BEAUTY

MISSHA – TIME REVOLUTION NIGHT REPAIR AMPOULE

21 luglio 2017
Time Revolution Night Repair Ampoule Missha review recensione

MISSHA – TIME REVOLUTION NIGHT REPAIR AMPOULE

Ciao ragazze, bentornate sul blog e un caloroso benvenuto a tutte le nuove iscritte, siete veramente tantissime! Torno con piacere a parlarvi di cosmesi coreana (se vi siete perse il mio articolo di approfondimento sul tema lo trovate qui), in particolare di una tipologia di prodotto davvero particolare e poco conosciuta: la ampoule.

L’applicazione dell’ampoule è il sesto step della skincare coreana, quello che precede l’applicazione della maschera in tessuto.

Ma che cos’è l’ampoule?

E’ un siero super concentrato dalla texture piuttosto liquida (solitamente, infatti, è un prodotto contenuto in boccette dotate di contagocce). Le coreane sono addirittura solite utilizzarne diversi all’interno della propria beauty routine, uno per ciascuna zona del viso.

Dopo numerose ricerche, ho deciso di provare quella che è risultata essere uno dei best seller di Missha (brand coreano validissimo, del quale vi ho già parlato ), ovvero la Time Revolution Night Repair Ampoule. Scopriamola insieme!

MISSHA – TIME REVOLUTION NIGHT REPAIR AMPOULE

Time Revolution Night Repair Ampoule Missha review recensione

Inutile dire che ciò che colpisce immediatamente di questo prodotto è il packaging. Bellissima la confezione con trama in rilievo, così come la boccetta in vetro multicolor, esposta in bagno fa indubbiamente la sua figura! Ma d’altra parte a questo ormai sono abituata, i coreani sanno come rendere accattivante un prodotto (ammettetelo, sentite già il desiderio di acquistarlo senza saperne ancora nulla in proposito!).

Time Revolution Night Repair Ampoule Missha review recensione

Come ogni ampoule che si rispetti, anche la Time Revolution Night Repair di Missha è dotata di contagocce, indispensabile vista la texture piuttosto liquida del prodotto:

Time Revolution Night Repair Ampoule Missha review recensione

La cosa che non mi aspettavo di trovare e che mi ha molto colpita, invece, è la presenza all’interno della boccetta di una sorta di struttura ad imbuto:

Time Revolution Night Repair Ampoule Missha review recensione

In fase di estrazione del contagocce si avverte una leggera resistenza, questo perchè il passaggio all’interno di questa strettoia fa si che il dosatore esca dalla boccetta perfettamente pulito, contenente l’ampoule solamente al suo interno. Un’idea geniale, che non avevo mai visto prima in nessun prodotto! Non si corre il rischio, quindi, di ritrovarsi con un dosatore gocciolante nè di sprecare prodotto prezioso.

Cosa promette?

Missha-Time-Revolution-Night-Repair-Science-Activator-Borabit-Ampoule3

Viene presentato come un prodotto idratante e illuminante (in perfetto stile coreano!), perfetto per migliorare il tono e l’elasticità della pelle. Ideale per prevenire i segni del tempo, contiene estratti vegetali e lieviti fermentati che rinforzano la pelle agendo anche sull’aspetto dei pori e sulla sua levigatezza. Possiede un PH di 4.5-5.

Sulla carta, quindi, potremmo considerare questo prodotto come la proposta coreana del famosissimo – e costosissimo- Advanced Night Repair di Estee Lauder.

Questi due prodotti, infatti, hanno in comune un ingrediente molto particolare, il Bifida Ferment Lysate, un fermento lattico che pare abbia eccellenti proprietà riparatrici dell’epidermide.

