e riposare non sempre serenamente di sicuro non aiuta). Quando l’anno scorso iniziai ad utilizzare questo contorno occhi, per la prima volta, ebbi modo di vedere un netto miglioramento fin dalle prime applicazioni e non, come di consueto, dopo almeno un mese e mezzo di trattamento.

L’utilizzo che tuttora preferisco è quello come trattamento intensivo serale: applico una dose generosa di prodotto prima di andare a dormire e al mattino trovo il contorno occhi profondamente rigenerato, disteso, levigato. E’ come se i segni di espressione e le piccole rughette che affliggono questa zona venissero rimpolpate dall’interno, risultando meno evidenti. Applicandolo costantemente su di me ho riscontrato anche una attenuazione delle occhiaie, che risultano via via meno scure e marcate.

Che dire, a mio parere è il prodotto di punta della linea di Bio et Caroube e non mi stancherò mai di consigliarvelo. E’ adatto anche a chi ha una pelle particolarmente sensibile, in quanto al mattino non ho mai riscontrato gonfiori alle palpebre.

Da qualche mese a questa parte la formulazione sia del contorno occhi che del siero viso levigante (del quale vi parlerò tra poco) è stata rivista e migliorata: avendo provato il prodotto in entrambe le versioni posso confermarvi che quella attualmente in commercio risulta maggiormente performante, ancora più setosa in fase di applicazione e adatta anche ad un utilizzo diurno per quanto mi riguarda.

Il contorno occhi della linea Reversible di Bio et Caroube ha un prezzo di 48 euro per 30 ml di prodotto contenuto all’interno di un flacone airless (il rapporto qualità/prezzo, credetemi, è assolutamente giustificato, anche perché per via della sua texture 30 ml di contorno occhi sono destinati a durarvi molto a lungo).

BIO ET CAROUBE – SIERO VISO CORRETTIVO E LEVIGANTE

bio et caroube reversible recensione review siero viso correttivoAl secondo posto delle mie personali preferenze troviamo il siero viso correttivo e levigante: un siero effetto lifting e oil free, che regala al viso luminosità e compattezza, migliorandone l’elasticità, riducendo la profondità delle micro-linee e limitando l’eccesso di sebo.

L’INCI è il seguente:

Aqua, Centaurea cyanus flower water, Glycerin, Rosa centifolia flower water, Aloe barbadensis leaf juice (*), Ceratonia siliqua gum (*), Saccharum officinarum extract (*), Calcium Ketogluconate, Acmella oleracea extract, Laminaria digitata extract, Sodium hyaluronate, Vitis vinifera leaf extract, Sodium ascorbyl phosphate, Vaccinium myrtillus fruit extract, Caffeine, Rubia cordifolia root powder, Pyrus malus fruit extract, Tetrasodium glutamate diacetate, Propanediol, Citric acid, Potassium sorbate, Sodium benzoate, Benzyl alcohol.(*) da agricoltura biologica certificata.

All’interno troviamo:

  • Idrolato di Fiordaliso: è ricco di flavonoidi e antiossidanti, molto apprezzato per le sue proprietà tonificanti e decongestionanti.
  • Glicerina: molto ben tollerata dalla cute, possiede un’ottima azione idratante e dona alla pelle luminosità e compattezza.
  • Idrolato di Rosa:è un ottimo tonico naturale con capacità astringenti, quindi perfetto in caso di pelle grassa e impura perché aiuta a chiudere i pori dilatati, ma al tempo stesso lenitive e disinfettanti, che la rendono idonea anche in caso di pelle molto sensibile, dato che aiuta a diminuire rossori ed eventuali irritazioni, o in presenza di forme acneiche, proprio per le proprietà antisettiche. Inoltre è altamente decongestionante e dona alla pelle un’immediata sensazione di freschezza e benessere. Proprio grazie a questa caratteristica, aiuta a ridurre borse e occhiaie sotto gli occhi contribuendo a rendere lo sguardo luminoso ed è utile per cancellare i segni di stanchezza a fine giornata.
  • Succo di Aloe: il gel di Aloe Vera veniva usato nell’antichità sia per le sue proprietà curative che per la bellezza della pelle. I suoi benefici sono innumerevoli: è lenitivo, antibatterico (agisce da antibiotico naturale), antiossidante grazie al suo ricco contenuto di vitamine, lipidi e minerali. Ha proprietà cicatrizzanti ed è anche un ottimo antiage.
  • Estratto di Zucchero di canna: dal punto divista cosmetico lo zucchero di canna viene apprezzato per la sua azione antibatterica naturale e per quella esfoliante, in quanto contiene acido glicolico. Migliora inoltre il grado di idratazione dell’epidermide in quanto riduce la perdita d’acqua dai tessuti.
  • Semi di Carrubo: (v. sopra)
  • Estratto di Acmella Oleracea: da cui lo Spiantolo (v. sopra)
  • Calcium Ketogluconate: aiuta a ripristinare l’elasticità dei tessuti, in quanto agisce stimolando la sintesi di elastina e acido ialuronico, i costituenti fondamentali, insieme al collagene, dei tessuti connettivi.
  • Estratto di Alga Laminaria: è un’alga bruna ricchissima di iodio, meglio nota con il nome giapponese di alga Kombu. E’ ricca di componenti antiage -come polisaccaridi, l’alginato e l’acido ursolico- che rivitalizzano l’epidermide creando una barriera protettiva e idratante.
  • Caffeina: agisce stimolando la microcircolazione cutanea ed andando così a migliorare l’ossigenazione dei tessuti. E’ preziosa nel contrastare gli aloni scuri delle occhiaie
  • Estratto di Mela: ha un’azione rassodante, antiage, lenitiva e dona luminosità alle pelli secche e spente. Le mele infatti sono ricche di principi attivi come pectine, vitamine A,B,C e betacarotene, Acido Citrico e Malico.
  • Acido Ialuronico: è una delle principali sostanze componenti il tessuto connettivo. Viene prodotto naturalmente dal nostro organismo e la sua azione permette di proteggere, donare turgore ed idratare la pelle. Con l’avanzare dell’età, la concentrazione di acido ialuronico diminuisce a causa dell’assottigliamento costante degli strati superficiali del derma, dando così origine all’invecchiamento della cute. E’ importante quindi usare con costanza cosmetici a base di questo ingrediente.
  • Estratto di Vite Rossa: ha proprietà astringenti e tonificanti, oltre ad essere ricco di principi attivi antiossidanti;
  • Estratto di Mirtillo Nero: ha proprietà rinfrescanti, astringenti e toniche. Contiene antiossidanti, vitamina A e C, l’acido citrico e quello malico, la mirtillina, fosforo, calcio, manganese, la cui azione si esplica principalmente a livello dei capillari le cui parti vengono protette e rinforzate.
  • Rubia Cordifolia (Robbia): conosciuta anche come Manjistha, favorisce la guarigione dei tessuti cutanei, disintossica e lenisce la pelle. Molto indicata anche in caso di psoriasi, dermatiti, eczema, acne o vitiligine. Viene usata anche per schiarire le macchie scure e le discromie. Da non confondere con la Rubia Tinctoria (considerata tossica e il cui uso è vietato come cosmetico o integratore).

La texture è mediamente liquida, simile ad un gel, il siero è inodore così come il contorno occhi:

bio et caroube reversible recensione review siero viso correttivoAnche in questo caso non è necessario abbondare con le quantità, si tratta di un siero concentrato dall’ottima resa sulla pelle e dal facile assorbimento. Immediatamente regala levigatezza al viso e si presta molto bene ad essere utilizzato come base per il make-up. Per quella che è la mia esperienza con questo prodotto (uso anch’esso da più di un anno) non ha nulla da invidiare ai primer di profumeria tradizionale.

E’ un siero particolarmente indicato per pelli normali, miste o grasse in quanto risulta efficace ma leggero, nel corso delle ore sulla mia pelle mista non genere alcun problema di lucidità. Ho apprezzato moltissimo la scelta del brand di optare per una formulazione oil free. Chi possiede una pelle secca o matura può utilizzarlo tranquillamente come step che precede l’applicazione della crema da giorno o da notte, andrà a potenziare gli effetti dei trattamenti successivi.

Usato con costanza migliora la grana della pelle, la luminosità e la compattezza. Ora che si sta avvicinando la stagione calda valutatelo come siero viso quotidiano, sono certa che non vi deluderà. Su di me ho riscontrato ottimi effetti anche sul fronte imperfezioni e riduzione sia dei segni d’espressione sia dei pori dilatati.

Come il contorno occhi anche questo siero viso è stato oggetto di riformulazione di recente e le migliorie effettuate hanno reso la texture meno appicciosa rispetto alla precedente, che si assorbiva comunque piuttosto rapidamente, ma tendeva a lasciare sulla pelle un leggero effetto “stiky” (che a me comunque non dispiaceva, usandolo anche come primer per il make-up trovavo che facilitasse l’adesione di correttore e fondotinta).

Ritengo che sia un siero viso completo, gradevole da utilizzare, adatto anche a chi si trucca quotidianamente e utilizzabile a partire dai 25 anni.

