MAKEUP

BROW WIZ ANASTASIA BEVERLY HILLS vs BROW DIVINE NABLA COSMETICS

4 marzo 2016
IMG_1540

BROW WIZ ANASTASIA BEVERLY HILLS vs BROW DIVINE NABLA COSMETICS

Eccoci qui con l’argomento che avete votato di più nel sondaggio sulle nuovi recensioni, spero che questo confronto tra le brow pencil in mio possesso vi sia utile!
Di base non posso lamentarmi delle mie perchè sono piuttosto folte, negli anni però hanno risentito del classico “spinzettamento” fai da te, quindi mi ritrovo con delle sopracciglia a mio parere un pochino corte per la forma del mio viso e con qualche buchetto da riempire ogni tanto.
Quindi uso le matite per sopracciglia per allungarne la coda, riempire eventuali buchi e ridisegnarne un pò la forma.

Metterò a confronto quattro matite di diversi brand e sebbene abbia la mia preferita, posso già dirvi che nessuna di queste risulta ufficialmente bocciata, perchè ciascuna ha dei lati positivi e negativi, quindi scegliete quello che pensate possa rispondere maggiormente alle vostre esigenze.
Mettetevi comode e cominciamo!

Per praticità ho suddiviso il contronto in due post separati, uno unico sarebbe risultato kilometrico da leggere!
Quindi qui di seguito troverete paragonate due matite automatiche, la Brow Wiz di Anastasia Beverly Hills e la Brow Divine di Nabla Cosmetics.
Nel prossimo articolo, invece, vedrete due matite classiche, quella di Pupa e quella di Neve Cosmetics.

BROW WIZ DI ANASTASIA BEVERLY HILLS, COLORE DARK BROWN

Ecco, per andare subito al sodo cominicio questo confronto presentandovi il mio prodotto preferito!
Per chi non lo conoscesse, Anastasia Beverly Hills è un brand americano, famoso per i suoi prodotti per sopracciglia (appunto), le palette per il contouring e le tinte labbra.
Anastasia Soare, la sua fondatrice, ha introdotto nei saloni estetici di Beverly Hills un nuovo metodo per disegnare le sopracciglia, talmente apprezzato dalle star da diventare richiestissimo.
Nel corso di pochi anni Anastasia ha così fondato dei propri saloni, lanciando sul mercato una  linea di prodotti professionali, apprezzati su scala mondiale da makeupartist e clienti.
Non è un caso, quindi, se la Brow Wiz di Anastasia Beverly Hills è diventata la mia preferita appena l’ho acquistata!
Prima di tutto è possibile scegliere tra una vasta gamma di colorazioni, caratteristica fondamentale per un buon prodotto per sopracciglia. La scelta potrebbe sembrare semplice, ma in realtà non lo è proprio per la presenza di diverse tonalità, io fino all’ultimo sono stata indecisa tra Chocolate e Dark Brown (quella che poi ho acquistato)!
Vi consiglio di guardare queste tabelle colore per aiutarvi nella scelta:

2tabelle wiz2

I prodotti per sopracciglia di ABH sono di diverso tipo: matite classiche, automatiche, polveri compatte, brow sculpt e brow pomade (di cui vi parlerò prossimamente).
La Brow Wiz è la matita automatica del brand, quindi non necessita di essere temperata perchè la mina esce semplicemente ruotando la base della matita. All’estremità opposta è presente un pettinino, anch’esso sottile e affusolato, sempre molto utile per ritoccare e sfumare l’applicazione del prodotto.
La mina è a dir poco perfetta: è molto sottile ed ha una consistenza non troppo morbida, quindi permette di ricreare l’aspetto naturale del pelo e di ridisegnare la forma delle sopracciglia con precisione estrema.
La texture è facilmente sfumabile, quindi si presta a tutti gli utilizzi (riempimento dei buchetti, disegno della coda, effetto degradè).
Anche la tenuta è ottima, col passare delle ore resiste bene senza sbavature.
Io l’ho acquistata da Sephora durante il mio ultimo viaggio negli USA al prezzo di 21 dollari.
Purtroppo il brand non è venduto in Italia, ma si può acquistare su alcuni siti inglesi senza il pericolo di incorrere nella dogana (ho acquistato diverse volte su entrambi senza alcun problema): http://www.beautybay.com/ o http://www.rosesbeautystore.com/ .

IMG_1541

IMG_1542

affiancam

A sinistra swatches comparativi con luce indiretta, a destra diretta.

BROW DIVINE DI NABLA COSMETICS, COLORE JUPITER

Nel confronto di oggi troviamo un altra matita automatica, quella di Nabla Cosmetics, il brand del bravissimo Daniele (alias Mr Daniel Makeup).
Anche in questo caso abbiamo una buona scelta di colori (io ho acquistato Jupiter), ciascuno dedicato ad un pianeta del sistema solare:

  • VENUS {Beige-taupe. Adatta a tutti i tipi di biondo e per disegnare la forma del sopracciglio come step preliminare.}
  • MERCURY {Marrone caldo. Adatta a capelli castani di media tonalità dal riflesso caldo o ramato.}
  • NEPTUNE {Marrone freddo. Adatta ai capelli castani dai più chiari fino ai medio-scuri, ed anche ai capelli grigi o argentati.}
  • JUPITER {Marrone scuro neutro ed intenso. Adatto ai capelli castano scuro.}
  • URANUS {Marrone scuro freddo. Adatto a capelli mori e neri.}

brow-divine-nabla
Le Brow Divine sono a mio parere la versione italiana delle Brow Wiz di ABH, perchè le performance sono molto simili.
Anche quelle di Nabla sono dotate di un pettinino molto piccolo e affusolato e di una mina sottilissima e sufficientemente dura da permettere di ricreare il pelo naturale con estrema facilità (se dovessi fare un paragone tra le due, la mina delle Brow Divine è leggemente più dura di quella di ABH).
Sono inoltre a lunga tenuta e formulate senza siliconi, parabeni, mineral oil, ftalati, pegs, edta.
Si possono acquistare al prezzo di 11,90 euro sul sito ufficiale https://www.nablacosmetics.com/it/ oppure sui siti delle varie bioprofumerie che trattano il brand.
Perchè le Brow Divine non sono al primo posto nelle mie prefrenze?
Semplicemente per un fatto di colorazioni. Come vi dicevo ho acquistato la tonalità Jupiter, indicata per i capelli castano scuro, ma su di me questo punto di marrone risulta un pochino troppo freddo, tira fuori una leggera vena grigiastra che mi porta a preferire il colore della brow wiz di ABH.
Probabilmente questo dipende dal fatto che sia la mia pelle che i miei capelli (avendo i colpi di sole) hanno un sottotono spiccatamente caldo… prossimamente proverò ad acquistare anche altre colorazioni per vedere se si adattano meglio.

Il confronto tra le matite per sopracciglia continua qui, dove vedrete paragonate la Manga Brows di Neve Cosmetics e la Matita per sopracciglia waterproof di Pupa.

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply Bruna 4 marzo 2016 at 21:13

    Post utilissimo grazie !!!

  • Leave a Reply