LIFESTYLE

BIOPHURA – DETERGENZA ECOLOGICA E ANALLERGICA

25 settembre 2018
biophura recensione detersivi ecologici

BIOPHURA – DETERGENZA ECOLOGICA E ANALLERGICA

Oggi torno ad affrontare con piacere un argomento che mi sta molto a cuore, quello della detergenza ecologica. Lo farò presentandovi ufficialmente Biophura, azienda della quale vi avevo parlato nelle scorse settimane sul mio profilo Instagram (ricordate i post e la diretta dal loro stand in occasione del Sana?).

Se ancora non utilizzate detergenti eco-friendly per la pulizia della vostra casa e per il bucato, è giunto il momento di farlo! Vi spiegherò  perchè una scelta simile si rivela vincente, sia per il nostro benessere che per quello dell’ambiente che ci circonda.

Buona lettura!

PERCHE’ PREFERIRE DETERSIVI ECOLOGICI

biophura

Troppo spesso ci dimentichiamo che il mondo ecobio non offre solamente ottimi prodotti di makeup e skincare, ma anche soluzioni ecologiche per profumare e pulire la nostra casa e il bucato.

I comuni detergenti contengono composti chimici dannosi per la salute e che rischiano di compromettere i delicati equilibri degli ecosistemi. Per preservare la salute delle persone e dell’ambiente è di fondamentale importanza effettuare acquisti consapevoli e prediligere prodotti formulati per essere atossici e biodegradabili.

Quali sono le sostanze più dannose che caratterizzano i detersivi tradizionali?

  • sbiancanti ottici: i candeggianti ottici sono sostanze contenute soprattutto nei detersivi per il bucato, utilizzati per rendere visibilmente più bianchi i capi. Gli sbiancanti possono causare eczemi e dermatosi, perché a ogni lavaggio si depositano sulle fibre degli indumenti, trasferendosi dai tessuti alla pelle.
  • tensioattivi sintetici: sono sostanze pulenti che si ricavano dal petrolio, pertanto sono difficilmente biodegradabili. Essi sono dannosi per la flora e la fauna acquatica perché aumentano la capacità di penetrazione delle sostanze chimiche all’interno degli organismi.
  • conservanti e coloranti: i conservanti presenti nei detersivi tradizionali sono molto dannosi per la salute in quanto poco biodegradabili, così come i coloranti che servono unicamente a rendere migliore l’aspetto al prodotto una volta lavato.
  • profumi: sono le sostanze maggiormente allergizzanti. Non migliorano affatto il lavaggio, perchè si utilizzano esclusivamente per coprire il cattivo odore dei tensioattivi, emanandone uno persistente e gradevole (che di solito si associa erroneamente al pulito). I profumi molto concentrati, tra l’altro, sono anche controproducenti perchè mascherano eventuali fallimenti del lavaggio.
  • fosfati: sono addolcitori dell’acqua di lavaggio, capaci di evitare che i tensioattivi vengano sprecati. Essi sono anche alcalinizzanti e in grado di semplificare la dissoluzione dello sporco. Tuttavia, essendo anche nutrienti per la vegetazione, e finendo nei bacini chiusi, potrebbero causare una fioritura anomala e abnorme di alghe, riducendo la quantità di ossigeno.
  • sodio perborato: è un additivo sbiancante la cui biodegradabilità non supera il 40%. Rilascia sali borici come la borace o i borati che non vengono intercettati dai depuratori e che, di conseguenza, divengono dannosi per le piante e gli animali (e per noi che ci nutriamo di essi).

Capite come mai sia così importante scegliere di acquistare detergenti ecologici?

Sono biodegradabili, rispettosi della persona e dell’ambiente, perchè non sono realizzati con sostanze chimiche artificiali dannose e contengono materie di origine naturale, come:

  • tensioattivi di origine vegetale, piuttosto che quelli derivanti dal petrolio
  • profumi di origine vegetale, nella maggior parte dei casi si tratta di oli essenziali
  • conservanti naturali, come l’etanolo (alcool etilico) che fungendo anche da solvente, disgrega lo sporco, oppure l’acqua ossigenata (perossido d’idrogeno) che è anche sbiancante, sanificante e antibatterica
  • percarbonato di sodio anziché il sodio perborato. E’ igienizzante e sbiancante, ma non inquina. A contatto con l’acqua, infatti, si decompone, sviluppando ossigeno.