Il siero viso della linea Reversible di Bio et Caroube ha un prezzo di 52 euro per 30 ml di prodotto contenuto all’interno di un flacone airless.

BIO ET CAROUBE – TRATTAMENTO COMPLETO ANTI ETA’

bio et caroube reversible recensione review trattamento completo antietàPassiamo ora alle creme viso della linea Reversible di Bio et Caroube, la prima delle quali è il trattamento completo anti-età: contrasta i segni dell’invecchiamento cutaneo e idrata a lungo la pelle, appiattendo e levigando le prime righe e rendendo la pelle morbida ed elastica. E’ ideale per pelli dai 30/35 anni in su.

L’INCI è il seguente:

Aqua, Centaurea cyanus flower water, Ethylhexyl stearate, Rosa centifolia flower water, Aloe barbadensis leaf juice (*), Glycerin, Persea gratissima oil, Glyceryl stearate citrate, Cetearyl alcohol, Cetyl alcohol, Helianthus annuus seed oil (*), Simmondsia chinensis seed oil (*), Ceratonia siliqua gum (*), Acmella oleracea extract, Tocopheryl acetate, Calcium Ketogluconate, Laminaria digitata extract, Royal jelly, Sodium hyaluronate, Pyrus malus fruit extract, Sodium ascorbyl phosphate, Rubia cordifolia root powder, Propanediol, Vitis vinifera leaf extract, Tetrasodium glutamate diacetate, Caprylic/capric triglyceride, Citric acid, Lactic acid, Sodium benzoate, Benzyl alcohol, Potassium sorbate.(*) da agricoltura biologica certificata.

All’interno troviamo:

  • Idrolato di Fiordaliso: è ricco di flavonoidi e antiossidanti, molto apprezzato per le sue proprietà tonificanti e decongestionanti.
  • Idrolato di Rosa:è un ottimo tonico naturale con capacità astringenti, quindi perfetto in caso di pelle grassa e impura perché aiuta a chiudere i pori dilatati, ma al tempo stesso lenitive e disinfettanti, che la rendono idonea anche in caso di pelle molto sensibile, dato che aiuta a diminuire rossori ed eventuali irritazioni, o in presenza di forme acneiche, proprio per le proprietà antisettiche. Inoltre è altamente decongestionante e dona alla pelle un’immediata sensazione di freschezza e benessere. Proprio grazie a questa caratteristica, aiuta a ridurre borse e occhiaie sotto gli occhi contribuendo a rendere lo sguardo luminoso ed è utile per cancellare i segni di stanchezza a fine giornata.
  • Succo di Aloe: il gel di Aloe Vera veniva usato nell’antichità sia per le sue proprietà curative che per la bellezza della pelle. I suoi benefici sono innumerevoli: è lenitivo, antibatterico (agisce da antibiotico naturale), antiossidante grazie al suo ricco contenuto di vitamine, lipidi e minerali. Ha proprietà cicatrizzanti ed è anche un ottimo antiage.
  • Glicerina: molto ben tollerata dalla cute, possiede un’ottima azione idratante e dona alla pelle luminosità e compattezza.
  • Olio di Avocado: il suo alto contenuto di acido palmitoleico rende questo olio molto ben tollerato e adatto anche alle pelli sensibili e danneggiate. E’ ricco anche di lecitina, vitamina A, E, D e contiene ben l’85% di acidi grassi insaturi essenziali, pertanto possiede una forte azione idratante, anti-age e antiossidante.
  • Olio di semi di Girasole: è ricco di acidi grassi, vitamine e fitosteroli. Grazie all’elevato contenuto di vitamina E ha ottime proprietà antiossidanti. Viene ben assorbito dalla pelle e possiede un’azione idratante, nutriente ed emolliente.
  • Olio di Jojoba: fortemente antiossidante e rassodante, previene la secchezza della pelle. E’ altamente dermocompatibile, non unge e si assorbe con facilità.
  • Semi di Carrubo: (v. sopra)
  • Estratto di Acmella Oleracea: da cui lo Spiantolo (v. sopra)
  • Vitamina E: è un potente antiossidante che difende il corpo dall’attacco dei radicali liberi e protegge le membrane cellulari dallo stress ossidativo, dagli agenti ambientali, dall’inquinamento e dalla dannosa azione dei raggi UV.
  • Calcium Ketogluconate: aiuta a ripristinare l’elasticità dei tessuti, in quanto agisce stimolando la sintesi di elastina e acido ialuronico, i costituenti fondamentali, insieme al collagene, dei tessuti connettivi.
  • Estratto di Alga Laminaria: è un’alga bruna ricchissima di iodio, meglio nota con il nome giapponese di alga Kombu. E’ ricca di componenti antiage -come polisaccaridi, l’alginato e l’acido ursolico- che rivitalizzano l’epidermide creando una barriera protettiva e idratante.
  • Pappa reale: è ricca di flavonoidi, che rallentano l’invecchiamento della pelle grazie alla loro azione antiossidante. Inoltre le vitamine e gli aminoacidi di cui è costituita la pappa reale la rendono efficace nel proteggere il viso dalle aggressioni esterne, con effetti benefici per l’idratazione della pelle e la luminosità dell’incarnato.
  • Acido Ialuronico: è una delle principali sostanze componenti il tessuto connettivo. Viene prodotto naturalmente dal nostro organismo e la sua azione permette di proteggere, donare turgore ed idratare la pelle. Con l’avanzare dell’età, la concentrazione di acido ialuronico diminuisce a causa dell’assottigliamento costante degli strati superficiali del derma, dando così origine all’invecchiamento della cute. E’ importante quindi usare con costanza cosmetici a base di questo ingrediente.
  • Estratto di Mela: ha un’azione rassodante, antiage, lenitiva e dona luminosità alle pelli secche e spente. Le mele infatti sono ricche di principi attivi come pectine, vitamine A,B,C e betacarotene, Acido Citrico e Malico.
  • Rubia Cordifolia (Robbia): conosciuta anche come Manjistha, favorisce la guarigione dei tessuti cutanei, disintossica e lenisce la pelle. Molto indicata anche in caso di psoriasi, dermatiti, eczema, acne o vitiligine. Viene usata anche per schiarire le macchie scure e le discromie. Da non confondere con la Rubia Tinctoria (considerata tossica e il cui uso è vietato come cosmetico o integratore).
  • Estratto di Vite Rossa: ha proprietà astringenti e tonificanti, oltre ad essere ricco di principi attivi antiossidanti;
  • Caprylic/Capric Triglyceride: triestere sintetico della Glicerina dall’azione emolliente, in quanto forma una sorta di film protettivo sulla pelle impedendo la perdita d’acqua.

