BEAUTY

LABO TRANSDERMIC – CREMA ANTI OCCHIAIE E ACQUA MICELLARE

19 settembre 2016
labo transdermic

LABO TRANSDERMIC – CREMA ANTI OCCHIAIE E ACQUA MICELLARE

Oggi vi parlo di Transdermic di Labo Suisse, una linea antiage davvero innovativa perchè sfrutta una nuova tecnologia brevettata dai laboratori Labo, la tecnologia”transdermica”.

La cute è difficilmente permeabile: per questo motivo molti cosmetici risultano poco efficaci, dato che i principi attivi non riescono a raggiungere gli strati più profondi del tessuto cutaneo. Per riuscire a ottenere una giusta penetrazione degli attivi, è necessario che essi siano a bassissimo peso molecolare: è proprio su questo aspetto che si basa la tecnologia “transdermica” di Labo, come si può leggere sul sito ufficiale.

Già dal 2007 Labo ha lavorato sugli attivi a peso molecolare differenziato, da cui è nato poi il famoso prodotto Fillerina. In questi anni la tecnologia è stata ulteriormente perfezionata fino arrivare al brevetto della tecnologia transdermica; da qui è nata la linea Labo Transdermic, una gamma di cosmetici per il viso con principi attivi (8 acidi ialuronici) a bassissimo peso molecolare per garantire la maggiore penetrazione possibile nel tessuto cutaneo.

La linea è stata strutturata per soddisfare per ogni esigenza della pelle, per questo si compone a sua volta di linee specifiche: si parte da una gamma completa di prodotti anti age per la prevenzione dell’invecchiamento cutaneo a partire dai 30 anni, prodotti per pelli mature adatti a contrastare attivamente i segni del tempo, la linea Hypersensitive per le pelli estremamente sensibili, la linea Clarifying schiarente e illuminante ad azione anti-macchia, la linea Intensive per le pelli che hanno bisogno di molta idratazione e nutrimento. A completare l’intera gamma, tutta una serie di prodotti anti age per il contorno occhi, la detersione e due prodotti anti age ad azione globale: la Base Fuida con SPF50+ e l’Ultra Serum 5 Azioni.

Come si può notare si tratta di una linea completa, dedicata alla cura del viso a 360 gradi. Io ho avuto modo di provare due prodotti dedicati alla cura della zona perioculare: la crema anti-occhiaie e lo struccante occhi micellare, vediamoli insieme!

labo transdermic

STRUCCANTE OCCHI MICELLARE – LINEA TRANSDERMIC

Lo Struccante Occhi Micellare della linea Transdermic è una lozione detergente, ad utilizzo quotidiano, molto delicata ma estremamente efficace per rimuovere dagli occhi ogni traccia di makeup.

L’Inci è il seguente:

AQUA, GLYCERIN, PEG-6 CAPRYLIC/CAPRIC GLYCERIDES, PANTHENOL, GLYCERIN, HYDROLYZED GLYCOSAMINOGLYCANS, SODIUM HYALURONATE, SODIUM HYALURONATE CROSSPOLYMER, HYDROLYZED HYALURONIC ACID, PENTYLENE GLYCOL, HYALURONIC ACID, HYDROLYZED SODIUM HYALURONATE, SODIUM CHLORIDE, ETHYLHEXYLGLYCERIN, SODIUM PCA, LACTIC ACID, SODIUM BENZOATE, GUAIAZULENE.

labo transdermic

Oltre al sistema brevettato degli 8 acidi ialuronici a diverso peso molecolare, contiene anche Glicerina, Acido Lattico e Pantenolo, un ingrediente dalle spiccate proprietà umettanti, che svolge un’azione addolcente, lenitiva e protettiva della cute, rendendo il prodotto adatto anche agli occhi più sensibili e alle pelli più delicate.