BIOPHURA – IL BRAND

biophura recensione detersivi ecologici

Biophura è la nuova gamma di detergenti per la casa e il bucato firmata Biochimica (azienda leader nel settore dal 1969) e caratterizzata da una speciale formula priva di allergeni, a protezione della pelle e 100% naturale, grazie all’utilizzo di formulati vegetali privi di sostanze allergizzanti.

All’interno di questi prodotti, inoltre, non troverete neanche Nickel ed altri metalli pesanti, enzimi, fosfati, sbiancanti ottici, siliconi, parabeni, ingredienti di origine animale, composti irradiati o di origine OGM e ovviamente alcuna sostanza nociva per l’ambiente o per l’organismo. Tutta la linea è testata clinicamente dai laboratori dell’ Università di Ferrara e dell’ISPE.

Biophura è garantita dall’ente indipendente CCPB, tramite la certificazione per detergenti eco-biocompatibili Bio C.E.Q (una certificazione che tutela gli aspetti ambientali e formulativi di ogni ingrediente utilizzato e dà una valutazione oggettiva dell’efficacia. Si tratta di prodotti non testati sugli animali e contenuti all’interno di flaconi di plastica riciclabile.

Biophura

(credits @Biophura)

Questa nuova linea è stata ideata sulla base delle crescenti esigenze dei consumatori, che sempre più spesso soffrono di allergie e dermatiti per contatto e per inalazione, anche causate dai detersivi per uso domestico. Non a caso lo slogan del brand è “Niente allergeni, solo pulito! Con Biophura il benessere lo senti a pelle.”. Ovviamente i prodotti sono rivolti anche a tutti i consumatori che hanno a cuore il benessere della propria famiglia e dell’ambiente, ma non vogliono rinunciare ad un buon risultato in termini di pulizia, igiene e profumo.

Biophura ha addirittura vinto il premio New Entry dei Brands Awards 2018 per la categoria “Detergenza e cura dei tessuti”. L’iniziativa, promossa e organizzata da Gdoweek e giunta quest’anno alla diciannovesima edizione, premia le migliori marche dei beni di largo consumo attraverso criteri oggettivi che coinvolgono i consumatori finali, il retail moderno ed il mondo social.

La linea è composta sia da prodotti per il bucato che da prodotti specifici per la casa, scopriamoli insieme.

BIOPHURA – LINEA BUCATO

biophura recensione detersivi ecologici bucato

La linea di Biophura dedicata al bucato è composta da tre referenze:

  • il detersivo liquido per bucato in lavatrice (Formato da 27 lavaggi): una formula concentrata, dalla composizione particolarmente idrosolubile, facile da risciacquare anche in acqua fredda e che non lascia residui sugli indumenti dopo il lavaggio.
  • il detersivo liquido per indumenti delicati (Formato da 25 lavaggi): una formula efficace sullo sporco e al contempo delicata su fibre e colori. Il sapone naturale presente nella formula permette di regolare la schiuma, preservando la forma e la morbidezza dei capi più delicati.
  • l’ammorbidente (Formato da 30 lavaggi): una formula concentrata, dalla fragranza delicata, senza allergeni a protezione della pelle. L’assenza di coloranti, conservanti sintetici e siliconi rende questo prodotto ideale per le pelli sensibili.

Desidero sfatare immediatamente il luogo comune più diffuso in materia di detergenza ecologica: non è vero che i detersivi ecologici non sono efficaci nè che è necessario abbondare con le quantità perchè meno “lavanti”. Anzi, è vero l’esatto opposto: essendo privi di sostanze inerti possono essere utilizzanti in minor quantità rispetto ai detersivi tradizionali, con un notevole risparmio nel tempo.

L’esperienza con questi prodotti si è rivelata assolutamente positiva, in quanto sono rimasta molto soddisfatta sia dell’efficacia detergente che della facilità di risciacquo. La loro caratteristica principale è quella di non addensarsi, pertanto l’azione pulente si attiva anche a basse temperature (motivo per il quale possono essere utilizzati anche per il bucato a mano).