La texture è fresca e scorrevole, mediamente densa, di rapido assorbimento e rende il prodotto adatto a tutte le tipologie di pelle (escluse quelle grasse, per le quali mi sento di consigliare il siero correttivo):

bio et caroube reversible recensione review trattamento completo antietàCome suggerisce il nome questa crema viso, si tratta di un cosmetico completo in quanto svolge un’azione migliorativa sulla pelle a 360 gradi:

  • idrata a fondo, ma senza appesantire.
  • Inibisce le contrazioni micro-muscolari involontarie agendo quindi preventivamente sulla formazione delle rughe.
  • garantisce l’aumento dell’elasticità della pelle e la diminuzione della fatica cutanea, grazie alla stimolazione della sintesi di elastina e di acido ialuronico.
  • la presenza di Olio di Jojoba ed Estratto di Mela arricchiscono la formulazione con azione antiossidante e anti-age.

Come in molte zone d’Italia anche qui sulla costa romagnola la bella stagione si è fatta attendere, quindi quest’anno ho avuto modo di testare diverse referenze di skincare anche con un clima non proprio primaverile.

La crema viso trattamento completo anti-età è risultata essere una crema molto gradevole da utilizzare e indicata anche come base per il make-up. Nelle giornate più fredde e ventose ha mantenuto costante l’idratazione della mia pelle, proteggendola anche dagli sbalzi di temperatura. Non arrivavo mai a sera con il viso arrossato o screpolato. Da qualche giorno le temperature si sono alzate drasticamente e sono passata ad utilizzare al mattino esclusivamente il siero viso, applicando questa crema alla sera come trattamento notturno. Chi ha una pelle secca potrà apprezzarla anche nella stagione estiva.

In generale ho amato il suo effetto rimpolpante, usata ogni giorno rende la pelle estremamente compatta e tonica, morbidissima e visibilmente sana e rosea. Nelle sere in cui, al termine di una giornata particolarmente stancante, ho avuto poche energie da dedicare alla skincare routine ho applicato il prodotto su tutto il viso -contorno occhi compreso- e al mattino sono sempre rimasta soddisfatta da come la crema avesse agito anche in questa zona, idratando l’epidermide e rendendo lo sguardo più riposato e disteso.

Il trattamento completo anti-età della linea Reversible di Bio et Caroube ha un prezzo di 55 euro per 50 ml di prodotto.

