BEAUTY

COSMOPROF 2017 – NOVITA’, ACQUISTI E OMAGGI

4 aprile 2017
cosmoprof 2017

COSMOPROF 2017 – NOVITA’, ACQUISTI E OMAGGI

Ciao ragazze, eccoci arrivate all’articolo più atteso dell’anno (nonchè il più difficile ed elaborato da scrivere!), quello sul Cosmoprof! Prendete una bella tazza di tè, mettetevi comode e cominciamo, vi porto alla scoperta di questa splendida fiera che quest’anno si è tenuta dal 16 al 20 marzo!

Una superficie espositiva ancora più estesa, moltissime le novità dal mondo dell’ecobio, ma anche nuovi brand internazionali del settore makeup e tante nuove iniziative dedicate alla 50esima edizione.

Ogni anno è una grande emozione oltre che un tripudio di energia e di colori, una delle fiere più belle dell’anno, assolutamente da non perdere per le amanti della cosmetica a 360 gradi!

Per chi ancora non conoscesse questa manifestazione, ricordo che il Cosmoprof è il Salone Internazionale della Profumeria e della Cosmesi, con questo nome si identificano una serie di eventi e appuntamenti dedicati al mondo della cosmesi e della bellezza che si svolgono in varie location in tutto il mondo. La sede europea e italiana della manifestazione (Cosmoprof Worldwide) è Bologna, ma la manifestazione ha luogo anche a Las Vegas (Cosmoprof North America) e a Hong Kong (Cosmoprof Asia).

cosmoprof 2017Cosmoprof Worldwide Bologna è giunta quest’anno ad un bel traguardo, la 50esima edizione, e per celebrarla degnamente sono state organizzate alcune iniziative:

  • Cosmoprime: una nuova area riservata a retailer e distributori, che ospitava la famosa Extraordinary Gallery (lo spazio dedicato ai brand più originali provenienti da tutto il mondo) e il nuovo progetto BeOrganic (uno spazio espositivo dedicato alle più importanti aziende di “organic beauty”). Sono contenta di aver avuto la possibilità di visitare questa area grazie al mio press-pass, è un peccato che non fosse aperta al pubblico perchè al suo interno ho trovato aziende davvero all’avanguardia e delle quali vi parlerò fra poco.
  • The Perfume Factory: in collaborazione con l’Accademia del Profumo, l’organizzazione del Cosmoprof ha deciso di celebrare questa 50esima edizione ricreando all’interno del Cosmoprime l’intera filiera produttiva del profumo: partendo dalla fase della sua creazione dal punto di vista olfattivo, fino ad arrivare al confezionamento del prodotto finito. Una colonia fresca e contemporanea realizzata da Luca Maffei e racchiusa all’interno di un prezioso flacone Bormioli.
  • Boutique: un bellissimo progetto di beneficenza grazie al quale, a fronte di una donazione minima di 10€ interamente devoluta ad A.G.E.O.P. Ricerca Onlus (Associazione Genitori Ematologia Oncologica Pediatrica), i visitatori del Cosmoprof potevano scegliere 6 prodotti tra quelli proposti e ritirarli da un apposito distributore.
  • 50 anni belli: una mostra fotografica che ripercorreva oltre mezzo secolo di costume e società, così come raccontato dalle più famose e innovative riviste di moda e attualità.

cosmoprof 2017

Come ogni anno ho iniziato il mio tour partendo dal padiglione Green, passando poi al Cosmoprime ed infine dedicandomi agli altri settori. Quest’anno avrei tanto voluto suddividere la mia visita in più giornate, purtroppo per alcuni contrattempi sono stata costretta a concentrare tutto il venerdì e non ho potuto visitare tutte le aziende che avrei voluto, spero di essere più fortunata il prossimo anno!

In ogni caso sono state tantissime le novità che ho scovato per voi, cominciamo subito!

cosmoprof 2017

NACOMI – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Iniziamo questo bel tour con una delle mie aziende preferite, che ogni anno si distingue per avere uno degli stand più profumati e colorati di tutto il padiglione Green!

Erano ovviamente esposti gli ultimi prodotti lanciati sul mercato di recente (l’attivatore e le 4 maschere in tubetto):

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

Ma le novità di quest’anno sono state principalmente tre, prima fra tutte le gelatine da doccia. Declinate in quattro profumazioni, queste golose gelatine sono il prodotto ideale per detergere delicatamente la pelle sotto la doccia e profumarla allo stesso tempo:

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

Completamente rinnovati anche i packaging dei prodotti, oltre all’introduzione di alcune nuove fragranze (vi consiglio di non perdere la Coconut-Banana, è stato amore alla prima sniffata) e i nuovi body butter:

cosmoprof 2017

L’ultima novità è costituita dalla Bubble Bath Powder, una polvere a base di burro di karitè, olio di mandorle dolci e olio di avocado da versare direttamente nell’acqua della vasca per ottenere una schiuma profumata e idratante!

Questi bei prodotti sono venuti a casa con me, quindi ve ne parlerò molto presto:

cosmoprof 2017

NATURA SIBERICA – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

Anche quest’anno è stata immancabile una visita allo stand di Natura Siberica.

cosmoprof 2017

Presso lo stand era possibile assistere in diretta alla pressione manuale del burro di pinoli, che veniva omaggiato ai visitatori per essere usato come scrub per viso e corpo:

cosmoprof 2017

Tra le novità di quest’anno troviamo la linea Saaremaa, caratterizzata da prodotti per corpo e capelli a base di estratto di mora selvatica, dalle proprietà nutrienti ed energizzanti (i prodotti per capelli sono dedicati alla cura delle chiome secche e trattate):

cosmoprof 2017

Ringrazio come sempre il gentilissimo Vitaly, che anche quest’anno mi ha accolta con entusiasmo e mi ha omaggiata di questi prodotti che non vedo l’ora di recensirvi (tra i quali è presente anche il siero viso Caviar Expert, un prodotto davvero interessante e sul quale ripongo grandi aspettative, visto il suo contenuto a base di peptidi, caviale e collagene):

cosmoprof 2017

DABBA – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Tappa obbligata anche dagli amici di Giada Distribution, che quest’anno presentavano in fiera un nuovo brand lettone davvero interessante, Dabba, che si aggiungerà presto ai marchi da loro distribuiti in esclusiva e dei quali vi ho già parlato sul blog (Mossa, Màdara e Nudus).

“Dabba” significa “Natura” e non c’è nome migliore per descrivere l’essenza di questo brand, che racchiude all’interno dei propri prodotti tutta la potenza dei frutti e delle piante lettoni. Gli inverni della regione nordica sono particolarmente freddi e lunghi e rendono impossibile la sopravvivenza di grandi frutti. Attraverso anni di adattamento le piante della lettonia hanno sviluppato un sistema unico di sopravvivenza in questo clima estremo, immagazzinando l’energia assorbita nella breve stagione estiva sotto forma vitamine e antiossidanti, che risultano particolarmente concentrati. Anche il packaging, con il suo contrasto tra nero e colore, richiama questo ciclo naturale.

