BEAUTY

ELIZAVECCA – CARBONATED BUBBLE CLAY MASK

6 febbraio 2017
recensione Carbonated Bubble Clay Mask Elizavecca

ELIZAVECCA – CARBONATED BUBBLE CLAY MASK

Buon lunedì a tutte, inauguro la settimana con un prodotto del quale non vedevo l’ora di parlarvi: la Carbonated Bubble Clay Mask di Elizavecca.

Si tratta probabilmente di uno dei prodotti coreani per la skincare più famosi sul mercato, era da tanto che desideravo provarlo ed ora che è entrato a far parte della mia beauty routine non credo che riuscirò a sostituirlo tanto facilmente!

Ma cos’ha di tanto speciale questa maschera viso? Le bolle.

Ebbene si. Non è la classica maschera viso (a base di semplice argilla o dalla texture cremosa), bensì un prodotto dalla formulazione particolare che, dopo pochi minuti dall’applicazione, inizia a generare una miriade di bolle scoppiettanti, trasformandosi quasi in una soffice mousse!

Ma vediamo questo bel prodottino più da vicino!

ELIZAVECCA – CARBONATED BUBBLE CLAY MASK

recensione Carbonated Bubble Clay Mask Elizavecca

Per chi non conoscesse il marchio, Elizavecca è uno dei più famosi brand di skincare coreana presente sul mercato, è attivo da oltre 20 anni ed è stato il primo a produrre le note BB Cream che negli ultimi anni si sono diffuse anche in occidente.

recensione Carbonated Bubble Clay Mask Elizavecca

La Carbonated Bubble Clay Mask di Elizavecca si presenta all’interno di un packaging molto carino (come tutti i prodotti coreani!), tipico delle maschere per il viso: una jar da 100 ml con tappo a vite e coperchio di sicurezza, con tanto di spatolina per l’applicazione.

recensione Carbonated Bubble Clay Mask Elizavecca

La profumazione è delicata (fresca e fiorita), molto piacevole e per nulla invasiva. La texture di questo prodotto è particolarissima: assomiglia ad un gel densissimo e quasi colloso, di colore grigio scuro.

recensione Carbonated Bubble Clay Mask Elizavecca

recensione Carbonated Bubble Clay Mask Elizavecca

recensione Carbonated Bubble Clay Mask Elizavecca

Prevede un tempo di posa di 5 minuti, trascorsi i quali deve essere risciacquata con acqua tiepida, eventualmente dopo un leggero massaggio, dal momento che a contatto con l’acqua si trasforma in una soffice crema.

L’Inci è il seguente:

Purified Water, Cocamidopropyl Betaine, White Clay, Acrylate Copolymer, Disodium Cocoamphodiacetate, Methyl Perfluorobutyl Ether, Sodium Lauryl Sulfate, Lauramide DEA, TEA-Cocoyl Glutamate, Green Tea Extracts, Glycerine, Dipropylene Glycol, Bentonite, Collagen, Charcoal Powder, Phenoxyethanol, Methylparaben, Flavouring Agents, Carbonated Water, Xanthan Gum, Disodium EDTA, Allantoin, Butylene Glycol, Lavender Extracts, Monarda Didyma Leaf Extracts, Peppermint Leaf Extracts, Freesia Leaf Extracts, Chamomile Flower Extracts, Rosemary Leaf Extracts.

recensione Carbonated Bubble Clay Mask Elizavecca

È una maschera adatta per tutti i tipi di pelle, ma per via dei suoi ingredienti penso che verrà particolarmente apprezzata da chi, come me, ha una pelle mista, grassa o con imperfezioni. Contiene infatti argilla bianca, estratti di tè verde, collagene, polvere di carbone, estratti di lavanda, foglie di bergamotto e rosmarino, estratti di fiori di camomilla.

Il carbone vegetale è un ottimo alleato per la pulizia della pelle, perchè ha la capacità di attirare in superficie qualsiasi tipo di impurità. Questa maschera di Elizavecca, unendolo all’argilla e agli estratti di lavanda e rosmarino, si presenta quindi come un ottimo prodotto per eseguire una pulizia profonda del viso.

recensione Carbonated Bubble Clay Mask Elizavecca

Ma come si formano le bolle che hanno reso così famoso questo prodotto?

Da quello che ho potuto capire facendo ricerche online, le bolle sono dovute alla presenza di acqua gassata (carbonated water). Questa contiene diossido di carbonio che, a contatto con l’aria, ne genera la formazione.