BIO ET CAROUBE – RICOSTITUENTE INTENSIVO PELLI MATURE

bio et caroube reversible recensione review ricostituente intensivo antirugheAll’interno della linea Reversible di Bio et Caroube questa è la crema viso dedicata alle pelli mature, sia per la sua formulazione sia per la texture più ricca. E’ indicata dai 55/60 anni in su, motivo per il quale vi riporterò le impressioni di utilizzo di mia madre (65 anni, pelle secca, molto sensibile e reattiva).

L’INCI è il seguente:

Aqua, Centaurea cyanus flower water, Ethylhexyl stearate, Persea gratissima oil, Rosa centifolia flower water, Glycerin, Glyceryl stearate citrate, Aloe barbadensis leaf juice (*), Butyrospermum parkii butter, Cetearyl alcohol, Cetyl alcohol, Helianthus annuus seed oil (*), Simmondsia chinensis seed oil (*), Ceratonia siliqua gum (*), Acmella oleracea extract, Calcium Ketogluconate, Royal jelly, Tocopheryl acetate, Sodium ascorbyl phosphate, Caffeine, Vitis vinifera leaf extract, Pyrus malus fruit extract, Rubia cordifolia root powder, Sodium hyaluronate, Potassium sorbate, Caprylic/capric triglyceride, Propanediol, Tetrasodium glutamate diacetate, Citric acid, Sodium benzoate, Benzyl alcohol.(*) da agricoltura biologica certificata.

All’interno troviamo anche in questo caso gli ingredienti che caratterizzano la linea Reversible e che ho analizzato sopra: Idrolato di Fiordaliso, succo di Aloe, gel di Aloe Vera, olio di semi di Girasole e di Jojoba, semi di Carrubo, estratto di Acmella Oleracea e di Mela, Pappa Reale, Robbia, estratto di Vite e acido ialuronico.

Rispetto alla crema trattamento completo anti-età troviamo una quantità maggiore di olio di Avocado (ingrediente molto indicato in caso di pelle matura per la sua potente azione idratante, anti-age e antiossidante), abbinato al Burro di Karitè (nutre, idrata e rassoda la pelle. Ha un effetto lenitivo e anti-invecchiamento, accelera la guarigione e la rigenerazione. Rafforza l’epidermide e le sue capacità difensive nei confronti degli agenti esterni.).

Questo si evince anche dalla texture, che risulta corposa, fondente ma al tempo stesso molto morbida, avvolge il viso come una vera e propria coccola nutriente:

bio et caroube reversible recensione review ricostituente intensivo antirugheMia madre è rimasta soddisfatta dall’utilizzo: il prodotto si è dimostrato assolutamente compatibile con la sua pelle sensibile e delicatissima, ha applicato la crema sia al mattino come base trucco che la sera come trattamento notturno e ha apprezzato il comfort che regala, il livello di idratazione fornito e anche l’effetto rimpitivo e levigante. Io stessa ho potuto riscontrare su di lei una maggiore compattezza della pelle e in generale un viso più disteso e luminoso.

Se avete una pelle matura che presenta cedimenti di tono e rughe piuttosto marcate vi consiglio di optare direttamente per una sorta di “trattamento urto”, applicando la combo di siero viso e crema.

Il ricostituente intensivo della linea Reversible di Bio et Caroube ha un prezzo di 59 euro per 50 ml di prodotto.

BIO ET CAROUBE – SKIN LINE ULTRA FILLER

bio et caroube reversible recensione review skin line ultra fillerConcludiamo questa bella carrellata con l’ultimo nato in casa Bio et Caroube: Skin Line Ultra Filler, il prodotto che il brand ha presentato nella categoria Sana Novità 2018 qualche mese fa (se vi siete perse il mio resoconto sulla fiera che si è tenuta lo scorso Settembre lo trovate in questo articolo).

E’ un prodotto specifico per il trattamento topico delle rughe del viso, come ad esempio le zampe di gallina che tendono a formarsi nella zona del contorno occhi, le rughette delle labbra (l’antiestetico “codice a barre”) o quelle della fronte.

L’INCI è il seguente:

Centaurea cyanus flower water, Acacia senegal gum, Aqua, Ceratonia siliqua gum (*), Aloe barbadensis leaf juice (*), Rhizobian gum, Acmella oleracea extract (*), Calcium Ketogluconate, Propanediol, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Sodium dehydroacetate, Citric acid, Benzyl alcohol. (*) da agricoltura biologica certificata.

All’interno troviamo, oltre ai semi di Carrubo, l’idrolato di Fiordaliso, il Calcium Ketogluconate, l’estratto di Acmella Oleracea e il succo di Aloe, alcuni attivi particolarmente innovativi:

  • Easyliance®: una potente combinazione di biopolimero idrolizzato e gomma d’acacia che tende, riempie e risolleva con azione meccanica l’avvallamento cutaneo di linee e solchi più profondi, con risultati rapidamente visibili.
  • Gatuline Expression AF®: effetto botox naturale.

bio et caroube reversible recensione review skin line ultra fillerGrazie alla sua formulazione lo Skin Line Ultra Filler non è solamente un cosmetico che regala un effetto temporaneo, da utilizzare nelle occasioni importanti, bensì un trattamento vero e proprio in quanto, se usato con costanza, sul lungo periodo agisce in modo duraturo distendendo gradualmente rughe e segni d’espressione. All’occorrenza può essere addirittura utilizzato sopra il make-up.

La sua texture infatti è leggerissima, acquosa e di rapido assorbimento:

bio et caroube reversible recensione review skin line ultra filler

bio et caroube reversible recensione review skin line ultra fillerPer una resa ottimale del prodotto, è consigliabile picchiettarlo localmente e attendere la sua completa asciugatura evitando movimenti o espressioni facciali. Il filler, infatti, agisce creando sulla pelle una sorta di reticolo che la tende e la sostiene. Se si compiono dei movimenti in fase di assorbimento del prodotto, questa micro-rete si rompe e l’effetto tensore non sarà quello desiderato.

Il packaging è molto pratico, dotato di un beccuccio erogatore di precisione che rilascia il prodotto con una semplice pressione:

bio et caroube reversible recensione review skin line ultra fillerLa pelle nel corso del tempo perde elasticità, compattezza e si assottiglia in quanto diminuisce la produzione di elastina, collagene e acido ialuronico. Di conseguenza si segna più facilmente e più rapidamente. Lo Skin Line Ultra Filler agisce su più fronti, in quanto:

  • l’azione botox like viene garantita dallo Spilantolo, che si comporta come miorilassante andando ad inibire in modo completamente naturale i movimenti facciali.
  • grazie all’attivo brevettato StimulHyal viene stimolata la produzione di elastina e acido ialuronico.
  • l’avvallamento cutaneo viene riempito e risollevato in modo meccanico attraverso l’uso di una combinazione di biopolimeri idrolizzati e gomma d’acacia.

Se avete rughette antiestetiche che vi piacerebbe ridurre, sia immediatamente a livello ottico sia gradualmente nel tempo, un prodotto di questo genere potrebbe regalarvi grandi soddisfazioni.

Lo Skin Line Ultra Filler della linea Reversible di Bio et Caroube ha un prezzo di 44 euro per 3 ml di prodotto.

bio et caroube reversible recensione review

L’intera linea è acquistabile:

Ricordo a tutte le nuove lettrici che potete trovarmi su:

  • Instagram, con preview, anticipazioni sulle ultime novità del mondo della cosmesi biologica e del makeup (sia naturale che tradizionale), swatches e offerte.
  • Facebook
  • Potete iscrivervi -nella homepage o qui sotto nei commenti- alle “Bee News” (il servizio di newsletter del blog) per restare sempre aggiornati su novità, promo e sconti dedicati dagli e-commerce e dai brand partner.
  • In questa pagina trovate tutti i codici sconto disponibili offerti dai partner del blog, buono shopping!

#bioetcaroube #adv #thelifeofabee

You Might Also Like

32 Comments

  • Reply Paola Sperti 4 Giugno 2019 at 12:08

    Non ti ringrazierò mai abbastanza per avermi consigliato questo contorno occhi😍 avevi proprio ragione. Sono alla terza confezione e non posso piu farne a meno. Quest’anno proverò anche il siero ormai mi fido ciecamente delle tue review!

    • Reply the life of a bee 4 Giugno 2019 at 14:37

      Ciao Paola, sono proprio contenta che ti piaccia! Sono sicura che finirai con l’amare anche il siero, tienimi aggiornata, mi farebbe molto piacere 🙂

  • Reply Alessandra 4 Giugno 2019 at 12:35

    Io per ora ho usato solo il siero, avevo letto il tuo vecchio post su Instagram e mi ero incuriosita. Adesso che arriva il caldo lo ricompro perché mi era piaciuto molto, appena passo in bioprofumeria lo prendo!😊

    • Reply the life of a bee 4 Giugno 2019 at 14:38

      Ciao Alessandra, siero e contorno occhi sono stati una presenza fissa per me l’anno scorso e anche in questi mesi non mi hanno mai abbandonata. Li uso sempre volentieri, sono i prodotti che preferisco di questa linea, quelli più indicati per la mia età e la mia tipologia di pelle 🙂 Anche la crema non scherza però, quando arriva l’autunno facci un pensierino.

  • Reply Federica G. 4 Giugno 2019 at 13:47

    Confermo tutto sul contorno occhi è fantastico! 😍😍 Grazie per avermelo fatto conoscere, da quando l’ho provato non ho più cambiato! Ora voglio provare il siero!!

    • Reply the life of a bee 4 Giugno 2019 at 14:40

      Ciao Federica, eh eh lo so che spopola tra di voi e non potrei esserne più felice, lo consiglio sempre volentieri. Grazie per la tua opinione positiva! 🙂 E’ un prodotto davvero validissimo, quando lo si prova ce ne si innamora!

  • Reply Saretta 4 Giugno 2019 at 13:49

    Ciao Valentina, complimenti per le foto bellissime e per questo articolo, ti seguo sempre! Vorrei compare a mia mamma un siero effetto filler per le rughe e sono indecisa tra questo e quello di Alkemilla che costerebbe anche molto meno. Tu cosa mi consigli? Ho letto che quello di Alkemilla a molte persone lascia una patina bianca, anche questo lo fa? Grazie

    • Reply the life of a bee 4 Giugno 2019 at 14:47

      Ciao Saretta, grazie di cuore! Allora, sono due prodotti diversi, anche per quanto riguarda la texture (il new age filler di Alkemilla è cremoso e piuttosto denso, lo skin line ultra filler è leggero e acquoso). Differenti sono i principi attivi presenti al loro interno. Quello di Alkemilla ti confermo che se applicato su una pelle non ben idratata e in quantità eccessiva può generare sulla pelle delle tracce biancastre (date dal Magnesium aluminium silicate in alta percentuale nella formulazione). Tuttavia se lo si usa correttamente rimane un prodotto efficace e ad un prezzo molto accessibile.
      Difficile dirti quale dei due sia migliore, dipende molto dalle preferenze personali in fatto di texture e dallo stato di partenza della pelle. Sicuramente se tua madre ha rughe piuttosto marcate e teme di non saper usare correttamente il New Age filler può optare per quello di Bio et Caroube, sono certa che non resterà delusa, è un prodotti di gran qualità che a mio parere vale assolutamente il suo prezzo. 🙂

  • Reply Lucia S. 4 Giugno 2019 at 14:36

    E’ da un po’ che osservo questa linea ma non sapevo bene su quali prodotti orientarmi. Grazie mille per questo articolo, utilissimo come sempre, ti adoro!
    Appena termino qualche prodotto che ho di aperto prendo il contorno occhi e pure il siero, sono troppo curiosa di provarli!

    • Reply the life of a bee 4 Giugno 2019 at 14:48

      Grazie mille Lucia, sono contenta che la review ti sia stata utile, se ti va poi fammi sapere come ti sei trovata con questi prodotti!

  • Reply Cristina - Il blog di C. 4 Giugno 2019 at 15:11

    Non conoscevo questo brand ma mi hai incuriosito tanto, soprattutto per il contorno occhi! Lo metto in lista!
    Un bacio <3

    • Reply the life of a bee 4 Giugno 2019 at 16:05

      Ciao Cristina, sono felice di averti fatto conoscere questa bella realtà. I prodotti sono eccellenti, una volta che si inizia ad utilizzarli si vede davvero la differenza! Fammi sapere come va con il contorno occhi, sono sicura che resterai soddisfatta, un abbraccio!

  • Reply Rita79 4 Giugno 2019 at 16:21

    Arrivata alla soglia dei quaranta mi sono decisa a provare una linea antirughe naturale ma anche tecnologica, gli ingredienti che contiene questa di Bioetcaroube mi incuriosiscono moltissimo. Mi fido sempre dei tuoi consigli e lo farò anche questa volta. La mia bioprofumeria di fiducia vende questa marca e penso che prenderà siero, crema e contorno occhi così faccio un trattamento completo, cosa dici? Troppo tutto insieme? Ti ringrazio

    • Reply the life of a bee 4 Giugno 2019 at 17:58

      Ciao Rita, secondo me questi tre prodotti, usati insieme, ti permetteranno di effettuare un vero e proprio trattamento urto. Non mi hai scritto di che tipologia è la tua pelle, se la crema in piena estate dovesse risultare troppo ricca per un uso diurno puoi sempre usare il siero da solo e applicare la crema come prodotto per la notte. Se invece la tua pelle è a tendenza secca e vedi che reagisce bene ti consiglierei di abbinare sempre siero e crema per potenziare gli effetti!