L’aspetto che ho maggiormente apprezzato in questo prodotto, infatti, è stata proprio la sua delicatezza, abbinata ad un’efficacia struccante eccellente. Per questo motivo ho deciso di portare questa micellare con me in vacanza! Come sapete sono portatrice di lenti a contatto, quindi i miei occhi sono piuttosto sensibili e per due settimane hanno maggiormente sofferto anche a causa dei frequenti bagni in mare. Con questo struccante sono riuscita a rimuovere senza problemi anche makeup realizzati con prodotti long lasting (viste le alte temperature), senza nessun problema di palpebre arrossate e occhi che bruciano.

labo transdermic

La texture è acquosa, non lascia sulla pelle alcun residuo ed è sufficiente utilizzare poco prodotto per volta, infatti la confezione dura davvero tanto anche se usata quotidianamente. Per curiosità ho provato ad utilizzarlo anche per struccare il resto del viso ed il risultato è stato ugualmente ottimo, quindi ho già intenzione di comprarne una seconda confezione di scorta da utilizzare come struccante unico nei brevi weekend fuori casa che mi si prospettano a breve!

La confezione è da 100 ml ed ha un prezzo di listino di 29,00 euro (ma si trova molto spesso in sconto sui siti di alcune farmacie online!).

CREMA ANTI-OCCHIAIE – LINEA TRANSDERMIC

Veniamo ora al prodotto che ero curiosa di provare più di ogni altro, la crema schiarente anti-occhiaie. La mia lotta contro le occhiaie dura da tantissimi anni e, consapevole del fatto che prodotti miracolosi non esistono, sono alla perenne ricerca di prodotti validi che mi aiutino a prevenire e contenere i danni!

labo transdermic

Fin da subito questo prodotto si è presentato al meglio, perchè oltre a possedere la tecnologia transerdmica viene descritto come espressamente schiarente.

Ecco l’Inci:

AQUA, DIMETHICONE, HYDROGENATED POLYISOBUTENE, POLYMETHYLSILSESQUIOXANE, ETHYLHEXYL METHOXYCINNAMATE, CETEARYL DIMETHICONE CROSSPOLYMER, BUTYLENE GLYCOL, POLYGLYCERYL-4 ISOSTEARATE, GLYCERIN, CETYL PEG/PPG-10/1 DIMETHICONE, CYCLOPENTASILOXANE, DICAPRYLYL ETHER, TITANIUM DIOXIDE, HEXYL LAURATE, CYCLOHEXASILOXANE, POTASSIUM CETYL PHOSPHATE, ALBIZIA JULIBRISSIN BARK EXTRACT, CERA ALBA (BEESWAX), HYALURONIC ACID, SODIUM HYALURONATE, HYDROLYZED HYALURONIC ACID, SODIUM HYALURONATE CROSSPOLYMER, HYDROLYZED SODIUM HYALURONATE, HYDROLYZED GLYCOSAMINOGLYCANS, ALUMINUM/MAGNESIUM HYDROXIDE STEARATE, XANTHAN GUM, LECITHIN, SODIUM CHLORIDE, TOCOPHERYL ACETATE, STEARETH-20, TRIETHOXYCAPRYLYLSILANE, PENTYLENE GLYCOL, TOCOPHEROL, ASCORBYL PALMITATE, N-HYDROXYSUCCINIMIDE, DARUTOSIDE, PALMITOYL TRIPEPTIDE-1, CHRYSIN, PALMITOYL TETRAPEPTIDE-7, DISODIUM EDTA, PHENOXYETHANOL, ETHYLHEXYLGLYCERIN, CI 77289 (CHROMIUM HYDROXIDE GREEN), BHT, CHLORHEXIDINE DIGLUCONATE, SODIUM BENZOATE, CITRIC ACID, POTASSIUM SORBATE.

L’effetto schiarente è affidato a due particolari ingredienti, N-Hydroxysuccinimide e Chrysin, che attivano l’eliminazione dei pigmenti di origine sanguigna (bilirubina e ferro) responsabili della colorazione delle occhiaie. La crema contiene, oltre al sistema degli 8 acidi ialuronici, anche vitamina E e l’estratto di Albizia Julibrissin, che studiando l’Inci ho scoperto essere il cosiddetto albero della seta o acacia di Costantinopoli, una pianta di origine orientale che -strano ma vero!- è presente nel mio giardino (e che personalmente amo moltissimo in piena fioritura, perchè possiede fiori morbidi e bellissimi, oltre che molto profumati)! E’ proprio vero che non si finisce mai di imparare! Per chi non la conoscesse, eccola qui in tutto il suo splendore:

transdermic

L’estratto di questa pianta ha la proprietà di proteggere le cellule della pelle, combattendo lo stress e l’affaticamento cutaneo.

