MAKEUP

NABLA MERMAID COLLECTION – REVIEW E SWATCHES

21 luglio 2016
mermaid nabla

NABLA MERMAID COLLECTION – REVIEW E SWATCHES

Eccomi ragazze, nonostante i mille impegni quotidiani potevo esimermi dal mostrarvi la bellissima Mermaid Collection di Nabla con tutti i miei acquisti? Ovviamente no! Quindi mettetevi comode e cominciamo!

“Dal mare blu come la notte e trasparente come i cristalli, una sirena sale attraverso l’acqua….”.
Con queste parole Nabla ci presenta una collezione dal sapore tipicamente estivo, ispirata alla magia dell’acqua dell’oceano e alle squame iridescenti delle sirene, impreziosita da riflessi duochrome, nuance femminili e molto particolari.

La collezione Mermaid si compone di 9 ombretti, 2 Blossom blush e 1 rossetto Diva Crime, oltre a regalarci anche una nuova Liberty Six in Limited edition, che con la sua geometria lucente richiama le squame delle creature marine.

ROSSETTO DIVA CRIME CLOSER

mermaid nabla closerCloser è senza dubbio uno dei miei pezzi preferiti della collezione Mermaid. E’ il nude perfetto, un bilanciamento ideale tra rosa, beige e marrone, adatto a tutte le carnagioni.

mermaid nablaSpesso si pensa che, in fatto di rossetti, un nude valga l’altro…ma non è affatto così! Per quanto mi riguarda la ricerca del rossetto nude ideale è andata avanti per anni (oserei dire secoli…..!). Fino ad oggi. Finalmente un rossetto che su di me non risulta troppo rosa, troppo freddo, troppo marroncino oppure troppo smorto! E’ un colore discreto, ma di carattere… nude ma che non muore sulle labbra e che non spegne l’incarnato… per me è semplicemente perfetto!

Sarà per via della mia carnagione con sottotono caldo e giallino, ma con i rossetti rosati ho sempre avuto un rapporto di amore/odio. Mi piacciono, ma molti di essi sulle mie labbra risultano poco adatti, rischiando di apparire accesi, freddi o con tendenza ad ingrigire il volto. Closer non presenta nessuno di questi difetti ed è un colore molto “democratico”, in grado di adattarsi a tutte le carnagioni.

Vi mostro qualche confronto con altri rossetti (Nabla e non), sopratutto con quello più richiesto di tutti, Balkis… che come potete vedere non ha nulla a che spartire con Closer! E per fortuna, dico io… visto che su di me Balkis risulta moooooolto marrone e scuro, quella bella componente rosata che ho notato in diverse foto è completamente assente ed è un vero peccato, perchè non sono solita indossare rossetti di queste tonalità.

mermaid nabla

Da sinistra (swatches luce indiretta): Kiko Gossamer Emotion n. 107, Nabla Balkis, Nabla Closer, Mac Twig, Mac Modesty

nabla mermaid

Dal sinistra (swatches luce diretta): Da sinistra: Kiko Gossamer Emotion n. 107, Nabla Balkis, Nabla Closer, Mac Twig, Mac Modesty

Non mi dilungo sull’eccellente qualità dei dei Diva Crime, vi ricordo solamente che anche Closer contiene olio di Camelia Giapponese per idratare e contribuire alla difesa antiossidante delle labbra ed è formulato senza siliconi, oli minerali, parabeni, pegs, ftalati, edta.

Potete trovare tutti gli swatches dei Diva Crime in mio possesso qui.

