MAKEUP

COLLEZIONE CATRICE TREASURE TROVE – REVIEW E SWATCHES

25 febbraio 2016
affiancamento2700

COLLEZIONE CATRICE TREASURE TROVE

COLLEZIONE CATRICE TREASURE TROVE – REVIEW E SWATCHES

Non so se dalle vostre parti succeda la stessa cosa, ma nel mio punto vendita Coin (l’unico nel quale riesco a reperire la marca Catrice) le collezioni di questo marchio arrivano all’espositore sempre con diversi mesi di ritardo!
Ecco perchè mi trovo a recensire solo ora la collezione Catrice Treasure Trove, lanciata dall’azienda nel mese di Dicembre, in occasione delle feste natalizie.
La collezione si ispira alle gemme preziose ed ai gioielli iridescenti, ideale per creare un make-up festoso e raffinato, caratterizzato da ricchi accenti di luce.
La Treasure Trove è composta da una palette di ombretti con otto colori intensi, un eyeliner color oro, una cipria viso con effetto illuminante, un blush color pesca, tre rossetti dai colori brillanti e quattro nuance di smalti con finish perlato.

Io ho acquistato i pezzi a mio parere più interessanti e che avrei sicuramente utilizzato maggiormente: il blush e la cipria illuminante, entrambi al prezzo di 5,19 euro.

BLUSH VISO “CAVIAR AND CHAMPAGNE”

affiancamento2700

La cialda si presenta, così come quella della cipria illuminante, con delle bellissime stelle in rilievo.
La tonalità è un bel pesca/corallo dorato: infatti sulla superficie del prodotto si nota una leggera patina composta da micro particelle dorate che rendono il blush molto luminoso.
La texture è morbida, scorrevole e facilmente sfumabile, per nulla polverosa.
Il colore è modulabile (quindi adatto per tutte le carnagioni) e l’effetto iridescente è visibile ma molto discreto, quindi il blush risulta portabile sia di giorno che di sera.
Su di me ha resistito bene per diverse ore senza perdere luminosità nè intesità di colore.

CIPRIA VISO EFFETTO ILLUMINANTE “GOLDEN GRACE”

affiancamento-perla

Come per il blush, anche questa cialda presenta le classiche stelle in rilievo.
L’azienda descrive il prodotto come una cipria per il viso, ma io ritengo che sia un vero e proprio illuminante a tutti gli effetti!
L’effetto iridescente e perlato è piuttosto evidente, pertanto non ne sarebbe indicato l’utilizzo su tutto il viso, bensì solo nelle zone da illuminare.
La texture è simile a quella del blush Caviar and Chamapagne, ma leggermente più polverosa.
L’effetto perlescente è facilmente modulabile e il prodotto si presta all’applicazione sia con il pennello che con i polpastrelli (se si vuole ottenre un effetto molto marcato).
Nella cialda il colore appare come uno champagne con particelle dorate, ma una volta applicato sulla pelle emerge un lieve sottotono rosato, che mi è risultato ancora più evidente confrontato con uno dei miei illuminanti preferiti, il Mary-Lou Manizer di The Balm:

confrontoadueridimens

Come potete vedere, il Mary-Lou Manizer di The Balm (a sinistra) risulta decisamente dorato e con sottotono caldo, mentre il Golden Grace di Catrice (a destra) più rosato e con sottotono freddo.

Ed ecco gli swatches di entrambi i prodotti:

swatch

Sul sito ufficiale potete trovare tutti i prodotti della collezione Treasure Trove:
http://www.catrice.eu/it/limited-edition/treasure-trove.html

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply