MAKEUP

DIVA CRIME NABLA – TUTTI I MIEI ROSSETTI

19 maggio 2016
DIVA CRIME NABLA

DIVA CRIME NABLA – TUTTI I MIEI ROSSETTI

Dopo avervi mostrato qui tutti i miei ombretti Nabla qui, è arrivato il turno dei rossetti! Oggi vi parlerò di tutti i Diva Crime in mio possesso: Across the universe, Alter Ego, Panta Rei e Balkis.

diva crime nablaNabla ha lanciato sul mercato i Diva Crime nella primavera dello scorso anno e da allora non si è parlato d’altro! Inizialmente sono state create 9 tonalità, alle quali si sono poi susseguite altre facenti parte di specifiche collezioni. La particolarità di questi rossetti risiede principalmente nella texture, che l’azienda descrive in questo modo:

Un’esperienza matte moderna per labbra glamour e vellutate. Rossetto matte full coverage e senza peso. La formula è densa e scorre in un’applicazione facile e setosa che lascia le labbra morbide donando una piacevole sensazione di comfort. Gli ingredienti riempiono ed idratano le labbra, senza compromettere la tenuta ed il finish opaco.

La texture dei Diva Crime, effettivamente, è molto particolare. E’ cremosa e fondente, inizialmente il finish sembra satinato, ma dopo una mezz’ora il rossetto si asciuga diventando completamente matte, donando alle labbra un effetto velluto. Spesso i rossetti opachi tendono a seccare le labbra, ma con i Diva Crime questo non succede, sono molto confortevoli anche col passare delle ore. Inoltre la consistenza del rossetto è molto leggera e ciò consente di stratificarne più strati senza appesantire il risultato finale.

I Diva Crime sono inoltre formulati senza siliconi, mineral oil, parabeni, pegs, ftalati, edta, sono cruelty free e dermatologicamente testati, oltre a contenere il pregiato olio di Camelia Giapponese per idratare e contribuire alla difesa antiossidante ed il volatile isododecane per garantire una texture sottile e scorrevole a lunga tenuta.

diva crime nabla
Ho messo alla prova i miei Diva Crime in più occasioni e posso dire che la loro durata è buona: non sbavano, quindi si possono indossare tranquillamente senza matita, il colore non sbiadisce col passare delle ore nè tende a sgretolarsi, la confortevolezza è imbattibile ma non resistono ai pasti (dopotutto non sono delle tinte e non si può pretendere una resistenza simile da un rossetto!).

Il packaging dei Diva Crime è piccolo e compatto, le dimensioni ridotte li rendono perfetti da portare con sè anche all’interno delle pochette più minimal! I bullet sono di colore grigio canna di fucile ad effetto specchiato ed gni stick contiene 4,2 grammi di prodotto, un ottimo quantitativo nonostante le dimensioni mignon della confezione!

Andiamo a vedere più da vicino le singole colorazioni in mio possesso!

diva crime nabla

diva crime nabla

ACROSS THE UNIVERSE

diva crime nablaE’ un fuchsia vibrante dal sottotono rosso freddo. Nonostante il sottotono caldo della mia carnagione, ho voluto azzardare l’acquisto nel periodo (che dura tutt’ora, effettivamente…….!) della mia fissa con i rossetti fuchsia, alla perenne ricerca del punto di colore più giusto per me. Fortunatamente non stona sul mio viso, in generale trovo che tutte le tonalità dei Diva Crime riescano ad armonizzarsi bene con i vari tipi di carnagione, quindi difficilmente si rischierà di acquistare un colore inadatto.

ALTER EGO

diva crime nablaAlter Ego è stato il mio primo Diva Crime, ammetto di essere stata conquistata fin da subito da questa tonalità molto particolare, descritta dall’azienda come un fuchsia amaranto scuro. All’interno troviamo una componente equilibrata di rosso lampone e amarena, tuttavia non è un colore ben definito, in quanto ho potuto riscontrare che risulta più rosso o più fuchsia a seconda di chi lo indossa. Nel mio caso (ahimè) la componente rossa la fà da padrona, avrei preferito si notasse maggiormente la vena rosata!

PANTA REI

diva crime nablaPanta Rei viene definito come un tono medio rosato con una componente attenuata di rosso all’interno, una tonalità neutra e viva che definisce le labbra con discrezione donando un effetto chic e raffinato. Su di me, invece, non noto alcuna componente rosata, Panta Rei risulta un rossetto aranciato ma non troppo acceso, dal sottotono spiccatamente caldo. Non l’ho trovato molto adatto al periodo invernale (il mio pallore cadaverico non aiuta!), ma sono sicura che questa estate lo sfrutterò moltissimo con l’abbronzatura.

BALKIS

diva crime nablaVeniamo ora al mio tasto dolente, Balkis. Sono stata indecisa sull’acquisto fino all’ultimo….ho cercato swatches in ogni dove, sia sul web che su Youtube, per cercare di farmi un’idea precisa di questo colore. Alla fine l’ho acquistato sperando che su di me la componente rosata avesse il sopravvento. Come mi capita ultimamente con i colori ambigui (vedi Androgyny di Jeffree Star), la fortuna non è dalla mia parte! Sebbene il colore sia definito come un nocciola neutro rosato, sulle mie labbra la componente marrone è molto forte. Resta comunque una bella tonalità, molto in stile Kylie Jenner e quindi di tendenza, sono curiosa di vedere come si comporterà sulla pelle abbronzata, potrebbe emergere maggiormente il rosa al suo interno, me lo auguro!

Swatches con luce diretta.

Swatches con luce diretta.

Swatches con luce indiretta.

Swatches con luce indiretta.

Potete acquistare i Diva Crime sul sito ufficiale Nabla al prezzo di 12,90 euro ciascuno.

Quanti ne possedete? Quali sono le vostre tonalità preferite? Scrivetemelo nei commenti!

You Might Also Like

27 Comments

  • Reply Temptatin Beauty 19 maggio 2016 at 12:20

    Io ho provato Ombrè Rose e Domina *-* Balkis mi piace tantissimo dopo aver visto tutti gli swatches, ma sono un po’ indecisa 😀 un bacio

    • Reply the life of a bee 19 maggio 2016 at 12:43

      Balkis, croce e delizia di Nabla! 😛 Come scrivevo sopra, speravo in un risultato più nude su di me, le mie labbra pigmentate sono riuscite a falsare pure questo rossetto, sigh!! Se hai le labbra chiare, ti starà benissimo se cerchi un bel nude! Altrimenti preparati al Kylie Jenner style, che in ogni caso adesso va tanto di moda, quindi non sarebbe comunque un acquisto sbagliato! :)

  • Reply Marianna Esposito 19 maggio 2016 at 12:27

    Vale, io sto puntando Balkis da secoli sebbene una vocina dentro di me dica continuamente: “Ma che ti compri a fare un altro rossetto se tutti i rossetti ti stanno, indistintamente e sconfinatamente, demmerda?”… ma si sa, noi donne siamo fatte così, una parte del mio/nostro cervello non accetta di non poter sperperare denaro anche per il makeup labbra, so che mi capisci! Detto questo, ho le tue stesse perplessità, non amo le tonalità rosate ma mi piacciono molto i nude bilanciati perfettamente, non troppo rosa, non troppo marrone… ma la questione è più ampia perché poi si deve tenere in considerazione anche il colore naturale delle nostre labbra. Io ad esempio le ho molto rosate quindi non so come possa essere su di me. Tu che colore di labbra hai? Molto o poco pigmentate?? bacio, mari :)

    • Reply the life of a bee 19 maggio 2016 at 12:41

      Mari, eccomi! Ehhh…..sapessi. La decisione di acquistare Balkis è maturata dopo MESI. Io ho le labbra piuttosto pigmentate, tanto è vero che tendono a falsarmi moltissimi rossetti fucsia (su di me diventano spesso rossi, più o meno intensi, perchè si “mangiano” tanto la componente rosata). Quindi anche Balkis su di me risulta moooolto marrone. Non sai che rabbia vedere certi swatches in cui è bello rosato e nude. :(
      In ogni caso resta un colore particolare, sono sicura che in estate con l’abbronzatura potrò sfruttarlo di più, facendo meno contrasto col mio pallore cadaverico!

  • Reply Ila20 19 maggio 2016 at 13:05

    Questa recensione cade proprio a fagiolo!!! Utilissimi questi swatches!

    • Reply the life of a bee 19 maggio 2016 at 13:10

      Felice, come sempre, di essere utile! :) Al prossimo ordine è d’obbligo comprare anche un Diva Crime! 😛

  • Reply Sara 19 maggio 2016 at 13:06

    Le tue foto sono sempre meravigliose! *__* Sto aspettando con ansia anche io di vedere le nuove novità Nabla, approfitterò di sicuro per comprare anche qualche rossetto!

  • Reply Simona70 19 maggio 2016 at 13:07

    Alter Ego è uno dei miei preferiti, mentre Panta Rei non l’ho mai preso in considerazione…ma è molto bello!

  • Reply Linda 19 maggio 2016 at 14:46

    Ho acquistato il mio primo Diva Crime la scorsa settimana. La scelta è ricaduta su Ombre Rose, volevo anche Balkis (vista la mia recente fissa per i marroni) ma purtroppo nella bio profumeria non era disponibile. Tutte le colorazioni però sono bellissime!

    • Reply the life of a bee 19 maggio 2016 at 14:50

      Ciao Linda! Ecco, Ombre Rose è il mio prossimo acquisto, fino ad ora ho sempre rimandato perchè temo risulti troppo freddo come colore su di me (ho la pelle con sottotono giallo e quindi caldo, sono nc20 di Mac). Tu cosa ne pensi?

  • Reply eleonora 19 maggio 2016 at 18:58

    Dunque, dunque. In comune abbiamo solo Alter Ego, che io assolutamente non mi vedo addosso. Poi ho Rouge Mon Amour che rientra insieme a Domina nei miei preferiti. Underworld, di cui amo il colore ma poco la formula cremosa (molto più dei primi Diva Crime per intenderci) e infine Kernel che mi sta malissimo. Sembro morta e mezza decomposta. Bella immagine vero? Balkis è uno di quelli che mi piacerebbe provare ma al momento ho troppi rossetti e tinte in generale. Vedremo cosa sfornano con la nuova collezione.

    • Reply the life of a bee 19 maggio 2016 at 20:02

      Ah ah ah, come ti capisco!! Io facevo quell’effetto con Evening Rendezvouz di Mac, l’ho rivenduto da quanto mi stava male! :( Con la tua bellissima carnagione Balkis ti starebbe davvero bene, facci un pensierino!

  • Reply Chia23 21 maggio 2016 at 13:32

    Utilissimi entrambi gli articoli, sto giusto preparando un carrello Nabla in attesa delle ultime uscite!! 😀

  • Reply Rebecca 21 maggio 2016 at 13:34

    Su di me Balkis è piuttosto rosato, c’è da dire però che ho le labbra chiarissime! Alter ego mi piace moltissimo e lo uso tanto, non avevo mai considerato Panta Rei, mi servirebbe un rossetto un pò aranciato per l’estate!

    • Reply the life of a bee 21 maggio 2016 at 13:37

      La qualità degli ombretti Nabla è eccellente, sono sicura che sfrutterai moltissimo Panta Rei! Anche perchè non è un arancione molto inteso, si armonizza molto bene con l’incarnato ed è portabilissimo!

  • Reply Tyta 22 maggio 2016 at 17:44

    Ciao!
    Io ho Panta Rei e su di me e’ piu’ rosato che aranciato, pur mantenendo anche quest’ultima nota, davvero particolare ed elegantissimo! Tanto e’ vero che nonostante mi piaccia molto, lo uso pochissimo proprio perche’ “troppo elegante” ahahah! Balkis l’ho provato, lo amo e prima o poi lo comprero’.
    Una cosa che volevo suggerirti, se gia’ non hai provato, e’ di annullare il colore delle tue labbra con un pochino di fondotinta: magari riesci a correggere il colore dei rossetti che virano in un modo che non ti piace. Oppure provare ad utilizzare una base di matita, rosata nel caso di Balkis ad esempio.

    • Reply the life of a bee 23 maggio 2016 at 10:17

      Ciao! Si, ho provato a neutralizzare il colore delle labbra con un correttore o fondotinta chiaro, ma non amo ricorrere a questo stratagemma perchè preferisco applicare i rossetti sulle labbra pulite, col fondo sopra mi sembra che l’effetto sia troppo “impastato”! Qualcosa non mi convince, ecco! Mi rimane da tentare con un matita più rosata sotto, in effetti! 😛 In ogni caso questo inverno Balkis l’ho usato comunque, resta un colore molto elegante e raffinato, anche se un pochino scuro su di me! *__*

  • Reply chiara 23 maggio 2016 at 13:21

    Sono bellissimi, pensa…non li ho ancora mai provati,ma sta volta è quella buona! :)
    un bacio,chiara
    tuttoquellocheci-piace.blogspot.it

    • Reply the life of a bee 23 maggio 2016 at 14:11

      Ciao Chiara, direi che urge correre ai ripari!!! 😛 Quale occasione migliore se non l’uscita delle nuove colleioni? (ammesso che si riesca a sapere qualcosa di più preciso!!)

  • Reply Silvy 23 maggio 2016 at 15:44

    Ehhh ma i tuoi articoli sono sempre fonte di tentazioni continue!! Mai avuto un rossetto Nabla… mi hai fatto innamorare di Alter Ego! *__*

    • Reply the life of a bee 23 maggio 2016 at 15:48

      Dovere di cronaca, eh eh! 😛 Alter Ego è da avere, elegantissimo e stupendo con l’abbronzatura!

  • Reply Tania Mymakeupage 23 maggio 2016 at 15:49

    Molto belli! Mi piace in particolar modo Balkis :)

    https://mymakeupage.blogspot.it

  • Reply Vane25 24 maggio 2016 at 9:18

    Across the universe se lo filano in pochi ma secondo me è un colore strepitoso!! È il mio preferito! Il prossimo acquisto sarà Panta Rei, mi incuriosisce molto come colore!

    • Reply the life of a bee 24 maggio 2016 at 10:33

      Anche a me piace molto AtU, sopratutto in estate quando prendo un pò di colore!

    Leave a Reply