L’Inci di questo prodotto è veramente lunghissimo e complesso, infatti la sua analisi ha richiesto diverse ore di lavoro! Vediamo insieme quali sono gli ingredienti chiave:

Water, Bifida Ferment Lysate, Glycereth-26, Juniperus Chinensis Xylem Extract, Sorbus Commixta Extract, Bis-peg-18 Methyl Ether Dimethyl Silane, Butylene Glycol, Glycerin, Niacinamide, Betaine, Leuconostoc Ferment Filtrate, Cyclopentasiloxane, Ethyl Hexanediol, Dimethicone, Grifola Frondosa (maitake)/ophioglossum Vulgatum Extract Ferment Filtrate, Peg-11 Methyl Ether Dimethicone, Peg-40 Hydrogenated Castor Oil, Ppg-26-buteth-26, Polysorbate 20, Carbomer, Glyceryl Caprylate, Triethanolamine, Chamomilla Recutita (matricaria) Flower Extract, Dimethicone/vinyl Dimethicone Crosspolymer, Hydrolyzed Rice Extract, Lactobacillus/rice Ferment Filtrate, Portulaca Oleracea Extract, Sea Water, Sodium Hyaluronate, Octyldodecanol, Carthamus Tinctorius (safflower) Oleosomes, Acacia Arabica Stem Bark Extract, Hydrolyzed Extensin, Adenosine, Xanthan Gum, Aronia Arbutifolia Extract, Beta Vulgaris (beet) Root Extract, Brassica Oleracea Capitata (cabbage) Leaf Extract, Daucus Carota Sativa (carrot) Root Extract, Vaccinium Angustifolium (blueberry) Fruit Extract, Dipropylene Glycol, Echium Plantagineum Seed Oil, Tocopheryl Acetate, Cyclomethicone, Hydrogenated Lecithin, Disodium Edta, Ascorbyl Tetraisopalmitate, Cassia Alata Leaf Extract, Dextrin, Lactobacillus Ferment, Lactococcus Ferment Lysate, Laminaria Digitata Extract, Manilkara Multinervis Leaf Extract, Theobroma Cacao (cocoa) Seed Extract, Lauryl Methacrylate/glycol Dimethacrylate Crosspolymer, Saccharomyces Ferment Filtrate, Lactobacillus/soybean Ferment Extract, Glyceryl Polyacrylate, Saccharomyces/viscum Album (mistletoe) Ferment Extract, Yeast Ferment Extract, Pogostemon Cablin Oil, Dimethiconol, Cardiospermum Halicacabum Flower/leaf/vine Extract, Helianthus Annuus (sunflower) Seed Oil Unsaponifiables, Pseudoalteromonas Ferment Extract, Alpha-glucan Oligosaccharide, Limnanthes Alba (meadowfoam) Seed Oil, Hydrolyzed Wheat Protein, Beta-sitosterol, Panthenol, Hydrolyzed Soy Protein, Propylene Glycol, Cholesterol, Ascorbyl Tetraisopalmitate, Ceteth-24, Choleth-24, Glyceryl Arachidonate, Glyceryl Linoleate, Glyceryl Linolenate, Ubiquinone, Hydroxypropyltrimonium Maltodextrin Crosspolymer, Cetyl Phosphate, Caprylic/capric Triglyceride, Macadamia Ternifolia Seed Oil, Retinol, Lecithin, Phenoxyethanol, Cucumis Melo (melon) Fruit Extract, Amaranthus Caudatus Seed Extract, Biotin, Brassica Campestris (rapeseed) Sterol, Peg-5 Rapeseed Sterol, Sodium Ascorbyl Phosphate, Tripeptide-10 Citrulline, Acetyl Hexapeptide-8, Bht, Ceteth-3, Ceteth-5, Copper Tripeptide-1, Silica, Tripeptide-1.

Al suo interno troviamo:

  • Bifida Ferment Lysate: è stato difficile reperire informazioni su questo ingrediente, che secondo alcuni studi effettuati da aziende produttrici dovrebbe essere in grado di stimolare il meccanismo naturale di riparazione del DNA in seguito ai danni causati dalle radiazioni UV. Proprio per questo è un ingrediente funzionale che viene utilizzato principalmente in formulazioni antiageing destinate alla prevenzione dell’invecchiamento cutaneo indotto dall’esposizione ai raggi solari, impiegato in sieri ed emulsioni ad azione rigenerante, nei doposole e in prodotti solari.
  • Lactobacillus Ferment: contiene Peptidi e Vitamina B12, che migliorano il tono cutaneo e rivitalizzano l’epidermide.
  • Lactococcus Ferment Lysate: è un probiotico ad azione rigenerante e tonificante, che migliora la qualità e la velocità della rigenerazione cellulare.
  • Saccharomyces Ferment Filtrate: molto usati nei cosmetici coreani, hanno un elevato potere antiossidante, idratano a fondo la pelle e ne rinforzano le difese.
  • Niacinamide: meglio conosciuta come Vitamina B3, la Niacinamide è un ingrediente multifunzionale davvero prezioso per la bellezza della nostra pelle, infatti è antiossidante, aiuta a prevenire e ridurre piccole rughe e segni del tempo, aumenta lo spessore dello strato corneo (migliorando quindi l’effetto barriera della pelle e diminuendone la perdita di acqua), è un buon depigmentate e inibisce il processo di glicazione, responsabile dell’ingiallimento della pelle.
  • Tripeptide-1: agisce come regolatore della proliferazione cellulare ed incrementa la produzione di collagene, quindi è un ingrediente dall’elevato potere levigante e antiage.
  • Tripeptide-10 Citrulline: migliora il tono e la compattezza della pelle, migliorando la coesione delle fibre di collagene al suo interno.
  • Sodium Hyaluronate: attenzione ragazze, non è l’acido ialuronico come si potrebbe pensare! E’ il sale sodico dell’acido ialuronico (un ingrediente molto più economico e di conseguenza meno performante dello ialuronico). L’acido ialuronico è, appunto, un acido (o meglio, un biopolimero ad alto peso molecolare) presente nell’organismo umano, precisamente nel tessuto connettivo. Il sodium hyaluronate è, invece, un sale non presente nel corpo umano: viene sintetizzato con soda caustica da cui discende, appunto, il sale sodico. Come sale (e quindi a ph vicino al neutro) viene utilizzato puro o inserito in gel e creme per umettare la pelle ed impedirne la perdita d’acqua.
  • Estratto di Grifola Frondosa: il fungo Maitake, detto Grifola Frondosa, è usato in micoterapia per curare infezioni e malattie degenerative. Conosciuto ed utilizzato fin dall’antichità in Asia per i suoi benefici per la salute, è impiegato anche in ambito cosmetico per il suo potere adattogeno: aiuta cioè la pelle ad adattarsi ai cambiamenti e a resistere allo stress ossidativo, aumentandone la resistenza e stimolandone la produzione di collagene.
  • Estratto di Alga Laminaria: è un’alga bruna ricchissima di iodio, meglio nota con il nome giapponese di alga Kombu. E’ molto amata dai coreani,  che la utilizzano in cosmesi perchè è ricca di componenti antiage -come polisaccaridi, l’alginato e l’acido ursolico- che rivitalizzano l’epidermide creando una barriera protettiva e idratante.
  • Estratti botanici: all’interno sono presenti moltissimi estratti vegetali, come per esempio quello di Camomilla, Acacia, Carota e Cassia, dalle proprietà lenitive e tonificanti.

Un vero e proprio tripudio di fermenti lattici, tripeptidi ed estratti botanici, probabilmente è uno dei prodotti più ricchi di attivi che mi sia capitato di utilizzare negli ultimi anni.

La texture è molto simile a quella di un siero piuttosto acquoso:

Time Revolution Night Repair Ampoule Missha review recensione

Time Revolution Night Repair Ampoule Missha review recensione

Non è eccessivamente liquida come la essence di Missha (della quale vi parlerò la prossima settimana, vi anticipo che è davvero mooooolto liquida, tanto da sembrare acqua), si applica con facilità e si assorbe rapidamente, senza lasciare alcun residuo sul viso. La profumazione è molto gradevole, leggermente fiorita e non invadente.

Vista l’elevata concentrazione del prodotto, sono sufficienti tre o quattro gocce al massimo per tutto il viso, quindi la confezione è destinata a durare a lungo.

Cosa ne penso?

Come sempre, prima di parlarvi delle mie impressioni su questa ampoule, vi ricordo che ho 33 anni e la pelle del mio viso è mista, sensibile e con alcune imperfezioni.

Sono ormai prossima a terminare la confezione, dopo averlo utilizzato per molte settimane  posso dirvi che ho notato un miglioramento a livello di luminosità e tono generale della pelle. Appare più compatta e anche la grana risulta più affinata. Ero molto curiosa di utilizzare un prodotto a base di fermenti lattici e l’effetto sulla pelle mi è piaciuto moltissimo. Il viso appare come rimpolpato, bello tonico e fresco.