E’ un prodotto divertentissimo da usare! Dopo due minuti dall’applicazione inizierete a sentire un leggero formiolio sulla pelle e la mascherà comincerà a gonfiarsi e scoppiettare, trasformandosi in una soffice schiuma. Per questo motivo vi consiglio di non applicarla troppo vicino alle narici, o rischiate (come successe a me durante il primo utilizzo) di ritrovarvele piene di bolle! :)

Tralasciando il lato divertente di questo prodotto (che non guasta di certo!), quello che mi ha fatto amare la Carbonated Bubble Clay Mask di Elizavecca è stato il fatto che ho riscontrato dei benefici fin da subito.

Una volta rimossa ho subito notato che la pelle non era affatto secca o arrossata (come a volete mi è capitato con le maschere a base di argilla), bensì molto liscia, compatta e luminosa. I benefici più evidenti li ho notati sulle imperfezioni: dopo la maschera si erano notevolmente asciugate e seccate e la sensazione di pulizia profonda che regala alla pelle è impagabile. Ottima anche come trattamento illuminante o per combattere i punti neri.

Utilizzandola con costanza una volta a settimana (due nei periodi di pelle particolarmente impura) riesco a debellare le imperfezioni praticamente nella metà del tempo! Sono soddisfattissima della resa che questa maschera ha sulla mia pelle, sopratutto perchè è efficace senza seccare la pelle.

Se proprio dovessi trovarle un piccolo difetto, sarebbe quello della difficoltà di rimozione: nulla di fastidioso, per carità, ma è necessario lavare il viso a lungo per rimuoverla completamente dal momento che, alla base delle bolle, rimane uno strato di gel che si trasforma in una sorta di crema a contatto con l’acqua, che deve essere a sua volta rimossa. Personalmente non mi dispiace massaggiare il viso dopo un trattamento purificante come questo, anzi, diciamo però che non è una maschera da utilizzare quando si hanno i minuti contati!

E’ possibile acquistare la Carbonated Bubble Clay Mask di Elizavecca al prezzo di 10,81 $ qui,  sul sito BB Cosmetics specializzato in cosmetica coreana. del quale vi avevo già parlato nella recensione sulla CC Cream cushion di The Face Shop (un altro prodotto che ho amato moltissimo e che è diventato un must have degli ultimi mesi).

Vi ricordo che la spedizione è sempre gratuita ed il pacco viene spedito con USPS con metodo tracciabile (tracking gratuito sopra i 50 euro di spesa, altrimenti se l’ordine ha un valore inferiore è possibile richiederlo con un sovrapprezzo di 2,80 $). Il mio pacco, contenente il cushion e la maschera, era arrivato in una decina di giorni lavorativi, ben imballato e senza alcun problema con la dogana (il mittente aveva dichiarato sul pacco un valore minimo).

Il sito ha deciso gentilmente di fornire alle lettrici del blog un codice -privo di scadenza- da utilizzare in fase di checkout, che garantisce uno sconto dell’8%:

elizavecca cc cushion the face shop discount code codice sconto bbcosmetic

Vi segnalo che qui è possibile acquistare, con soli due dollari in più, il kit che comprende sia la maschera che il pennello da applicazione:

elizavecca

Non vedo l’ora di provare anche altri prodotti Elizavecca, questo brand offre diverse tipologie di maschere, tutte molto particolari. Sembrano interessanti anche le creme per il viso, per esempio già puntato la Elizavecca Milky Piggy Moisture Sparkle Cream, ad effetto antiage ma sopratutto sbiancante e illuminante (ho visto delle foto prima/dopo sul web e sembra davvero che la differenza si noti!):

elizavecca

Cosa ne pensate? Avevate mai sentito parlare delle Bubble Masks? Avete provato altri prodotti di Elizavecca? Fatemelo sapere nei commenti!

Ecco altre recensioni di prodotti che ho acquistato su BB Cosmetics:

  • Qui trovate recensita la CC cream cushion di The Face Shop
  • Qui un vero e proprio fondotinta cushion molto performante, l’All Day Cushion di Yadah
  • Qui la Missha Time Revolution Night Repair Ampoule, una delle ampoule più famose sul mercato.

You Might Also Like

23 Comments

  • Reply Veronica 6 febbraio 2017 at 14:52

    Ho sempre sentito parlare di questa maschera, voglio provarla!!! Dev’essere una goduria! 😀

    • Reply the life of a bee 6 febbraio 2017 at 18:42

      E’ una sensazione davvero particolare! Si sente proprio che piano piano la maschera si gonfia e inizia a trasformarsi! 😀

  • Reply Sheen Make-up 6 febbraio 2017 at 15:09

    Ciao Vale, da patita di cosmetici coreani, ti dico che ho provato questa maschera e che la adoro… non solo perchè è “divertente” ma anche perchè rende la pelle bellissima!!!