La texture di questa crema è abbastanza densa ma sulla mia pelle si assorbe senza troppe difficoltà (non ho un contorno occhi particolarmente secco, quindi solitamente utilizzo prodotti in gel come base trucco e creme più ricche come trattamento notturno). Il prodotto è caratterizzato da una leggera colorazione che ha il compito di ridurre otticamente l’aspetto dell’occhiaia. Come potete vedere in foto si tratta di una crema bianca con una leggera sfumatura azzurro/lilla:

labo transdermic

labo transdermic

Per ovvi motivi ho applicato una quantità molto abbondante di prodotto per mostrarvi texture e colore, in fase di utilizzo sarà sufficiente prelevarne pochissimo ed applicarlo nella zona perioculare, che risulterà idratata e visivamente illumminata dalla pigmentazione della crema (che in piccole dosi non risulta bianca e coprente come nella foto!). Il prodotto, quindi, si presta per essere anche un’ottima base per il makeup.

Nonostante questo, l’ultilizzo che personalmente preferisco per questa crema è quello notturno: applicandola costantemente ogni sera, ho riscontrato al mattino un contorno occhi fresco e disteso, ben idratato, con segni di espressione visibilmente attenuati e occhiaie meno evidenti, persino dopo la detersione del viso (quindi eliminando l’effetto ottico illuminante della crema). Sono molto soddisfatta del risultato, dal momento che fino ad ora non avevo mai trovato un prodotto effettivamente schiarente per questa zona del viso, quindi penso senz’altro di riacquistarlo non appena l’avrò terminato.

labo transdermic

La crema è contenuta all’interno di un flacone airless da 15 ml. Per quanto riguarda il prezzo, anche in questo caso online si trova molto spesso in offerta a prezzi differenti, che variano notevolmente dai 49 agli 85 euro (che sarebbe il prezzo di listino). Il costo è molto elevato, ma se si pensa alla tecnologia presente all’interno del prodotto e -per quanto mi riguarda- all’effetto schiarente che posso riscontrare quotidianamente, penso valga davvero la pena di fare questo piccolo investimento, sopratutto perchè la confezione è destinata a durare davvero moltissimo.

Se siete interessate ad altri prodotti di Labo Suisse, vi ricordo che qui vi avevo già recensito diverse referenze della linea Filler Makeup.

A metà ottobre, inoltre, arriverà la nuova linea makeup autunnale Luxury Collection, caratterizzata da un packaging spettacolare (sempre serigrafato a contrasto e simile a quello della linea Filler Makeup, ma color rosso/borgogna anzichè dorato):

transdermic

Dopo l’ottima esperienza avuta con la linea makeup, non vedo l’ora di provare anche qualcuna di queste novità! Potete già iniziare a curiosare dando uno sguardo qui!

Sul sito ufficiale Labo Suisse potete vedere tutti i prodotti della linea Transdermic e di quella makeup, che viene venduta online e presso i rivenditori fisici autorizzati, che potete cercare attraverso la funzione di ricerca “store locator” presente sul sito.