Ho trovato gradevolissima anche la profumazione che caratterizza la linea (che vi ricordo è totalmente priva di allergeni). Di solito, infatti, le persone che soffrono di allergie sono naturalmente portate ad acquistare prodotti fragrance free, proprio per evitare qualsiasi rezione avversa. In questo caso si può procedere all’acquisto in tutta sicurezza.

L’azienda ha lavorato molto sull’aspetto olfattivo di queste referenze, sia per realizzare una fragranza priva di allergeni sia per proporre una profumazione con una buona persistenza sui capi. Le note olfattive sono delicate ma avvolgenti, dolci e leggermente floreali, personalmente incontrano molto i miei gusti.

BIOPHURA – LINEA CASA

biophura recensione detersivi ecologici casa

La linea Casa proposta da Biophura contempla prima di tutto due referenze ideali per la pulizia della cucina, ma non solo:

  • il detersivo liquido per piatti a mano (Formato da 500ml): ha un elevato potere sgrassante, una profumazione agrumata e la formulazione è interamente basata su agenti attivi derivati da fonti rinnovabili vegetali.
  • il trigger multiuso (Formato da 750ml): è un detergente multiuso ideale per una pulizia profonda sulle superfici lavabili come acciaio, marmo o piastrelle, grazie alla presenza di bio-alcol e di un tensioattivo di origine completamente vegetale. Ideale anche su vetri, specchi e finestre, pulisce perfettamente e senza residui, anche senza risciacquare.

Il detersivo per i piatti ha un’efficacia sgrassante molto buona, al tempo stesso però non risulta aggressivo sulle mani. Al suo interno troviamo l’acido citrico, che ha un pH simile a quello della pelle,oltre ad un agente specifico contro la durezza dell’acqua, che migliora la rimozione dello sporco e aumenta il potere schiumogeno del prodotto.

Lo spray multiuso è un prodotto indispensabile per la pulizia della casa. Quello proposto da Biophura può essere utilizzato in tutta sicurezza, senza il timore di rovinare i materiali delicati. Lo utilizzo tranquillamente per pulire il piano in marmo della mia cucina, il piano cottura in vetro e ovviamente il lavandino in acciaio. Lo trovo efficace fin dalla prima passata e non lascia aloni antiestetici.

Non poteva mancare in catalogo anche un prodotto specifico per la detersione del bagno:

biophura recensione detersivi ecologici casa

Il trigger bagno (Formato da 750ml) pulisce a fondo, igienizza e rimuove le macchie di calcare da tutte le superfici del bagno, sanitari, rubinetterie, piastrelle, grazie alla sua efficacia sgrassante e all’azione anticalcare di acido citrico e lattico, entrambi ottenuti da processi di fermentazione di materie prime vegetali.

Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un prodotto ecologico ma efficace. I prodotti anticalcare, purtroppo, sono in assoluto quelli più inquinanti e nocivi presenti in commercio. Contengono acidi corrosivi che sono molto pericolosi sia per la nostra pelle che per gli occhi, per non parlare delle esalazioni.

Compiere scelte consapevoli anche nell’ambito della detergenza è possibile, basta solo volerlo. I prodotti di Biophura sono facilmente reperibili nella grande distribuzione, come per esempio le catene Tigotà e Acqua&Sapone (dove spesso si trovano anche in offerta).

Se ancora non utilizzate prodotti ecologici, iniziate a farlo: è un gesto d’amore verso voi stessi, chi vi circonda e soprattutto per l’ambiente.

Ricordo a tutte le nuove lettrici che potete trovarmi su:

  • Instagram, con preview, anticipazioni sulle ultime novità del mondo della cosmesi biologica e del makeup (sia naturale che tradizionale), swatches e offerte. Siamo già in più di 27.000!
  • Facebook
  • Potete iscrivervi -nella homepage o qui sotto nei commenti- alle “Bee News” (il servizio di newsletter del blog) per restare sempre aggiornati su novità, promo e sconti dedicati dagli e-commerce e dai brand partner.
  • In questa pagina trovate tutti i codici sconto disponibili offerti dai partner del blog, buono shopping!