  • Reply Rebecca 4 Giugno 2019 at 18:17

    Che belle foto😍 ho 30 anni e ancora non ho trovato il contorno occhi giusto. Che sia la volta buona? Ho molte occhiaie e qualche rughetta, pelle molto spesso secca. Quasi quasi faccio un tentativo con questo visto che lo consigli. Grazie, scopro sempre prodotti nuovi sul tuo blog!

    • Reply the life of a bee 5 Giugno 2019 at 15:16

      Ciao Rebecca, abbiamo un contorno occhi simile e quasi la stessa età, sono sicura che con questo prodotto noterai dei miglioramenti anche tu! Fammi sapere come ti sei trovata, spero ti piaccia 🙂

  • Reply Simona Focchi 4 Giugno 2019 at 19:27

    Non avevo mai sentito parlare dell’uso delle carrube nei cosmetici, imparo sempre qualcosa di nuovo leggendo il tuo blog!😮
    Bella linea, mi sono segnata il filler in penna da provare.

    • Reply the life of a bee 5 Giugno 2019 at 15:17

      Ciao Simona, non si finisce mai di imparare! Ci sono tanti ingredienti poco noti che hanno moltissime proprietà benefiche per la pelle 🙂 Lo Skin line filler è pratico da usare ed efficace fin dalle prime applicazioni, te lo consiglio.

  • Reply Carlotta 4 Giugno 2019 at 20:13

    Ciao Vale, come sempre leggo con piacere le novità che ci proponi!
    È giunto anche per me il momento di usare prodotti contro le rughe di espressione 🙄
    Mi sono annotata tutto!

    • Reply the life of a bee 5 Giugno 2019 at 19:50

      Ciao Carlotta, sono contenta che le mie proposte cosmetiche ti piacciano, cerco sempre di selezionare il meglio per voi 🙂 Il contorno occhi è fantastico, vedrai!

  • Reply Lorella 4 Giugno 2019 at 20:19

    Interessante il contorno occhi di questa linea. Mi hai proprio convinta e lo proverò presto. Complimenti per le foto!

    • Reply the life of a bee 5 Giugno 2019 at 19:51

      Grazie di cuore Lorella, fammi sapere cosa ne pensi, spero ti piaccia!

  • Reply maria boiano 4 Giugno 2019 at 22:32

    una linea che non conoscevo mi piace molto la crema viso, quella trattamento completo. sembra proprio ciò che cercavo. grazie per i consigli

    • Reply the life of a bee 5 Giugno 2019 at 19:52

      Ciao Maria, mi fa molto piacere, vedrai che bella texture che ha! 🙂

  • Reply Valentina 5 Giugno 2019 at 0:36

    Questi cosmetici mi sembrano molto interessanti, naturali e rivitalizzanti. Mi incuriosisce particolarmente la crema per gli occhi, visto che le rughe si vedono principalmente lì. Andrò a vedere il sito di queste creme naturali e prodotte in Italia

    • Reply the life of a bee 5 Giugno 2019 at 19:53

      Ciao Valentina, se hai un contorno occhi segnato questo contorno occhi è molto efficace, sono certa che resterai stupita dalla sua efficacia.

  • Reply Rosaria 5 Giugno 2019 at 5:14

    Una linea di prodotti molto completa da provare assolutamente mi hai incuriosita

    • Reply the life of a bee 5 Giugno 2019 at 19:54

      Ciao Rosaria, grazie per essere passata sul blog, sono contenta di averti fatto scoprire questa bella realtà!

  • Reply Mirella Ziliani 5 Giugno 2019 at 15:26

    Non sapevo che le carrube avessero questi straordinarie proprietà cosmetiche; sarei molto interessata al filler, approfondirò sul sito

    • Reply the life of a bee 5 Giugno 2019 at 19:55

      Ciao Mirella, hai visto che bella scoperta? Il carrubo è una pianta piena di risorse 🙂

  • Reply Marisa 6 Giugno 2019 at 8:57

    non conoscevo questa linea, la crema mi piacerebbe provarla purtroppo non sono costante nell’uso di crema e siero insieme anche se mi rendo conto l’effetto sarebbe superlativo in abbinamento

    • Reply the life of a bee 7 Giugno 2019 at 11:00

      Ciao Marisa, in fatto di skincare la costanza è tutto: bisogna dare ai prodotti il tempo di agire e migliorare la qualità e la bellezza della nostra pelle. Cerca di vedere il momento della beauty routine come qualcosa che fai solo per te, minuti che scegli di dedicare a te stessa. Anche nelle giornate più frenetiche io trovo molto rilassante prendermi cura della pelle del viso e del corpo 🙂 La crema comunque, già da sola, è un ottimo trattamento, fammi sapere come ti sei trovata se decidi di acquistarla!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.