    • Reply the life of a bee 6 febbraio 2017 at 18:43

      Ti aspettavo al varco, non avevo dubbi sul fatto che l’avessi provata!! Hai per caso usato altro di Elizavecca? Ho addocchiato diverse cose interessanti! :-*

      • Reply Sheen Make-up 7 febbraio 2017 at 0:50

        Purtroppo non ho provato altro ma è uno di quei marchi che adoro e di cui comprerei tutto!!!

  • Reply Giada G. 6 febbraio 2017 at 15:27

    Questa mi mancava….una maschera che fa le bolle!! O__O Deve essre mia!! La voglio, mai sentita ma son troppo curiosa!

  • Reply Vanessa82 6 febbraio 2017 at 15:31

    Oddio, l’hai provata! :O Sapessi da quanto cerco una recensione in italiano di questa maschera! 😛 Mi fido molto del tuo parere e siccome ho la pelle mista anche io penso proprio che la acquisterò! Son troppo curiosa!

    • Reply the life of a bee 6 febbraio 2017 at 18:44

      Ebbene si, la volevo da troppo tempo! Per le pelli miste è perfetta, senza dubbio!

  • Reply Paola 6 febbraio 2017 at 15:48

    Questa non me la faccio proprio scappare, mi attira moltissimo!! Il kit con il pennello poi mi sembra conveniente, ottimo! :)

    • Reply the life of a bee 6 febbraio 2017 at 18:48

      Per due dollari di differenza, conviene sicuramente prendere il kit! Un pennello per le maschere serve sempre!

  • Reply Francy 6 febbraio 2017 at 16:43

    Ciao cara, con la skin care coreane mi si sta aprendo un mondo nuovo e super interessante :)
    Hai proprio ragione sarà uno spasso tenere su questa particolarissima maschera!
    Le esigenze di pelle ci accomunano, mi piacerebbe tanto provarla!
    Un bacione

    • Reply the life of a bee 6 febbraio 2017 at 18:49

      Ciao Francy, è davvero un’esperienza da provare, è una sensazione piacevole ma stranissima! 😀 Per le pelli miste è davvero ottima, ma l’effetto sulle imperfezioni è davvero stupefacente, se usata con costanza migliora davvero il loro aspetto. Un abbraccio!

  • Reply Bea 6 febbraio 2017 at 16:45

    Mi stai facendo appassionare ai prodotti coreani, tra l’latro come non amarli, con delle confezioni così? *__* Simpatica e utile, questa maschera, la voglio provare!

    • Reply the life of a bee 6 febbraio 2017 at 18:50

      Potere del packaging…. eh eh!! La sanno lunga, questi coreani! 😀

  • Reply Itiah 6 febbraio 2017 at 18:08

    Già solo per il suo lato ludico sarebbe da provare! proprio un trattamento interessante. Magari, per la mia pelle mista/secca, sarebbe perfetta da utilizzare nella zona T in quei periodi no in cui mi vedo i pori super dilatati e punti neri come se non ci fosse un domani 😉

    • Reply the life of a bee 6 febbraio 2017 at 18:51

      Uno degli aspetti che mi fa amare questo prodotto è senza dubbio il fatto che sia efficace ma delicata, in inverno (nonostante abbia una pelle mista) mi si secca particolarmente la zona delle guance, infatti non riesco ad usare le maschere a base di argilla più di una volta al mese. Questa invece riesco ad appplicarla anche due volte a settimana senza problemi, quindi potresti provarla senza problemi anche su tutto il viso secondo me! :-*

      • Reply Itiah 6 febbraio 2017 at 19:08

        L’unico modo per scoprirlo è provarla!!! 😉

  • Reply FranciFra 6 febbraio 2017 at 18:40

    Non ci posso credere, mai visto un prodotto così! 😀 Già mi sono segnata in wishlist la CC cushion, adesso devo aggiungere senza meno anche questa maschera!

    • Reply the life of a bee 6 febbraio 2017 at 18:52

      Sono due prodotti rivelazione, per me! Ottimi e che ricomprerò entro la fine del mese, sono davvero rimasta soddisfatta!

  • Reply Linda 6 febbraio 2017 at 19:04

    Non conoscevo questa tipologia di maschera ma l’idea è carinissima! Se poi è anche efficace, top!
    Il packaging è carissimo, non riesco a smettere di guardarlo!

  • Reply Makeup for princess 6 febbraio 2017 at 23:09

    Una maschera divertente veramente! Conosco questi prodotti perché mi piace andare a sbirciare sui siti coreani!! Ma non ho mai avuto modo di provarli! :)

  • Reply Sara fatina 7 febbraio 2017 at 11:44

    Non ho mai provato maschere di questo tipo, sembra divertente! E i packaging di questo brand sono tutti carinissimi! Non mi attira invece molto il fatto che ci si metta un po’ a risciacquarla, ma è una fissa mia!

  • Leave a Reply