 

Di cosa abbiamo parlato oggi?
BIOPHURA - DETERGENZA ECOLOGICA E ANALLERGICA
Argomento
BIOPHURA - DETERGENZA ECOLOGICA E ANALLERGICA
Descrizione
Oggi vi ho presentato nel dettaglio le referenze di Biophura, dedicate alla detergenza di casa e bucato. Sono tutte ecologiche, anallergiche e certificate.
Autore

You Might Also Like

46 Comments

  • Reply Annalisa Ferraro 25 settembre 2018 at 18:38

    Grazie Valentina per aver affrontato questo argomento. Mio figlio ha iniziato a soffrire di allergie da contatto e non so cosa acquistare.. ogni tanto vedo alcuni detersivi ecologici al supermercato ma ho sempre il dubbio che per lui non vadano bene. Questi almeno sono sicura che siano adatti a persone allergiche. Grazie davvero, sei sempre preziosa, è un piacere seguirti!

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 12:20

      Ciao Annalisa, grazie di cuore! Sono contenta di esserti stata utile. Non dovrebbe avere alcun tipo di problema con questi prodotti, tienimi aggiornata! 🙂

  • Reply Licia 25 settembre 2018 at 18:42

    Ho iniziato a pensare a detersivi più “green” da qualche tempo, mi piacerebbe iniziare ad usarli regolarmente.. anche per pulire la casa. Mi segno questa marca, appena la trovo provo questi prodotti! Grazie per averceli presentati. 🙂

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 12:21

      Ciao Licia, stai facendo la scelta giusta, brava! Se ti va poi fammi sapere come ti sei trovata!

  • Reply Federica 25 settembre 2018 at 18:50

    Mi ricordo sia la tua diretta che il tuo post su Instagram, ti seguo sempre! Sai che dopo averli visti li ho presi? I prodotti per il bucato per il momento… avevi ragione, il profumo è molto buono e mi sembra che per ora lavino anche bene. I prodotti per la casa che volevo erano terminati, li proverò la prossima volta.

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 12:22

      Ciao Federica, mi fa molto piacere! La profumazione piace tantissimo anche a me, sono molto soddisfatta della resa di questi prodotti. 🙂

  • Reply Paolina23 25 settembre 2018 at 19:13

    Ammetto molto semplicemente la mia ignoranza in materia….! Uso cosmetici ecobio ma non mi sono mai interessata troppo ai prodotti per la pulizia della casa. Grandissimo errore…ora mi sento in colpa….! Grazie davvero per questo articolo, devo iniziare anche io a fare scelte diverse. Sono curiosa di provarli, domani vado a fare la spesa e provo a cercarli da Tigotà!

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 12:23

      Ciao Paola, non è mai troppo tardi per iniziare a fare acquisti consapevoli anche in quest’ambito! Se li provi e ti va, raccontami la tua esperienza, mi farebbe piacere sapere come ti sei trovata. 🙂

  • Reply Silvia B. 25 settembre 2018 at 19:15

    Io ho una pelle molto sensibile e ho sempre avuto grossi problemi con i detersivi per i panni e gli ammorbidenti. Questa marca fa proprio al caso mio, il tuo blog è sempre una miniera di informazioni, complimenti!! Ora che ti ho scoperta chi ti molla più? 😀

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 12:24

      Grazie mille Silvia, sono sempre contenta quando riesco a farvi scoprire qualcosa di nuovo! A presto!

  • Reply Vanessa Rizzoli 25 settembre 2018 at 21:01

    Ciao Valentina, che argomento interessante. Non ci avevo riflettuto mai abbastanza. Grazie, da adesso inizierò a comprare con una consapevolezza diversa.

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 12:26

      Ciao Vanessa, sono contenta di leggere che questo articolo sta facendo riflettere tante di voi, in realtà basta poco per aiutare l’ambiente con le nostre scelte quotidiane! Insieme si può fare molto!

  • Reply Rita 25 settembre 2018 at 21:24

    Io di solito compro i Winnies per la lavatrice perchè li trovo praticamente ovunque, ma mi piacerebbe cambiare. Anche perchè le profumazioni non mi fanno impazzire!