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply Veronica 19 settembre 2016 at 18:33

    Ma che bello il pack della nuova collezione! Già mi ero innamorata di quello dorato vedendo le tue foto (infatti ho finito per comprare la cipria e il rossetto con i quali mi sono trovata benissimo, grazie ancora per i consigli!), ma questo rosso è uno spettacolo!
    Spero di leggere altre tue recensioni in merito ai nuovi prodotti!
    Per quanto riguarda questi di skincare mi interessa il contorno occhi, ne sto usando uno che sembra acqua fresca e non mi piace per nulla….effettivamente dovrei investire in qualcosa di più “tecnologico” e performante….devo solo trovare una buona offerta per risparmiare un pò, visto il prezzo! :)

    • Reply the life of a bee 19 settembre 2016 at 18:41

      Ciao Veronica, sono felice che i prodotti della linea Filler Makeup siano piaciuti anche a te! Io non vedo l’ora di scoprire da cosa sarà composta questa nuova collezione, vi darò informazioni più dettagliate appena ne saprò qualcosa di più! :)
      E’ difficile trovare il contorno occhi adatto, io ne ho provati davvero a centinaia, non bisogna mai stancarsi di cercare! Questo sulla carta è davvero molto performante e -per la mia esperienza- si è rivelato tale anche nei fatti, mi sento davvero di consigliarlo! Fammi sapere come ti trovi se lo acquisti!

  • Reply Carlotta 19 settembre 2016 at 18:38

    Davvero aiuta a schiarire le occhiaie?? Ma è un miracolo!!! Ne ho provati tanti di prodotti simili ma nessuno faceva quello che prometteva. Se è davvero efficace mi butto subito nell’acquisto, anche se costa parecchio!

    • Reply the life of a bee 19 settembre 2016 at 18:43

      Usandolo regolarmente e con costanza ogni sera ho visto davvero dei risultati, l’effetto depigmentante c’è e si nota, sono molto soddisfatta! Te lo consiglio! Per quanto riguarda il prezzo se cerchi bene online si trova anche scontato di molto, secondo me ne vale la pena a prescindere dal prezzo! :)

  • Reply Isabella84 19 settembre 2016 at 19:37

    Recensione che cade a fagiolo, sto terminando il contorno occhi e vorrei provare un nuovo prodotto per le mie occhiaie da panda! :( Il prezzo non mi spaventa, ho buttato un sacco di soldi in un contorno occhi che hanno consigliato in profumeria e ho preso l’ennesima fregatura, tanto per cambiare.
    Me lo segno subito questo di Labo, vado sul sito a vedere se cè un rivenditore nella mia città! Grazie!!

    • Reply the life of a bee 19 settembre 2016 at 20:58

      Purtroppo è facile venire mal consigliate in profumeria, mi spiace. :( Ci sono molte commesse competenti, ma anche altre che non lo sono affatto! Prova a vedere se c’è qualche rivenditore, in ogni caso on line ci sono molte farmacie che vendono i prodotti Labo, non avrai difficoltà a trovarlo! Fammi sapere se acquisti il contorno occhi e come ti trovi! :)

  • Reply FranciFra 19 settembre 2016 at 20:53

    Che bella combo di prodotti! Interessante questa linea, non la conoscevo! Sono curiossissima di avere informazioni anche sulla nuova linea makeup, appena sai qualcosa di più facci sapere eh!!!

    • Reply the life of a bee 19 settembre 2016 at 20:58

      Certo, vi terrò informate! Sono molto curiosa anche io!! 😀

    • Reply the life of a bee 21 settembre 2016 at 10:13

      FranciFra ho aggiornato l’articolo!! La nuova linea makeup uscirà entro metà ottobre, sul sito Labo c’è già l’anteprima con tutti i prodotti! :)

      • Reply FranciFra 21 settembre 2016 at 10:31

        Grazie mille, vado subito a vedere!!!! :-*

  • Reply Cinzia 21 settembre 2016 at 10:12

    Finalmente ci sono novità sulla nuova linea makeup, grazie!! Sono curiosissima, vado subito a vedere!
    La linea Transdermic sembra molto interessante e anche completa, mi piacerebbe provare qualcosa!

    • Reply the life of a bee 21 settembre 2016 at 10:16

      Hai visto quanti bei prodotti? :) E’ vero, la linea Transdemic è molto ricca, c’è un prodotto adatto per ogni esigenza della pelle, non sarà difficile scegliere quello più adatto a te! Il contorno occhi è fantastico se hai occhiaie evidenti come le mie, consigliatissimo!

    Leave a Reply