Quelle che vedete in foto sono le acque floreali proposte da Dabba:

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

In tutto abbiamo 8 idrolati a base di piante nordiche (Mela, Camomilla, Achillea, Menta piperita, Betulla, Lampone selvatico, Erica e Olmaria) e pura acqua di sorgente.

La linea offerta da Dabba si compone anche di oli ed elisir per il viso e per il corpo, oltre che di due prodotti per capelli: un olio e uno spray a base di sale marino.

cosmoprof 2017

Queste due piccole meraviglie sono tornate a casa con me e non vedo l’ora di recensirvele nel dettaglio, vi anticipo solo che l’idrolato di mela ha un profumo delizioso e l’olio al Lampone ha un’assorbibilità eccezionale, quindi sarà amato anche dalle pelli miste e grasse!

cosmoprof 2017

LA CREMERIE – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Parlando di full immersion di profumi e colori, anche il bellissimo stand de La Cremerie non scherza! Quest’anno le ragazze erano vestite in tenuta da Spa, con tanto di accappatoi e turbanti, deliziose!

cosmoprof 2017

Vi avevo già parlato di questo golosissimo brand in diverse occasioni, ma per chi non la conoscesse ricordo che si tratta di un’azienda romana che produce prodotti ecobio naturali al 99%, dedicando una attenzione particolare al processo di coltivazione e di estrazione dei principi attivi. Le piante, infatti, vengono raccolte e lavorate fresche con metodo di estrazione a freddo che mantiene inalterate le funzionalità dei principi attivi naturali (gran parte di esse, tra l’altro, sono cresciute localmente o raccolte da crescita spontanea nelle montagne appenniniche circostanti). L’azienda propone diverse linee (viso, corpo e capelli), oltre ad una linea specifica per i bambini ed una dedicata all’ambito professionale, con prodotti riservati a Spa e centri estetici.

Nelle prossime settimane proverò per voi questi prodotti, tra i quali compare anche la crema viso al latte d’asina, che mi incuriosice davvero moltissimo:

cosmoprof 2017

PHYTORELAX – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Ho visitato con grande piacere anche lo stand di Phytorelax, azienda bolognese leader da anni nel settore della cosmesi naturale, che quest’anno ha presentato la nuovissima linea Bio Certificata, che non vedevo l’ora di scoprire.

cosmoprof 2017

Si tratta di una linea davvero completa, composta da ben 15 referenze dedicate ai vari step della beauty routine (prodotti per la detergenza del viso, creme idratanti, trattamenti specifici giorno e notte, sieri e maschere viso), suddivise per tipologie di pelle (secche e delicate, miste e impure, stanche e spente, mature).

Ciascuna linea è caratterizzata da principi attivi di pregio, come le Bacche di Goji, l’Avena, i Fiori di Pesco, l’Aloe Vera, l’Acido Ialuronico, l’Acido Salicilico, Omega 3 e 6.

cosmoprof 2017

La linea che mi incuriosisce maggiormente è ovviamente quella all’Aloe per pelli miste e impure, mentre tra le linee classiche ho approfondito con piacere le caratteristiche di quella Multi Vitamin, che propone cosmetici a base di succhi freschi di Arancia, Carota e Limone che apportano tre vitamine fondamentali per il benessere e la bellezza della pelle: A+C+E.

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

Trovo particolare difficoltà a reperire i prodotti Phytorelax nella mia città, ma spero di aver presto l’occasione di potervene parlare nel dettaglio!

SKIN&CO – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

Non vedevo l’ora di conoscere Skin&Co, brand italo-americano che produce sieri, creme per il viso e per il corpo a base di tartufo.

La nascita di questa azienda è una storia davvero affascinante -al punto tale da sembrare una favola!- e fonda le sue radici in Umbria durante gli anni 50. Tutto inizia quando la signora Giuseppina, donna forte e indipendente (nonchè nonna del futuro fondatore del brand), mette a punto una formula per estrarre dal tartufo un olio pregiato con infinite proprietà cosmetiche, prima fra tutte quella antiage. Lasciata l’Umbria e trasferitasi a Roma, diventa ben presto un punto di riferimento e i suoi cosmetici finiscono con l’attirare l’attenzione anche delle star hollywoodiane di passaggio nella capitale per girare le più importanti pellicole cinematografiche.

Purtroppo con la scomparsa della signora Giuseppina anche la formula del suo olio viene dimenticata. Fino al 2008, quando il nipote Gabriel Balestra decide di studiare a fondo i suoi diari. Nonostante la difficoltà nel decifrare le informazioni relative all’estrazione del prezioso olio, grazie ai più moderni studi di cosmetologia Gabriel scopre cosa rende questo olio così miracoloso: un potente antiossidante capace di combattere efficacemente i radicali liberi. Decide allora di ricominciare a produrre l’olio di tartufo e di creare una linea di cosmetici sfruttandone le qualità.

Nel 2013 Skin&Co viene presentata a New York e nel 2014 dopo aver vinto alcuni prestigiosi premi nel campo della cosmetica, sbarca in Asia ad Hong Kong ottenendo un grande successo. Nel 2015 viene lanciata la collezione “Umbrian Apothecary”, dedicata alla cura del corpo, dove sono protagoniste fiori e piante del Mediterraneo. Ditemi voi se questa non sembra una storia degna di un film!

cosmoprof 2017

Lo stand era bellissimo, curato nei minimi dettagli e dotato di uno staff davvero competente. Sono davvero moltissimi i prodotti degni di nota, sono rimasta particolarmente colpita dal siero e dall’olio per il viso. Ho ricevuto in omaggio una deliziosa pochette con campioncini e minitaglie:

Vi lascio con altri scatti e qualche dettaglio dei bellissimi packaging!

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

PULPE DE VIE – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

All’interno del mio tour dovevo assolutamente includere anche questo brand francese che tenevo d’occhio da tempo. Sono stata accolta da Sophie, ragazza dolcissima e molto competente che mi ha illustrato le meraviglie di questa azienda.

Pulpe de Vie, infatti, è un concentrato di buon umore, una strizzatina d’occhio alla vita! L’intera gamma è testata clinicamente, tutti i principi attivi sono a base di frutta fresca 100% bio proveniente dal Sud della Francia compresi gli oli a base di frutta, i coloranti, i profumi naturali e il packaging (composto da materiali riciclabili).

Al fine di assicurare la freschezza di tutti gli ingredienti che compongono i loro cosmetici, Pulpe de Vie acquista direttamente frutta e verdura biologica fresca dai produttori locali nel sud della Francia (in particolare in Provenza) per poi lavorarla in una piccola fabbrica nel sud delle Alpi francesi. Ogni prodotto contiene almeno il 20% di frutta biologica fresca locale accuratamente selezionata per ogni cosmetico a seconda delle proprietà.

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

I prodotti hanno tutti delle profumazioni deliziose, viene voglia di mangiarli! Anche i nomi sono molto divertenti: giusto per farvi un esempio “Singing in the rain” è un siero sotto forma di mist da nebulizzare sul viso, “Tantalize me!” un olio detergente per il viso, “Miss Sunshine” un gel detossinante e “Wrinkles attack!” la crema antirughe.

Meravigliosi, non vedo l’ora di provarne qualcuno!

SOHA SARDINIA – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Una delle aziende più interessanti presenti all’interno del Cosmopack è stata senza dubbio Soha Sardinia, caratterizzata da prodotti con packaging molto raffinati e dagli ingredienti innovativi.

La nascita di questo brand l’ho trovata davvero affascinante. Nel 2006 il giornale scientifico Nature ha pubblicato uno studio in cui si cercava di comprendere la causa della longevità dei sardi. Una delle cause principali si trovava… nell’uva! L’uva Cannonau ha infatti la peculiarità di possedere un concentrato di Polifenoli antietà tre volte superiore rispetto alle altre uve. Alla luce di ciò, Soha si è chiesta se questi presunti benefici per la longevità potessero aiutare anche la pelle a sembrare più giovane. Dopo anni di ricerche, l’azienda ha sviluppato un processo di doppia estrazione senza agenti chimici o solventi, per ricavare i preziosi polifenoli antietà dall’uva senza intaccare le loro eccezionali proprietà.

I prodotti Soha Sardinia utilizzano anche altri ingredienti tipici della Sardegna, come l’elicriso, il limone e la polvere di corallo rosso del Mediterraneo. Ciascuna linea cosmetica è caratterizzata da uno di questi ingredienti, ho ricevuto alcuni campioncini e sono curiosa di vedere quale sarà la prima impressione di utilizzo!

cosmoprof 2017

Anche perchè l’azienda tiene molto all’esperienza sensoriale che il cosmetico può regalare, per questo lavorano con impegno su texture piacevoli e fragranze accattivanti, utilizzando essenze e oli essenziali che sono parte integrante della natura dell’isola… Con Soha, ogni giorno può trasformarsi in una piccola vacanza in Sardegna!

BOTTEGA ORGANICA – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Un’altra azienda rivelazione del Cosmoprime è stata senza dubbio Bottega Organica. Questa azienda è riuscita ad abbinare i risultati di valenza scientifica nel settore dell’invecchiamento cellurare ad ingredienti 100% naturali, creando una linea antiage nuova e dall’alto valore scientifico.

Ho avuto il piacere di parlare con Silvia, che mi ha raccontato la nascita del brand. Andrea Alimonti, genetista di fama mondiale, studiando il processo di invecchiamento cellulare come mezzo per curare il cancro, ha scoperto un metodo di screening scientifico per identificare gli  estratti vegetali che prolungano la vita delle cellule umane, inibendo la senescenza cellulare. In altre parole, ha individuato quali piante rallentano il processo di invecchiamento. Dopo anni di ricerca, il dr. Alimonti ha dimostrato che gli estratti vegetali selezionati con il suo metodo di screening, denominati Inibitori Naturali della Senescenza (NIS), sono in grado di mantenere giovani le cellule umane tramite diversi meccanismi d’azione.

cosmoprof 2017

Sotto la guida del dr. Alimonti, il team di Bottega Organica ha unito gli estratti vegetali NIS al purissimo olio extra vergine di oliva e alla glicerina vegetale biologica.

Vengono utilizzati solo ingredienti biologici certificati, o ingredienti prodotti nelle loro aziende agricole in Liguria e a nord dello Stato di New York, provenienti da piante selvatiche o piante coltivate senza pesticidi né fertilizzanti sintetici. Tutti gli imballaggi sono realizzati in carta riciclata di origine vegetale e stampati con inchiostro naturale.

cosmoprof 2017

Ho trovato le texture davvero piacevoli e fondenti, ma al tempo stesso di facile assorbimento. Sono rimasta davvero colpita da questi prodotti e spero davvero di poter approfondire ulteriormente le mie prime impressioni nei prossimi mesi.

GREENLAND – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Uno stand molto curato e ricco di prodotti interessanti è stato quello di Greenland, azienda olandese che produce cosmetici per la cura del corpo dai profumi inebrianti. Hanno una composizione unica dal momento che sono a base di estratti di frutta, oli essenziali, burri naturali, estratti di piante ed erbe. Sono inoltre privi di parabeni, SLS e coloranti artificiali.

Le linee che hanno catturato maggiormente la mia attenzione sono tutte 100% naturali: Milky, che sostituisce il latte alle componenti oleose, Fruit Extracts, con estratti di polpa di frutta, Pure&White, completamente biologica e certificata Ecocert.

Gli scrub sono senza dubbio i prodotti più golosi e profumati di tutti, ho ricevuto un campioncino e non vedo l’ora di provarlo:

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

Non mancano però anche gli accessori per gli ambienti, ho visto esposte candele e profumatori dal packaging raffinatissimo e dalle fragranze davvero deliziose:

cosmoprof 2017

PITERAQ – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Non potevo non passare a salutare lo staff di Piteraq, azienda della quale vi ho già parlato approfonditamente in una recensione dedicata che trovate qui.

Se ve la siete persa, vi ricordo che “Piteraq”, nella lingua groenlandese, è un termine che indica un vento freddo di terra che ha origine sulla calotta glaciale di queste terre e soffia lungo la costa orientale. Non a caso tutti i nomi delle varie tipologie di cosmetici di questo brand rimandano a luoghi naturali affascinanti ed evocativi. Le varie tonalità, inoltre,  sono identificate dalla presenza delle coordinate geografiche. Un’idea semplicemente deliziosa e originale, non trovate?

Mi è piaciuta moltissimo la filosofia della quale si fa portatore questo brand: il makeup è un viaggio, un viaggio alla scoperta di stessi e della propria personalità, un percorso in continua evoluzione che ci accompagna di giorno in giorno.

cosmoprof 2017

E’ stato un vero piacere poter salutare Gabriele e vedere dal vivo tutta la collezione! Mentre sugli ombretti e sopratutto rossetti non mi sento di aggiungere altro (come vi avevo già detto hanno una texture pazzesca, sono super pigmentati e durevoli, matte ma al tempo stesso confortevoli, assolutamente da provare), sono rimasta davvero colpita dalle ciprie viso, che ho potuto toccare con mano: setosissime e impalpabili, non hanno nulla da invidiare a quelle classiche siliconiche! Per non parlare, poi, dei bellissimi illuminanti… vi invito caldamente ad acquistare qualcuno di questi prodotti, non resterete sicuramente deluse!

LAVERA – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Dal momento che lo scorso anno, a causa del grande affollamento, non ero riuscita a fermarmi presso lo stand Lavera, quest’anno ho voluto assolutamente rimediare e ho scoperto dei prodotti davvero interessanti.

Una delle novità è l’Hydro Effect Serum (che ho ricevuto in full size da provare, quindi ve ne parlerò in una recensione dedicata), un siero idratante per il viso arricchito da un complesso Anti Pollution a base di antiossidanti e alghe biologiche, che garantisce un’idratazione costante durante la giornata e una protezione dall’inquinamento e dagli agenti atmosferici.

cosmoprof 2017

Un altro prodotto di skincare che mi è stato presentato in anteprima è l’Illuminating Eye Cream, una crema illuminante per il contorno occhi contenente estratti di perla e caffeina bio, che riduce i segni della stanchezza, le occhiaie e le rughe, levigando i segni dell’invecchiamento. Contiene particelle perlescenti che riflettono la luce e quindi riducono, anche dal punto di vista ottico, le occhiaie.

cosmoprof 2017

Ho potuto annusare anche alcuni dei nuovi gel doccia, il mio preferito è stato quello ai petali di fiori:

cosmoprof 2017

Anche la linea dei prodotti per capelli si arricchische di alcune novità:

cosmoprof 2017

Molto interessante la linea riparatrice, dedicata ai capelli trattati e danneggiati, a base di rosa biologica e proteine dei piselli. Ho ricevuto, insieme ad altri prodotti, lo shampoo della linea Protection&Soin quindi vi farò sapere cosa ne penso!

cosmoprof 2017

FABY NAILS – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Come per ogni edizione del Cosmoprof, è sempre un grande piacere visitare lo stand di Faby Nails, coloratissimo e pieno di energia!

Quest’anno le novità proposte sono ben due. Prima di tutto la nuova collezione Primavera/Estate “I’m Faby”, ispirata alla Donna Faby per eccellenza ovvero Fabiana Viale, Vice Presidente Esecutivo di Faby, Cavaliere della Repubblica Italiana per il suo contributo nell’industria della cosmetica in Italia. Di questa collezione ho ricevuto tre minitaglie, quindi vi mostrerò i singoli colori molto presto!

cosmoprof 2017

La seconda novità è rappresentata dalla linea “Faby Nature”, ispirata alla natura e rispettosa del benessere dell’ambiente e della persona. Le nuove nuance sono colori pieni ed esplosivi ottenuti dalla lavorazione di ingredienti Bio certificati di origine vegetale come la pasta di legno, il cotone, il mais, la manioca. Le sei tonalità sono Must – un intenso melanzana, Orchid – un sensuale e profondo rosa orchidea, Faby Juice – un fascinoso rosso piccante, Cinnamon – un prezioso color cannella, Black Pepper – un intramontabile nero, Mother Nature – un vibrante verde bosco.

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

Gli smalti Faby sono Cruelty Free e 100% Vegan, ma sopratutto sono “Big 5 Free“, ovvero privi dei cinque ingredienti considerati dannosi per la salute delle unghie: DBP, Toluene, Formaldeide, Resina di Formaldeide e Canfora.

Ho approfittato della visita per acquistare la Nourishing Base, una base per lo smalto che desideravo provare da tempo, vi farò sapere come mi trovo!

cosmoprof 2017

TREETS TRADITIONS – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Una azienda che merita senz’altro di essere approfondita è Treets Traditions, che mi ha fatta innamorare della sua filosofia! Si tratta di un brand olandese che propone prodotti cosmetici che richiamo le antiche tradizioni e i classici “consigli della nonna”, non a caso il simbolo di ciascuna linea è un’adorabile nonnina sorridente!

Le linee proposte sono 5 ed ognuna è caratterizzata da ingredienti rappresentativi di una specifica località: “Healing in Harmony” a base di lavanda e rosmarino delle Alpi, “Relaxing Chakra’s” a base di rosa olio di riso dell’Asia, “Revitalising Ceremonies” a base di timo selvatico e minerali vulcanici dei paesi del Nord, “Nourishing Spirits” a base di  olio di Marula e Baobab africano, “Energising Secrets” a base di frutto della passione e olio di Tamanu dell’Amazzonia.

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

Proverò due minitaglie della linea “Relaxing Chakra’s”, tra tutti i prodotti esposti sono rimasta particolarmente colpita dagli scrub corpo, profumatissimi e davvero piacevoli al tatto.

AFTERSPA & DAILY CONCEPTS – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Si tratta di due brand americani molto in voga oltreoceano, ma che nei prossimi mesi saranno disponibili anche qui in Italia (Daily Concepts nei punti vendita della catena Marionnaud, mentre Afterspa presso le profumerie La Gardenia).

Daily Concepts produce prevalentemente accessori da bagno e doccia, come per esempio una linea di scrubbers indicata per ogni tipo di pelle ed esigenza: da un scrub delicato giornaliero per viso e punti delicati a scrub più vigorosi per aree difficili da raggiungere o particolamente callose. I loro prodotti, inoltre, possiedono un’etichetta che sbiadisce man mano che si utilizza sotto la doccia, per indicare quando è ora di cambiare lo scrubber (infatti non bisognerebbe mai usare spugne o panni esfolianti per più’ di 3 mesi). Il packaging è esteticamente gradevole, ma soprattutto molto funzionale, infatti molti di questi prodotti sono dotati di una ventosa che  permette di appenderli facilmente al vetro o muro della doccia! Daily Concepts produce anche diversi modelli di spugne Konjac, che derivano da un’antica radice Giapponese e sono completamente naturali e ipoallergeniche, esistono in tre tipologie: Pura (per tutte le pelli),  al carbone (per pelli miste o grasse) e alla Curcuma (per pelli più sensibili).

cosmoprof 2017

Afterspa, invece, presenta una linea di cosmetici per corpo e capelli, realizzati basandosi sulle proprietà terapeutiche della natura per ritemprare corpo e anima. I prodotti sono caratterizzati da ingredienti di qualità come cocco e noci macadamia, olio di argan e jojoba, lavanda, miele e menta, tutti direttamente provenienti da fonti sostenibili e fornitori che rispettano la politica aziendale che vieta di effettuare test sugli animali.

Ho ricevuto un praticissimo kit per la detersione del corpo, racchiuso all’interno di un porta-travel size impermeabile dotato di ventose per essere appeso e di un panno per detergere il corpo, ve lo mostrerò nel dettaglio prossimamente:

COSMOPROF 2017

ZUII ORGANIC – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

Zuii Organic è un brand australiano che produce makeup biologico utilizzando un’altissima percentuale di ingredienti naturali, principalmente petali di fiori, dalla rosa damascena alla camomilla. La linea trucco è davvero estesa e copre praticamente tutte le referenze prodotto, dai fondotinta agli ombretti, dai blush alle matite occhi e labbra fino ad arrivare ai rossetti liquidi.

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

Avrei voluto avere la possibilità di swatchare diversi prodotti con calma e acquistare anche qualcosa, ma ho a malapena fatto in tempo a fotografare gli espositori prima che un gruppo di retailer asiatici invadesse lo stand e monopolizzasse tutto lo staff. Quindi, dal momento che “the show must go on”, ho dovuto proseguire con la mia tabella di marcia con un pò di amaro in bocca! Spero che l’azienda sia presente anche il prossimo anno, perchè voglio senza meno acquistare qualche prodotto!

CERERIA LUMEN – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Anche quest’anno non potevo mancare la visita dello stand di Cereria Lumen, della quale vi avevo parlato l’anno scorso in un post dedicato che trovate qui.

cosmoprof 2017

La novità presentata quest’anno è Tribe Hemp, candela da massaggio che si aggiunge alla linea Vivalù Tribe già presente in gamma. Questa candela è caratterizzata da Olio di Canapa bio, un ingrediente ideale per idratare a fondo la pelle e migliorarne l’elasticità. Ideale su viso, collo e corpo come nutriente e coadiuvante nella cura delle rughe grazie alla sua forte azione antiossidante. L’efficacia dell’olio di Canapa Bio e del Karite’ viene amplificata dal calore della fiamma della candela, che trasforma quest’ultima in un balsamo caldo e profumato! Grazie al suo contenuto di vitamina E, la Vivalù Tribe Hemp è adatta anche per il trattamento del cuoio capelluto come impacco pre-shampoo.

Avendola ricevuta in omaggio, posso dirvi che l’ho già utilizzata diverse volte e la trovo davvero piacevole, sia nella profumazione che nella texture, al termine di una lunga giornata non c’è niente di meglio di un balsamo caldo e profumato da applicare sul corpo con un massaggio prolungato!

cosmoprof 2017

POO POURRI – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Quest’anno il premio simpatia e -perchè no- utilità lo vince senza alcun dubbio Poo Pourri, azienda americana che produce un prodotto davvero “particolare”… nel quale mi sono imbattuta mentre vagavo da un padiglione all’altro.

Pou Pourri è uno spray a base di oli essenziali concentrati che si spruzza all’interno del WC prima di… si insomma, prima di sedersi e fare il proprio dovere! Il complesso di oli essenziali crea una sorta di membrana che racchiude e intrappola gli odori, quindi il bagno da ora in poi non sarà più off limits dopo aver espletato le nostre necessità!

cosmoprof 2017

Vi giuro che non avevo mai sentito nulla di simile, la chiacchierata con lo staff è stata a dir poco esilarante, sia perchè si sa, i texani sono dei gran simpaticoni, sia perchè all’interno dello stand era presente anche uno schermo sul quale veniva proiettato una sorta di spot promozionale, che ovviamente era tutto basato su smorfie e doppi sensi (il nome del brand e del prodotto, infatti, si basano sull’adattamento del termine “pout pourri”, “poo” infatti significa…pupù!)! Sono uscita con le lacrime agli occhi!

Ovviamente il prodotto, oltre che simpatico, è pure efficace, mi è stata omaggiata una confezione e posso confermarvi che -dopo averla usata diverse volte- funziona, non aggiungo altro!

cosmoprof 2017

SO…? FRAGRANCE – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Anche lo stand dell’americana So…? Fragrance mi era sfuggito lo scorso anno, quindi ho deciso di inserirlo all’interno del mio tour, ero troppo curiosa di annusare dal vivo la miriade di fragranze e body mist proposte da questa azienda!

cosmoprof 2017

La scelta è davvero vastissima, ci sono acque profumate ed eau de toilette per tutti i gusti, dalle fruttate alle talcate, un vero tripudio di colori e aromi! Erano presenti anche bellissimi cofanetti, sia di travel size che di full size con abbinato il profumo roll on. Un vero peccato che questo brand, per il momento, non sia venduto in Italia.

Sono stata omaggiata di questi prodotti,  inutile dirvi che il mio preferito è senza dubbio la body mist al Cocomero!

cosmoprof 2017

TIMELESS TRUTH – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Da amante delle maschere in tessuto, non potevo non fermarmi a visitare lo stand di Timeless Truth, azienda che produce maschere per diverse zone del viso e del corpo.

cosmoprof 2017

La particolarità di questi prodotti risiede proprio nel tessuto stesso, che l’azienda ha brevettato e che costituisce il primo tessuto funzionale per maschere al mondo: i panni tradizionali, infatti, agiscono solamente come mezzo per veicolare i sieri e le essence di cui sono imbevuti, singolarmente non possiedono alcun effetto benefico per la pelle. Il tessuto brevettato da Timeless Truth, invece, coontiene già al suo interno estratti di piante polverizzati, che agiscono in sinergia con il siero che bagna la maschera, raddoppiandone l’efficacia e i benefici per la pelle.

Ci sono maschere per qualsiasi esigenza e per tutte le tipologie di pelle, io ho ricevuto in omaggio la maschera detossinante al carbone nero, che dovrebbe essere ideale per le pelli miste e grasse. Vi farò sapere cosa ne penso!

cosmoprof 2017

GLOV – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Sono passata a visitare anche lo stand di Glov, brand polacco (distribuito in Italia dagli amici di Finalga Distribuzioni) famoso per i suoi panni struccanti. Se ancora non li conoscete, vi ricordo che i prodotti Glov sono un’alternativa eco-friendly ai dischetti di cotone usa e getta, perchè permettono di rimuovere il trucco, anche quello più resistente, solo con l’acqua (il c.d. Hydro Demaquillage) e possono essere utilizzati ogni giorno fino a 3 mesi.

Una delle novità di quest’anno è il Magnet Set: al suo interno troviamo un panno struccante e il nuovo sapone magnetico, ideale per la pulizia di questi pannetti e per mantenere a lungo la loro morbidezza. Si tratta di un sapone che non genera schiuma e che, una volta inumidito, attira magneticamente i residui di trucco. Fantastico!

ALVEOLA – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Alveola è un’azienda ungherese che distribuisce i prodotti professionali del brand Solanie, principalmente destinati alle Spa e ai centri estetici, che mi aveva incuriosita in fase di pianificazione del mio tour per via di alcuni prodotti.

cosmoprof 2017

Uno di questi è il loro best seller, il detergente liquido a base di sapone nero, che non a caso era in bella mostra all’ingresso dello stand sotto forma di gigantografia! Si tratta di un detergente delicato ma che garatisce una pulizia profonda del viso, grazie al suo ph alcalino che aiuta la rimozione delle cellule morte. E’ ideale per il trattamento delle pelli problematiche e che soffrono di imperfezioni o di rosacea.

Un’altra linea sulla quale desideravo informazioni era la nuovissima Argan Stem Cells, molto interessante perchè utilizza le cellule staminali vegetali ottenute dal legno della pianta di Argan, che a loro volta stimolano le cellule staminali della nostra pelle, migliorandone la densità e riducendo la comparsa delle rughe. Si tratta di prodotti appositamente studiati per offrire un trattamento rigenerante completo, prevenendo la perdità di qualità e quantità del collagene all’interno dell’epidermide.

Ho ricevuto in omaggio una crema viso della linea Argan Stem Cells che non vedo l’ora di mettere alla prova!

cosmoprof 2017

OH K! – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Uno stand a tema panda non poteva che meritare una visita! I panda la fanno da padrone sui packaging del brand coreano OH K!, che produce maschere in tessuto e prodotti per la skincare molto accattivanti. Ciascuna confezione è un tripudio di colori e personaggi simpatici, nel perfetto stile coreano!

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

BRONX COLORS – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Bronx Colors è un’azienda cosmetica con base a Dusseldorf, che si inspira alla varietà di colori, stili e tradizioni del Bronx di New York. Mi è piaciuto moltissimo il concept aziendale, effettivamente i prodotti sono declinati in un range di tonalità davvero vastissimo e per tutti i gusti.

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

I prodotti di punta sono le Matte Lip Tint, anche se è degna di nota la scelta dell’azienda di dedicare qualche prodotto anche agli uomini: la linea maschile, infatti, prevede primer, correttore e cipria opacizzante, gli indispensabili per i più vanitosi!

INGLOT – COSMOPROF 2017

cosmoprof 2017

Non penso che Inglot abbia bisogno di prentazioni, vero? Avrei voluto acquistare mezzo stand, provare tanti prodotti, ma…. mi sono limitata ad un solo rossetto, lo confesso. Sono arrivata allo stand a fine giornata, demolita da ore e ore di camminata, ho addirittura saltato il pranzo per non perdere nemmeno un minuto prezioso del mio tempo, quindi capirete in che stato potessi essere!

Sono comunque rimasta imbambolata per cinque minuti buoni di fronte al tripudio di colori e al vasto assortimento di prodotti:

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

In ogni caso non potevo tornarmene a casa senza uno dei famosissimi rossetti matte di Inglot, ne desidero uno da tempo immemore e finalmente ho potuto swatcharli dal vivo e scegliere il colore che preferivo. La mia scelta è ricaduta su un bellissimo nude rosato, che è già diventato il mio MLBB preferito!

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

PAOLA P – COSMOPROF 2017

17309049_10155913933259554_347599610151443412_nImmancabile anche una sosta da Paola P, come vuole la tradizione del Cosmo! Quest’anno sono andata a colpo sicuro, volevo acquistare senza meno uno dei rossetti della nuova collezione AlterEgo: in barba all’armocromia (non sarebbe molto indicato per una Inverno Assoluto come me, ma poco importa!), la scelta è ricaduta su Giano, un colore molto primaverile che non vedo l’ora di indossare.

cosmoprof 2017

cosmoprof 2017

La qualità dei Lip Styler di Paola P è indiscutibile, l’anno scorso avevo acquistato Cassiopea della Planetarium Collection ed è uno dei migliori rossetti che io possieda. La nuova Collezione Alter Ego è composta da ben 6 rossetti, caratterizzati dall’inedita formula “ultra mat” che garantisce un finish opaco e una pigmentazione estrema. Dovevo assolutamente provarne almeno uno, non trovate?

Protagonista dello stand era però la nuova collezione Doll House, caratterizzata da ben 11 prodotti ideati per regalare un incarnato di porcellana e un aspetto da vera bambola!

I pezzi a mio parere più interessanti sono i tre ombretti: burrosi, pigmentatissimi, sono luce pura!

LA TRUCCHERIA/MAKEUP FOREVER- COSMOPROF 2017

Altra tappa obbligata, quella presso lo stand della Truccheria/Makeup Forever, che quest’anno era stato all’estito all’esterno del padiglione dedicato al makeup. File interminabili sia per l’ingresso che per la cassa, ma vista l’esperienza dello scorso anno ero già preparata psicologicamente!

Sebbene abbia visitato lo stand a metà giornata, con mio grande rammarico era già esaurito uno dei prodotti che volevo acquistare senza meno, cioè la nuova cipria Ultra HD Compatta nel colore Banana. Mi sono consolata con il nuovo fondotinta Water Blend e una confezione del mio mascara preferito, l’Excessive Lash!

Se siete arrivate fino a qui, vi faccio i miei complimenti e vi offro una tazza di caffè per aiutarvi a riprendervi! Scherzi a parte, vi lascio con qualche foto random relativa ad altri omaggi ricevuti e ad alcuni scorci di questa bellissima fiera, che ogni anno mi regala grandi emozioni!

IMG_1384 (Copy)

IMG_1381 (Copy)

IMG_1382 (Copy)

 

Spero che questo articolo sia stato di vostro gradimento, ma che sopratutto vi sia stato utile per scoprire nuove aziende e per respirare la magica aria che si è respirata come ogni anno all’interno dei padiglioni! Fatemi sapere nei commenti quali hanno suscitato in voi il maggiore interesse!

Lunghi mesi di lavoro mi aspettano….. restate sintonizzate ed iscrivetevi, se ancora non l’avete fatto, al servizio di newsletter BEE-NEWS per non perdere le prossime recensioni!

omaggi cosmoprof 2017

You Might Also Like

42 Comments

  • Reply Cinzia 4 aprile 2017 at 12:04

    Aspettavo questo articolo con ansia!! Che dire, meraviglioso come ogni anno, il tuo è sempre il più completo e quello più riccho di foto! *__* Ci hai mostrato moltissime cose, non saprei da dove cominciare!! Sicuramente mi interessa moltissimo il tuo parere sui prodotti Phytorelax, visto che per fortuna li trovo abbastanza facilmente nella mia città.
    Poi ho trovato interessante anche Bronx Colors, non l’avevo mai sentita, e i prodotti di Bottega Organica!

    • Reply the life of a bee 5 aprile 2017 at 8:33

      Grazie Cinzia! :) Non riesco a capire come mai qui da me sia così difficile trovare i prodotti Phytorelax, non ci sono mai le varie linne, a stento si trovano quelli per capelli, che nervoso! :( Sia Bronx che Bottega Organica sono due brand, ognuno nel proprio settore, davvero interessanti, non li conoscevo e sono stati una bella scoperta!

  • Reply Giada G. 4 aprile 2017 at 12:31

    Semplicemente me-ra-vi-glio-so!! O__O Quanto mi piacerebbe andarci un giorno! Mi incuriosiscono i prodotti di Dabba, Greenland, Skin&co e Bottega Organica, non conosco nessuna di queste aziende ma sono davvero interessantissime!
    Non vedo l’ora di leggere le tue recensioni!

    • Reply the life of a bee 5 aprile 2017 at 8:34

      Di Dabba vi parlerò molto presto! *__* Spero ci sia occasione di approfondire anche gli altri brand, i prodotti sono davvero molto interessanti!

  • Reply Bea 4 aprile 2017 at 12:33

    Articolo stupendo, mentre guardavo le foto ho provato ad immaginare cosa potesse essere camminare in mezzo a tante novità, avrei sicuramente perso la testa!! Aspetto con ansia le tue recensioni su Dabba, da quanto mi hai fatto scoprire Màdara e Mossa mi sono innamorata anche io delle aziende lettoni!

    • Reply the life of a bee 5 aprile 2017 at 8:35

      A chi lo dici!! Ogni anno mi organizzo un tour con tanto di numero di padiglione e di stand, altrimenti rischierei di vagare imbambolata senza meta! 😀 Sono proprio contenta che ti stiano piacendo i prodotti Mossa e Màdara che ti avevo consigliato, te lo dicevo che meritavano senza meno l’acquisto!!

  • Reply Veronica 4 aprile 2017 at 14:30

    Quest’anno speravo di poterci venire per la prima volta, ma niente di fatto. :( Per fortuna ci sono le tue foto a farmi sognare! Aspetto le recensioni sui prodotti Dabba e mi piacerebbe che ci parlassi di Phytorelax e Bottega Organica!

    • Reply the life of a bee 5 aprile 2017 at 8:36

      Dai, speriamo nel prossimo anno allora! :) Spero di potervi parlare sia di Phytorelax che di B. Organica, ci sono diversi prodotti che mi interessano!

  • Reply Chiaretta33 4 aprile 2017 at 14:31

    Si, anche io vorrei sapere cosa ne pensi dei nuovi prodotti bio di Phytorelax, sono sempre tentata di provare qualcosa di questo brand ma non sono ancora convinta! Mi fido del tuo giudizio però, quindi aspetto le tue recensioni!

    • Reply the life of a bee 5 aprile 2017 at 8:37

      Cercherò di parlarvene al più presto, a quanto pare è uno dei brand che vi ha colpito di più! :)

  • Reply Claudia R. 4 aprile 2017 at 14:58

    Tutto bellissimo…. le tue foto, le aziende che hai scelto di presentarci, i prodotti…. non vedo l’ora di sapere cosa ne pensi! Grazie a te ho acquistato due rossetti Piteraq e sottoscrivo tutto quello che hai detto!! Sono curiosa di sapere com’è la gelatina di Nacomi! 😀

    • Reply the life of a bee 5 aprile 2017 at 8:38

      I rossetti di Piteraq sono davvero da provare, la texture è ottima e sono davvero performanti! La gelatina ha un profumo buonissimo, molto fresco, sarà un must have per questa estate!!

  • Reply Marisa81 4 aprile 2017 at 15:28

    Mi interessa moltissimo Skin&co, ne ho sentito tanto parlare, i prodotti a base di tartufo mi incuriosiscono tanto! Anche Bronx Colors, è un brand che non conoscevo! Aspetto di saprne di più!

    • Reply the life of a bee 5 aprile 2017 at 8:39

      Le formulazioni di Skin&Co sono davvero innovative e molto performanti, la presenza del tartufo le rende indubbiamente molto originali! :) Bronx Colors era un brand nuovo anche per me, spero di potervene parlare presto!

  • Reply Carlotta 4 aprile 2017 at 16:02

    C’era anche lo stand Pulpe de Vie?? Mi piacerebbe tanto provare qualcosa! Ne ho sentito parlare! Che impressione ti hanno fatto questi prodotti? Sono molto curiosa.

    • Reply the life of a bee 5 aprile 2017 at 8:40

      Era da tanto che desideravo poterli vedere dal vivo, quando ho visto che sarebbero stati presenti in fiera sono stata felicissima! Hanno tutti delle profumazioni golosissime, sanno proprio di frutta fresca! Anche le texture sono piacevoli da applicare sulla pelle, vorrei provare tutto!!

  • Reply Linda 4 aprile 2017 at 18:27

    Sono rimasta incantata da tutte le meraviglie che hai mostrato!
    Massa è il butter bronze quello che intravedo?

    • Reply the life of a bee 5 aprile 2017 at 8:42

      Ciao Linda! Ebbene si, è il Butter Bronzer (che, a dire il vero, possedevo già perchè l’avevo acquistato un mese e mezzo fa su ebay!!)! E’ un bronzer che merita la sua fama, ha una texture burrosissima e si sfuma a meraviglia!

  • Reply Sara fatina 5 aprile 2017 at 0:30

    Woooow!!!! ^_^ Articolo molto esauriente, complimenti! La cosa bella è che spesso si parla sempre dei soliti tre-quattro marchi, mentre in realtà là fuori c’è tutto un mondo cosmetico da scoprire! Aspetto tutte le tue recensioni ^_^

    PS Il Poo-Pourri mi ha ricordato il film “L’invidia del mio migliore amico” (non so se lo conosci), lì c’era uno spray che si chiamava VaPOOrize, ihihihih!!! 😀

    • Reply the life of a bee 5 aprile 2017 at 8:43

      Ahhhhhhh!!!! Ma pensa!! Muoio dal ridere con questi giochi di parole, eh eh!! Comunque si, c’è un mondo intero da scoprire, queste fiere sono l’occasione per conoscere nuove aziende, è un peccato visitare solo gli stand più blasonati!

  • Reply Veronica 5 aprile 2017 at 8:22

    Le gelatine di Nacomi, che carine!! Aspetto la tua recensione! Quabte cose interessanti, perderei sicuramente la testa in una fiera così! 😀
    PS: mi interessa un parare anche sui prodotti Phytorelax!

    • Reply the life of a bee 5 aprile 2017 at 8:44

      Le gelatine saranno di sicuro un prodotto delizioso da usare questa estate, le profumazioni sono molto fresche! *__*

  • Reply Note di stile moda and make up 5 aprile 2017 at 16:09

    che meraviglia! sono anni che desidero andarci ma ogni volta per un motivo o per un altro non riesco :(

    • Reply the life of a bee 6 aprile 2017 at 9:33

      Speriamo allora che l’anno prossimo sia la volta buona, incrocio le dita per te! :) Comunque ti capisco, l’imprevisto è sempre dietro l’angolo e chissà perchè salta sempre fuori nei weekend meno opportuni!!!

  • Reply Sara80 6 aprile 2017 at 9:27

    Articolo stupendo, completo e pieno di foto, come quelli che piacciono a me! Ogni anno mi fai sognare con il tuo resoconto sul Cosmoprof!
    Anche io non trovo mai Phytorelax nella mia città, prima di acquistare online mi piacerebbe sapere cosa ne pensi. Bottega Organica e Skin&Co mi attirano moltissimo, così come Dabba. Che aziende meravigliose!! Aspetto le tue recensioni!

    • Reply the life of a bee 6 aprile 2017 at 9:35

      Grazie Sara, mi fa molto piacere! :) Quest’anno sono state davvero moltissime le nuove aziende che ho avuto modo di conoscere, ognuna innovativa a modo suo, è stata davvero un’edizione che ha offerto brand di gran qualità!

  • Reply Giulia v. 6 aprile 2017 at 10:29

    Da sarda mi interessa moltissimo sapere cosa ne pensi dei prodotti Soha, mi piacerebbe tanto leggere una tua recensione! 😍 Così come su Bronx Colors e Bottega Organica, mi fido sempre molto del tuo giudizio! Grazie per averci portato con te al Cosmoprof anche quest’anno! 💜

    • Reply the life of a bee 6 aprile 2017 at 10:36

      Soha è un’azienda che mi ha davvero colpita, mi piacerebbe approfondirla ulteriormente in effetti! :) Spero di potervi parlare presto sia di questa che degli altri brand che hai citato! :-*

  • Reply Marica 6 aprile 2017 at 10:31

    Articolo letto tutto d’un fiato!! Quante cose meravigliose, io sarei impazzita!!! Non conosco quasi nessuna di queste aziende, non vedo l’ora di sapere i tuoi pareri. Aspetto le tue recensioni per fare qualche acquisto! 😊

    • Reply the life of a bee 6 aprile 2017 at 10:36

      A chi lo dici, fosse per me andrei a fiere di questo tipo tutti i mesi!!! *__* Ho un sacco di prodotti dei quali parlarvi, non vedo l’ora!

  • Reply Rita84 6 aprile 2017 at 11:02

    Dev’essere stata davvero una bella esperienza, spero di poterci andare anche io un giorno! 😍 Bellissimo resoconto, mi hai fatto sognare!!! Aspetto con ansia le tue prossime recensioni, ci sono una sacco di brand che mi interessano. 😘

    • Reply the life of a bee 6 aprile 2017 at 14:03

      Mi fa davvero piacere Rita, era proprio questo il mio intento, portarvi con me e farvi respirare l’atmosfera di questa bellissima fiera! :-*

  • Reply Giuly 6 aprile 2017 at 14:07

    E’ stato davvero un piacere leggere questo articolo, me lo sono proprio gustato fino all’ultima riga. Mi piace moltissimo come hai descritto ciascuna azienda, spesso capito su articoli che sono pieni di foto e pochissimo testo e non capisco mai nulla dei vari stand! Mi sono segnata diversi brand, aspetto le tue recensioni, sono molto interessata!

    • Reply the life of a bee 6 aprile 2017 at 17:27

      Le aziende che ho visitato erano talmente interessanti che sarebbe stato davvero un peccato non farle conoscere meglio anche a voi! :) Sono contenta che il mio resoconto sia stato coinvolgente, era proprio il mio scopo! :-*

  • Reply Cinzia 6 aprile 2017 at 15:00

    Pulpe de Vie mi interessa moltissimo!!! *__* Il fatto che tutti i prodotti siano a base di frutta è bellissimo, chissà che profumi deliziosi hanno! Spero di leggere qualche tua review, mi piacerebbe provarli! :)

    • Reply the life of a bee 6 aprile 2017 at 17:28

      I profumi erano a dir poco deliziosi, si sentiva davvero il profumo della frutta fresca!!

  • Reply Rebecca 6 aprile 2017 at 17:16

    Che lavoro immane hai fatto con questo articolo??? Complimenti!! Difficile dire a quale brand sia più interessata, mi hai incuriosita su tutti quanti!! *__*
    Indubbiamente, vista la facile reperibilità, mi piacerebbe che ci parlassi di qualche prodotto Phytorelax, ma anche Pulpe de Vie, Bottega Organica e Dabba! Aspetto impaziente le tue recensioni!!

    • Reply the life of a bee 6 aprile 2017 at 17:32

      Come si suol dire “è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo”!! 😀 Scherzi a parte, une fiera così interessante merita senz’altro di essere celebrata con un post di questo tipo! Spero di poterti parlare presto di tutte le aziende che hai citato, cercherò di organizzarmi al meglio!

  • Reply Makeup for Princess 11 aprile 2017 at 9:16

    Ciao Valentina! 😀 Quanti bei ricordi *.* Ho adorato anch’io lo stand di Oh K!, Zuii è molto interessante, Faby smalti stupendi… davvero è stata bellissima la fiera! *.*
    Vorrei acquistare il fondotinta in stick di Makeup Forever, so che è ottimo anche su pelle secca, quindi sulla mia pelle mista, ma non sono proprio andata al loro padiglione, perché so che è molto affollato >.<
    Hai fatto degli ottimi acquisti!

    • Reply the life of a bee 11 aprile 2017 at 19:14

      Lo stand della Truccheria è sempre super affollato, bisogna mettere in conto come minimo un’oretta tra la fila per entrare e quella per pagare, ma essendo i prodotti al 40% di sconto ne vale senz’altro la pena! :-*

  • Reply Ilenia 13 aprile 2017 at 18:10

    Vale mamma quante cose meravigliose! Me l’avevi accennato già, ma non pensavo così tante novità e così tante cose belle ed interessanti *_* ti dirò… Ho provato davvero tanta invidia (in senso positivo ovviamente!).
    Phytorelax non riesci a trovarlo?! Io in genere lo vedo spesso da ovs (anche se non sempre) e da acqua&sapone e nonostante mi incuriosisca da quando l’ho visto in negozio, non ho mai provato nulla del brand.
    I rossetti che hai scelto sono due colori davvero belli, soprattutto quello inglot *_*
    Ma vogliamo parlare di quella parete piena di bombe da bagno?! Il paradiso proprio XD

    • Reply the life of a bee 14 aprile 2017 at 9:48

      Guarda, è incredibile, qui da me di Phytorelax trovo solo la linea per capelli e poco altro, non capisco davvero come mai. :( Della mia OVS non parlo, ha a malapena un mini espositore Essence, ho detto tutto!! Il rossrtto di Inglot merita la fama che ha, dura tantissimo e la texture è splendida! *__*

    Leave a Reply