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 12:28

      Ciao Rita, ho usato anche io i prodotti Winnies, non sono male. A livello di profumazione e di resa finale sui capi preferisco comunque questi di Biophura! Se li trovi ti consiglio di provarli, poi fammi sapere cosa ne pensi! 🙂

  • Reply Elisabetta C. 25 settembre 2018 at 21:35

    Dopo che ne avevi parlato poco tempo fa li ho notati da acqua e sapone e ho preso il detersivo, l’ammorbidente e lo spray per il bagno. Mi sto trovando bene con tutti e tre! Grazie, faccio sempre ottimi acquisti seguendo i tuoi consigli, e non solo nella skincare! 😀

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 12:29

      Sono proprio felice Elisabetta, grazie per il tuo riscontro! Anche lo spray multiuso è utilissimo, se ti capita provalo! 🙂

  • Reply Marisa81 25 settembre 2018 at 22:09

    A me sta capitando negli ultimi mesi di non sopportare più molto bene gli sgrassatori, gli spray per i vetri e per i bagni. Mi si irrita subito il naso e gli occhi mi pizzicano. Inizio a pensare di avere qualche allergia. Adesso provo con questi prodotti a vedere come mi trovo, grazie mille per i tuoi consigli, ti seguo davvero tanto volentieri!

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 12:30

      Grazie mille Marisa! Purtroppo i prodotti tradizionali sono pieni di sostanze irritanti, aggressive e tossiche. Se hai una pelle e degli occhi sensibili non è strano soffrire di queste irritazioni. Prova con i detergenti ecologici, scommetto che ti troverai bene. Tienimi aggiornata!

  • Reply Bea 25 settembre 2018 at 22:25

    Interessantissimo questo articolo, complimenti per aver trattato così bene l’argomento, ho imparato diverse cose che non sapevo. Mi segno subito il nome di questa azienda, mi hai incuriosita!

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 12:31

      Ciao Beatrice, ti ringrazio, sono contenta che abbiate trovato l’argomento interessante!

  • Reply Sara fatina 25 settembre 2018 at 22:52

    Ultimamente per pulire la casa sto utilizzando Winnis o la linea verde di Chanteclair ma ho il dubbio che non siano realmente così naturali come dicono. Dovrò cercare da Tigotà se trovo questo marchio, ne avrei bisogno visto che ho la pelle abbastanza delicata 🙂

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 12:32

      Ciao Sara, sul fronte certificazioni e formulazioni con questi prodotti vai sul sicuro, come hai potuto notare sono completamente privi di allergeni e sostanze dannose per noi e per l’ambiente! A me piacciono molto, non posso che consigliarteli!

  • Reply Simona Focchi 26 settembre 2018 at 9:35

    Mi hai convinta, sabato mattina vado a cercarli, voglio iniziare anche io ad usare dei prodotti ecologici per la casa!❤

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 12:33

      Ciao Simona, spero tu possa trovarli nella tua zona, non è mai troppo tardi per iniziare ad utilizzare prodotti di questo tipo! 🙂

  • Reply Giada Bassi 26 settembre 2018 at 15:26

    Ciao Valentina, articolo molto interessante! Sto per diventare mamma e vorrei usare dei prodotti delicati per lavare tutine e vestitini di mio figlio. Penso che proverò questi e li userò per il bucato di tutta la famiglia! Grazie per averne parlato!

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 16:49

      Ciao Giada, congratulazioni, che bella notizia! Ottima scelta, sono prodotti che puoi usare sempre e per tutti, ma ovviamente sono particolarmente indicati per la pelle delicata dei piccoli! 🙂

  • Reply Giuly 26 settembre 2018 at 16:42

    Anche io purtroppo soffro spesso di dermatiti da contatto, ho la pelle delicatissima. Proverò volentieri questa linea, non ne avevo mai sentito parlare! *__*

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 16:51

      Ciao Giuly, è stata una bella scoperta anche per me questa azienda! Spero che ti troverai bene anche tu con Biophura! 🙂

  • Reply Daniela 26 settembre 2018 at 17:29

    Interessante la linea casa. Appena mi sarà possibile proverò questi detergenti e li regalerò alle mie amiche! Ciao😀

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 17:44

      Ciao Daniela, brava, è un’ottima idea per sensibilizzare anche loro su questo argomento! 🙂

  • Reply Luisa 26 settembre 2018 at 17:37

    Bello l’articolo, sarà la volta buona che acquisterò prodotti ecologici per la casa. Grazie Valentina😍

    • Reply the life of a bee 26 settembre 2018 at 17:45

      Ciao Luisa, mi fa piacere, spero ti piacciano! Come vedrai non hanno nulla da invidiare ai detergenti tradizionali, anzi!

  • Reply Saretta 28 settembre 2018 at 18:22

    Ero scettica nei confronti dei detersivi naturali ma li ho visti sa Tigotà e li ho presi. Sono rimasta contenta, non credevo. Ora comprerò sempre questi! Grazie mille Valentina!

    • Reply the life of a bee 30 settembre 2018 at 13:53

      Ciao Sara, sono molto contenta di leggere questo tuo commento! Come dico sempre, prima di bocciare a priori qualsiasi prodotto bisogna provarlo! 🙂 I detergenti ecologici funzionano e anche bene, basta avere la pazienza di reperirli e metterli alla prova! 🙂

  • Reply Vanessa82 30 settembre 2018 at 13:44

    Li ho comprati per mio marito che soffre di allergia ai profumi sintetici e non tollera quasi nessun detersivo o ammorbidente, i primi lavaggi sono andati molto bene. Ti ringrazio anche da parte sua perchè non conoscevo questa linea di prodotti, i tuoi consigli sono utilissimi!

    • Reply the life of a bee 30 settembre 2018 at 14:02

      Ciao Vanessa, sono proprio contenta, per le sue esigenze questi prodotti sono l’ideale, mi fa piacere che vi siano piaciuti!

  • Reply Nicoletta 30 settembre 2018 at 16:26

    Questo argomento mi interessa moltissimo😍😍 Nei prossimi giorni andrò anche io a cercare questi prodotti, ricordo di aver visto la tua diretta in fiera e mi avevano incuriosita, ho letto volentieri questa recensione!❤

    • Reply the life of a bee 30 settembre 2018 at 18:35

      Ciao Nicoletta, spero tu non abbia difficoltà nel reperirli, se ti va poi fammi sapere come ti sei trovata! 🙂

  • Reply Manuela55 30 settembre 2018 at 16:35

    Non ho mai sentito parlare di detergenti ecologici, sarà che ormai ho una certa età, ma sono rimasta molto colpita.
    Mi sembrano dei buoni prodotti, chiederò a mia figlia di comprarmene qualcuno se li trova nella nostra città, grazie.

    • Reply the life of a bee 30 settembre 2018 at 18:39

      Ciao Manuela, non è mai troppo tardi per iniziare! Mi fa piacere che tu abbia scoperto i detergenti ecologici, spero che piaceranno anche a te, utilizzarli è molto importante! Un abbraccio!

  • Reply Simonetta 30 settembre 2018 at 19:16

    Ciao Valentina, che bello leggere ogni tanto recensioni di questo tipo! Io sono interessata al detersivo per i piatti e ai prodotti per il bucato. Ogni tanto uso l’acido citrico, ma mi piacerebbe avere qualcosa di pronto! 🙂

    • Reply the life of a bee 30 settembre 2018 at 20:27

      Ciao Simonetta, l’acido citrico ha un sacco di utilizzi in casa e spesso lo uso anche io con soddisfazione! 🙂 Questa linea mi piace molto, se la provi fammi sapere cosa ne pensi!

  • Reply Eugenia 1 ottobre 2018 at 9:16

    Io a causa della mia allergia al nickel sono molto selettiva riguardo i prodotti di detergenza per la casa……Assolutamente quello per i piatti lo voglio provare , e poi sono sicura che passerò anche agli altri

    • Reply the life of a bee 2 ottobre 2018 at 7:33

      Ciao Eugenia, anche l’allergia al nickel è sempre più diffusa purtroppo, ti capisco. La linea Biophura puoi utilizzarla tranquillamente, fammi sapere come ti sei trovata!

  • Reply Mary Tomarchio 1 ottobre 2018 at 19:30

    Di recente anchio sto soffrendo di allergie e cerco dei prodotti naturali e che rispettino l’ambiente.

    • Reply the life of a bee 2 ottobre 2018 at 7:33

      Ciao Mary, questi allora potrebbero proprio fare al caso tuo! 🙂

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.