PALETTE MAGNETICA LIBERTY SIX MERMAID COLLECTION

nabla mermaidQuesta Liberty Six è senza dubbio la più bella tra tutte quelle presentate fino ad ora, la trovo molto raffinata ed elegante. E’ di colore azzuro ed impreziosita da un pattern dorato che richiama l’effetto luminoso delle scaglie di pesce.

nabla mermaidCome tutte le Liberty Six è stata pensata per contenere sei ombretti refill Nabla. Anche in questo articolo vi metto in guardia da un errore che si può facilmente commettere… quando uscirono i Blossom Blush e gli Shade & Glow avevo pensato, molto ingenuamente, che se la Liberty Twelwe poteva contenere 6 refill di blush e illuminanti, allora la Liberty Six ne avrebbe sicuramente contenuti 3. Erroraccio…..!!! Una Liberty Six è in grado di contenere 2 refill di blush/illuminanti e 2 di ombretti, quindi attenzione ragazze!

Passiamo ora agli ombretti che ho deciso di acquistare, mi sono concentrata sulle tonalità che ero sicura di utilizzare di più, con l’aggiunta di una tonalità per me inedita e che mi ha davvero colpita moltissimo! Tutti gli ombretti della Mermaid Collection sono unici e particolari nel loro genere, talmente ricchi di riflessi e perlescenze da apparire sempre diversi e sfaccettati a seconda di come vengono colpiti dalla luce!

nabla mermaid

nabla mermaid

Da sinistra: Juno Moon, Calypso, Cleo, Sugar

nabla mermaid

Swatches con luce diretta.

OMBRETTO CLEO

nabla mermaid cleo“Cleo è un denso oro sontuoso a base ocra, che sembra oro colato. È l’oro egizio di Cleopatra ed anche quello vergine di una pepita. Sembra un antico gioiello di un tesoro nascosto che continua a brillare nelle acque senza sosta. La texture è molto sottile e si esprime sull’occhio in un effetto di foglia oro”.

Senza dubbio una descrizione azzeccatissima! Cleo è un ombretto pigmentatissimo e saturo di colore, dorato ma non giallo, la componente ocra una volta applicato si nota molto nitidamente. E’ perfetto, quindi, sia da solo su tutta la palpebra per un look estivo e molto luminoso, sia in abbinamento a tonalità calde e opache come verde salvia e marrone. E’ stupendo anche usato insieme ad ombretti dai riflessi viola/lilla, come gli stessi Juno Moon, Selfish o Calypso della Mermaid Collection.

Qui potete vedere Cleo comparato con altri ombretti dorati in mio possesso:

nabla mermaid

Da sinistra: Half Backed Urban Decay, Pure Ganace della palette Cocoa Blend di Zoeva, Nabla Cleo, Nabla Glitz.

OMBRETTO JUNO MOON

nabla mermaid juno moon“Juno Moon nasce da una base ruggine scura che si fonde con un pronunciato riflesso viola ciclamino elettrico. Una tonalità viva ed accesa, lievemente duochrome. Juno Moon è un viola un po’ vintage, prezioso e senza tempo. La sua texture fondente e burrosa contribuisce a creare una patina semi-specchiata che sovrapposta alla base lo rende completamente 3D. Speciale se usato a palpebra piena e negli smokey eyes per diventare protagonista indiscusso svolgendo da solo un lavoro egregio.”

Questo ombretto è davvero particolare e pieno di rilfessi, un viola in grado di enfatizzare sia gli occhi scuri che quelli chiari, con il quale è possibile realizzare un look sorprendente in pochi passaggi! Vi consiglio di usarlo bagnato oppure di applicarlo su una base nera per poter godere appieno della sua intensità e luminosità.

Sin dal primo swatch mi ha ricordato Daphne 2, tuttavia come potete vedere si possono cogliere delle differenze. Juno Moon è ricco di riflessi violetti e argentei mentre Daphne 2 è molto più berry e con riflessi rosso-ramati:

nabla mermaid juno moon

Da sinistra: Juno Moon e Daphne 2.

nabla mermaid juno moon

Ho voluto provare a confrontare entrambi anche con l’ombretto Warm Notes presente all’interno della palette Cocoa Blend di Zoeva (il primo da sinistra):

nabla mermaid juno moon

OMBRETTO CALYPSO

nabla mermaid calypso“Calypso è un viola eliotropo con un riflesso di violetta super-metallico e freddo, una vera e propria cromatura talmente brillante che abbaglia. È incredibilmente specchiato ed ha un finish lucido e vivo come acqua lucente”.

Lo ammetto. Con gli ombretti che tendono al lilla ho sempre avuto grossi problemi, perchè con i miei colori non si armonizzano affatto. Il lilla è un colore troppo freddo per me e non mi dona. Calypso, però, è un mondo a parte! Mi è bastato vederlo swatchato da Mr Daniel per restare immediatamente colpita dalla luce che emana questo bellissimo punto di viola con perlescenze argento, particolarissimo. Non a casa l’azienda lo definisce viola eliotropo, ovvero un viola che al suo interno ha componenti rosa e porpora… semplicemente spettacolare!

Proprio perchè non possiedo ombretti di queste tonalità, non ho in questo caso comparazioni da mostrarvi.

OMBRETTO SUGAR

nabla mermaid sugar“Sugar è una tonalità rosa carne duochrome dall’angelico riflesso oro. Un illuminante sofisticato e luminoso che applicato su tutta la palpebra rende subito il look fresco e romantico! Splendido punto luce dal riflesso morbido e ricercato”.

Ecco un altro bellissimo duochrome, un ombretto che a seconda di come viene colpito dalla luce appare rosa o pesca/dorato, ricco di riflessi luminosissimi! E’ l’ombretto ideale da sovrapporre come top coat a colori più spenti oppure per creare punti luce strategici… ma vi garantisco che è eccellente anche usato come illuminante sugli zigomi, è luce pura!

Tra gli ombretti Nabla in mio possesso non ho trovato similitudini:

nabla mermaid sugar

Da sinistra: Nabla Madreperla, Sugar e Desire

Vi ricordo che potete vedere tutti gli altri ombretti Nabla in mio possesso swatchati qui.

Concludiamo con il mio amore senza fine per i blush… ne possiedo moltissimi, tuttavia da quando sono usciti i Blossom Blush non uso altro. Sono pigmentati, sfumabilissimi, luminosi e si fondono alla perfezione con la pelle. Pertanto ho deciso di acquistare entrambe le proposte della Mermaid Collection.

nabla mermaid

Da sinistra: blush Coralia e Kendra

BLUSH KENDRA

nabla mermaid kendra“Kendra è un neutro mauve con un tocco di rosso e di rosa all’interno. Un’irresistibile tonalità neutra che si rivelerà preziosa più che mai. Come per magia valorizza tutto il volto e fa la differenza in un look, senza focalizzare l’attenzione direttamente su di sé. Ravviva il viso senza mai interferire con il rossetto indossato per quanto audace questo possa essere, perfetto da accostare a labbra rosse”.

Nabla è stato l’unico brand che, in tanti anni, è stato capace di farmi acqusitare ben due blush color malva, Kendra e poco tempo prima Regal Mauve. Così come i rossetti rosati tendono a stonare sul mio incarnato giallino, anche i blush color malva seguono lo stesso triste destino…..tutti, eccetto queste due tonalità proposte da Nabla.

nabla mermaid kendra

Da sinistra: Kendra e Regal Mauve

Kendra è un malva perfettamente bilanciato, perchè avendo all’interno sia una componente rossa che una rosa risulta portabilissimo anche da carnagioni calde. Anzi, vi dirò di più. E’ una tonalità in grado di esaltare tantissimo l’abbronzatura! Lo considero una vera e propria chicca, sia per come riesce a illuminare il viso sia perchè -come afferma anche l’azienda- è il blush perfetto da abbinare a rossetti rossi senza appesantire il risultato finale. In poche parole una tonalità come Kendra è assolutamente da avere!

BLUSH CORALIA

nabla mermaid coralia“Coralia è un deciso color pesca lievemente duochrome dalla splendida satinatura rosa ramata che fa breccia nel cuore. Le guance diventano radiose, come inebriate dal sole, ed il suo tocco fa virare ogni look in qualcosa di sexy. Coralia è irresistibile ed incandescente. Must have per l’estate. Splendido sulle carnagioni abbronzate”.

Coralia. Potevo non prendere un blush che grida corallo a gran voce? Io, che amo il corallo in tutte le sue forme? Vestiario, accessori, rossetti, blush….datemi qualcosa che sia color corallo e farete la mia felicità!

Coralia è un color corallo molto delicato, vira molto al pesca e presenta delle particelle iridescenti color rame/oro rosa a seconda della luce…. anch’esso è luce pura, illumina le guance con poche spennellate ed esalta al massimo l’abbronzatura. Sono convinta, tuttavia, che sarà un ottimo alleato anche nei mesi più freddi, perchè sarà in grado di scaldare e illuminare il pallore e il grigiore invernale!

Vi ricordo che potete trovare tutti gli swaches dei Blossom Blush in mio possesso qui.

Che dire? Ritengo che la Mermaid sia la collezione più bella in assoluto tra tutte quelle proposte da Nabla. Le tonalità sono uniche e spettacolari, luminose, inebrianti…. fanno innamorare del colore anche chi solitamente preferisce affidarsi ai nude, invogliano ad osare e sperimentare abbinamenti inediti e particolari.

Il prezzo per gli ombretti Nabla in versione mono è di 7,90 euro, mentre la versione refill, da inserire nelle palette componibili e personalizzabili Libery Six o Twelve, è di 6,50 euro. Il costo dei rossetti Diva Crime è di 12,90 euro cadauno, mentre quello dei nuovi Blossom Blush è di 13,50 euro per il pack mono e di 10,50 euro per il formato refill (questi, come sempre, sono i prezzi di listino, per il lancio della collezione è stato offerto uno sconto promozionale del 10%).

Cosa avete acquistato della collezione Mermaid? Quali sono i vostri pezzi preferiti? Scrivetemelo nei commenti!

You Might Also Like

16 Comments

  • Reply Marianna E. 21 luglio 2016 at 14:39

    Articolo bellissimo e dettagliato su una collezione fantastica! Già sai cosa ne penso ma aggiungo solo un parere sugli ombretti Celestial: posseggo Selfish e confermo che fa molto, moltissimo fall out, anche se meno di Water Dream, che da questo punto di vista è il peggiore! Il colore di Selfish, tuttavia, è pieno e meraviglioso… troverò un modo per diminuire il fall out, o almeno spero :) ps: Calypso è finalmente mio!!!! 😉

    • Reply the life of a bee 21 luglio 2016 at 15:17

      Mari te lo dicevo che Calypso era da avere!! 😛 Sei contenta? *__* Su Selfish e Sensuelle non mi esprimo, non li possiedo e nemmeno Water Dream, però è un peccato leggere di questo problema! Secondo me molto dipende anche dalla modalità di applicazione… nel video tutorial di Mr Daniel si vede che Selfish viene pressato con il pennello, poco per volta, non “spolverato” sulla palpebra come i classici ombretti! Hai provato ad applicarlo così oppure direttamente con il polpastrello? Con sotto un buon primer? Secondo me dovrebbe migliorare di molto la situazione! Altrimenti si applica bagnato e ci si mette al riparo da ogni tipo di fall out! 😛

  • Reply simona 21 luglio 2016 at 17:13

    Fantastica davvero, moolto particolare poi questi colori stupendi. Gli ombretti sono irresistibili <3.<3

    • Reply the life of a bee 21 luglio 2016 at 17:59

      E’ davvero dura scegliere l’ombretto più bello della collezione, ognuno di essi ha qualcosa che lo rende unico e particolare! In ogni caso, incertezze a parte, possiamo essere sicure che qualasiasi colore si decida di indossare, farà un figurone! 😛

  • Reply Chiaretta33 21 luglio 2016 at 18:11

    E io che non volevo comprare Calypso…! Mi toccherà rimediare, ho comprato solo Selfish e Cleo!

    • Reply the life of a bee 22 luglio 2016 at 11:14

      Calypso merita davvero….e se lo dice una che odia gli ombretti lilla puoi crederci! 😛

  • Reply Bea 21 luglio 2016 at 18:14

    Mi sa che mi hai convinta a comprare Closer..! 😛 Credevo fosse il solito nude anonimo, ma visto vicino ad altri nude sul tema mi sono accorta che effettivamente un colore così mi mancherebbe! Come pensi sia rispetto ad Ombre Rose (che ho)?

    • Reply the life of a bee 22 luglio 2016 at 11:15

      Ciao cara, Ombre Rose non lo possiedo, ma ormai l’ho visto swatchato ovunque e avendo bene in mente Closer posso dirti che secondo me non si assomigliano! Closer risulta meno rosato e meno acceso di Ombre Rose!

      • Reply Bea 22 luglio 2016 at 11:21

        Ok, allora mi butto e lo compro! Penso che in ogni caso sarà un colore che sfutterò in ogni stagione! Grazie!

  • Reply Véronique Biologique 21 luglio 2016 at 21:42

    Mi sono innamorata di Calypso, ma è qualcosa di strabello!!! *_* Davvero, è un ombretto particolarissimo e bellissimo, tra l’altro pure nelle mie corde come tonalità, indosso spesso violetti.
    Che bell’articolo, hai spiegato tutto superbenissimo! ^_^

    • Reply the life of a bee 22 luglio 2016 at 11:17

      Grazie cara! *__* Guarda, come scrivevo poco più su io non amo i viola/lilla…ma se arrivo a dire che Calypso è stupendo vale davvero la pena di crederci!! 😀 E’ super riflessato, dona una luce pazzesca allo sguardo…ed è bellissimo anche usato come eyeliner!

  • Reply Sissi90 22 luglio 2016 at 11:11

    Bellissimo post come sempre! Speravo avessi acquistato qualcosa di questa collezione, mi fido del tuo giudizio! :) Io sto ancora temporeggiando… Sono troppo indecisa sugli ombretti e sui blush! Help!!!

    • Reply the life of a bee 22 luglio 2016 at 11:20

      Figuriamoci se non compravo qualcosa, sono malata di Nabla!! 😛 Allora, se posso darti un consiglio, ti direi che tra i due blush con Kendra non sbagli di sicuro, sia che tu abbia una carnagione rosata sia più calda, è stupendo sulla pelle abbronzata! Sugli ombretti…ti capisco, la scelta è difficilissima! Fossi in te abbinerei Cleo a uno dei viola (Calypso, Selfish o Juno Moon), se proprio devo sbilanciarmi direi Cleo + Juno Moon, sarà una bellissima coppia anche in autunno, per un classico trucco smokey! *__*

  • Reply Sissi90 22 luglio 2016 at 11:23

    Andata! Kendra come blush e Cleo+Juno Moon, mi sembra un ottimo ragionamento! Poi più guardo gli swatches più sono convinta! È dura anche comprare, eh eh!! 😛

  • Reply Silya Vanilla 22 luglio 2016 at 17:51

    Io ho preso Selfish, Calypso, Juno Moon, Cleo, Under Pressure e Chemical Bond *__* Questa collezione è una delle migliori tirate fuori finora da Nabla secondo me! I miei preferiti sono Selfish e Calypso, hanno dei riflessi splendidi <3

    • Reply the life of a bee 22 luglio 2016 at 18:42

      Ottima scelta, cara! Calypso e Cleo sono i miei preferiti! Concordo in pieno, è la collezione più bella in assoluto di Nabla, mai visti ombretti con tanti riflessi, meravigliosi! *__*

    Leave a Reply