E’ un prodotto che si presta a molteplici utilizzi: si può usare al posto del siero classico per eseguire, ovviamente, il sesto step della beauty routine coreana, ma è ottimo anche usato da solo prima di procedere all’applicazione del makeup. Ogni anno, con l’arrivo dell’estate, sono solita abbandonare le classiche creme viso in favore di prodotti più leggeri e dalle texture fresche e di rapido assorbimento. Da questo punto di vista la ampoule di Missha si è rivelata perfetta!

Al tempo stesso sono rimasta soddisfatta sul fronte idratazione, per la mia pelle mista questa ampoule si è rivelata eccellente. Le pelli più secche, ovviamente, potranno usarla con soddisfazione abbinandola alla crema idratante abituale.

Secondo il mio parere può essere un’ottima alternativa al più blasonato Advanced Night Repair di Estee Lauder, che oltretutto costa più del doppio (e a livello di principi attivi non è altrettanto ricco)!

Time Revolution Night Repair Ampoule Missha review recensione

Potete acquistare la Time Revolution Night Repair Ampoule di Missha qui, su uno dei miei siti preferiti specializzati in cosmesi coreana, BB Cosmetic.

Attualmente vende questo prodotto al prezzo più conveniente sul mercato, circa 27 dollari. Inoltre potete usufruire del seguente codice per avere uno sconto dell’8%:

coupon-code-valentina-the-life-of-bee

Vi ho già parlato diverse volte di questo e-commerce e dei suoi vantaggi:

  • Spedizione standard sempre gratuita.
  • Spedizione con metodo tracciabile – corriere USPS- gratuita sopra i 50 dollari di spesa, per ordini di importo inferiore è possibile richiederla con un sovrapprezzo di 2,80 $.
  • ho ordinato diverse volte e non ho mai avuto alcun problema di dogana, ho sempre ricevuto il pacco in una quindicina di giorni.

Se cercate ispirazione per il vostro shopping, vi ricordo che sul blog trovate recensiti i seguenti prodotti:

Se siete appassionate di cosmesi coreana (o se volete approfondire l’argomento e saperne di più), vi invito a leggere il mio articolo sul tema, scoprirete un mondo affascinante dal quale poter trarre consigli preziosi!

 

 

 

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply Rebecca 21 luglio 2017 at 14:43

    Foto splendide a parte, che mi fanno sempre sognare….. lo voglio!! Non ho mai usato nulla di simile (fermenti lattici? peptidi?), sono troppo curiosa! *__*

    • Reply the life of a bee 25 luglio 2017 at 9:23

      Ciao Rebecca, hai visto che formulazione? Davvero interessante, merita una prova!

  • Reply In Beauty Veritas 21 luglio 2017 at 15:10

    Il packaging è davvero carnissimo :) come consistenza mi ricorda molto le nuove lozioni di Biofficina Toscana, che mi stanno piacendo moltissimo! La cosmesi Koreana mi incuriosisce moltissimo!

    • Reply the life of a bee 25 luglio 2017 at 9:24

      Quelle ancora non le ho provate, ma sono in wishlist! I prodotti coreani sono molto particolari, si basano su un’idea di cosmesi un pochino diversa dalla nostra, ma secondo me si possono trarre molti spunti interessanti! :)

  • Reply Veronica 21 luglio 2017 at 15:17

    Ho acquistato proprio il mese scorso da questo sito, adesso che me l’hai fatto scoprire ne sono diventata dipendente!! Questo prodotto sarà senza dubbio il mio prossimo acquisto!

    • Reply the life of a bee 25 luglio 2017 at 9:25

      Ciao Veronica, mi fa piacere che piaccia anche a te! 😀 Capisco fin troppo bene la tua dipendenza!! Fammi sapere come ti trovi, quando l’avrai provato!

  • Reply Giada G. 21 luglio 2017 at 15:24

    Che prodotto meraviglioso! *__ * Il packaging, gli ingredienti… finisce dritto in wishlist, appena finisco il mio siero abituale lo compro, garantito!

    • Reply the life of a bee 25 luglio 2017 at 9:26

      Ciao Giada, indubbiamente la confezione è molto accattivante, ma anche il contenuto non è da meno! Secondo me merita l’aquisto, fammi sapere!

  • Reply Chiaretta33 21 luglio 2017 at 15:26

    Esteticamente questo prodotto è imbattibile, stupendo, lo voglio anche solo per il packaging!! Mi interessa moltissimo anche perchè contiene ingredienti diversi dal solito, sarei proprio curiosa di provarlo. Vado subito a curiosare sul sito, prevedo grossi danni! 😀

    • Reply the life of a bee 25 luglio 2017 at 9:27

      Ciao Chiara, infatti ha un Inci davvero ricco, l’effetto sul viso a me è piaciuto molto, infatti ho intenzione di ricomprarlo dopo l’estate per fare un altro ciclo di trattamento con questo siero! *__*

  • Reply Paola 21 luglio 2017 at 15:48

    Che meraviglia queste foto, sono splendide. Cosi come questo prodotto. Navigo verso i 40 e mi ci vorrebbe proprio un bel mix di ingredienti innovativi per cercare di limitare i cedimenti strutturali! 😀 Vado subito sul sito!

    • Reply the life of a bee 25 luglio 2017 at 9:27

      Grazie Paola! Questa tipologia di prodotto è perfetta per le pelli più “mature”, regala soddisfazioni quindi non posso che consigliartelo! Se lo acquisti fammi sapere come ti trovi!

  • Reply Lucia S. 21 luglio 2017 at 16:07

    Aspettavo con ansia che trovassi una ampoule e ce ne parlassi! *__* Non vedevo l’ora di saperne di più. Articolo come sempre super interessante, ho imparato moltissimo sulla cosmetica coreana grazie a te! :-*

    • Reply the life of a bee 25 luglio 2017 at 9:28

      Ciao Lucia, grazie, sono proprio contenta! E’ un argomento molto affascinante, si fanno delle belle scoperte e si entra in una mentalità particolare, diversa dal concetto classico di cosmesi! :)

  • Reply Bea 21 luglio 2017 at 19:04

    Ero proprio curiosa di saperne di più su queste ampule, avevo trovato il tuo articolo sulla skincare coreana davvero istruttivo, mi si è aperto un mondo! Adesso metto insieme una bella wishlist poi faccio un ordine, non vedo l’ora di provare queste chicche!

    • Reply the life of a bee 25 luglio 2017 at 9:29

      Ciao Bea, hai visto? Questi coreani sono pieni di risorse, non si finisce mai di imparare! Aspetto di sapere quali saranno i tuoi prossimi acqusiti! :)

  • Reply Marica 25 luglio 2017 at 9:40

    Che bel prodotto!😍😍 Quanto mi piacerebbe provarlo. Ho una pelle grassa e ho quasi 29 anni, pensi possa andare bene lo stesso? Grazie! 😊

    • Reply the life of a bee 25 luglio 2017 at 10:14

      Ciao Marica, è un prodotto dalla texture leggera e di facile assorbimento, quindi si! Sulla mia pelle mista non mi ha creato problemi di lucidità nella zona t, al tempo stesso si è rivelato sufficientemente idratante nella zona delle guance che è più secca. La prevenzione di rughe e segni d’espressione è fondamentale, quindi non è mai troppo presto per inziare ad usare prodotti dall’azione antiage e tonificante! :)

  • Reply Simo s. 25 luglio 2017 at 10:56

    Come sempre un articolo davvero interessante, ero curiosa di sapere il tuo parere su questo prodotto, da quando ho iniziato a interessarmi di cosmetici coreani ne sento parlare spesso!😍 Buono a sapersi, allora finisce dritto nella mia lista si prossimi acquisti!

    • Reply the life of a bee 25 luglio 2017 at 15:03

      Infatti questa ampoule è una delle più famose, nonchè la più venduta! Diciamo che sono andata dritta all’obiettivo e sono rimasta soddisfatta dell’acquisto! 😀

  • Reply Lisotta 25 luglio 2017 at 11:24

    La cosmesi coreana per me è una novità assoluta, andrò subito a leggere gli altri tuoi articoli! Ci tenevo però a farti i complimenti per le tue bellissime foto e per le recensioni sempre così curate e ricche di informazioni, è un piacere seguirti! Ora vado a studiare per bene l’argomento, voglio provare anche io qualcuno di questi prodotti!

    • Reply the life of a bee 25 luglio 2017 at 15:03

      Grazie mille, i vostri commenti sono la cosa più importante, sono felice di esservi utile! Piano piano ti appassionerai anche tu alla cosmesi coreana, ne sono sicura! :)

    Leave a Reply