BEAUTY

NATURAL ATELIER – REVIEW KIT SHAMPOO FAI DA TE

5 maggio 2016
natural atelier

NATURAL ATELIER – REVIEW KIT SHAMPOO FAI DA TE

Oggi voglio parlarvi di un prodotto delizioso e unico nel suo genere: il Coccolade Shampoo Kit di Natural Atelier.

Ve lo avevo già mostrato qualche tempo fa in anteprima su Instagram, in un breve video “unboxing” che potete vedere qui!

Si tratta di un kit contenente tutto l’occorrente per creare a casa il proprio shampoo bio, in pochi semplici passaggi e con ingredienti 100% naturali. Che dire? Mai vista una cosa simile, il prodotto mi ha colpita immediatamente e ringrazio l’azienda per avermi dato l’opportunità di testarlo.

Chi non subisce il fascino del prodotto fatto in casa? Non serve essere “spignattatrici” esperte per appassionarsi al mondo dei cosmetici fai da te, perchè è pratico (possiamo creare quando vogliamo e quando ne abbiamo bisogno), sicuro a livello di Inci (conosciamo gli ingredienti che andiamo ad utilizzare) ed indubbiamente regala grandi soddisfazioni, oltre ad essere molto divertente!

I kit proposti da Natural Atelier sono 4, a seconda della tipologia di capello:

  • LIMONE: ideale per capelli grassi, possiede effetto antibatterico, ripristina il ph del cuoio capelluto, donando lucentezza ai capelli;
  • LAVANDA: ideale per capelli normali o tendenzialmente grassi, idrata e combatte la caduta dei capelli, rendendoli più forti;
  • ARANCIO: ideale per capelli secchi, idrata in profondità;
  • VANIGLIA: ideale per tutti i tipi di capelli, anche per quelli delicati.

Nonostante il mio amore sconfinato per la vaniglia, la mia scelta è ricaduta sulla versione al limone, dal momento che ho capelli con cute grassa, mossi e di media lunghezza.

Andiamo a scoprire il kit nel dettaglio!natural atelier kitLa confezione si presenta in questo modo ed il colore del fiocchetto cambia a seconda della versione scelta. Prima ancora di aprirla sono stata avvolta da un profumo buonissimo di limone che ha riempito tutta la stanza!

natural atelier kit

natural atelier kitAl suo interno c’è tutto l’occorrente per creare lo shampoo, flacone e istruzioni incluse! Il kit è composto da:

FARINA DI COCCO

natural atelier kitDalla farina di cocco ricaviamo un freschissimo latte che oltre ad essere una bevanda vegetale ottima ha anche straordinarie proprietà idratanti che nutrono i capelli rendendoli morbidi e setosi.

SAPONE VEGETALE

KIT NATURAL ATELIERIl sapone vegetale, grazie all’olio extra-vergine di oliva di cui è composto, è un naturale emolliente e lenitivo che protegge la cute e la ripara dallo stress di tutti i giorni.

OLIO ESSENZIALE

NATURAL ATELIER KITAll’interno troverete la boccettina dell’olio essenziale che avete scelto, nel mio caso quello di limone, che è un’ottima fonte di vitimina C, calcio, magnesio e potassio. E’ anche un buon antiossidante, antibatterico e serve a migliorare la condizione di capelli, pelle e unghie.

FLACONE DA 250 ML

NATURAL ATELIER KITBene, ora che è tutto pronto, iniziamo con la creazione dello shampoo!

natural atelier kitUna piccola considerazione: con ogni kit si può produrre 1,5 lt di shampoo, il flacone di plastica trasparente contenuto nella confezione è da 250 ml, quindi sarà possibile creare il proprio shampoo per ben 6 volte.

Il costo di ogni kit Natural Atelier è di 39,90€, + 3€ di spese di spedizione (ma in fondo all’articolo trovere un codice sconto dedicato alle mie lettrici!), se si considera che uno shampoo bio costa in media 8€ a flacone (quelli che sono solita utilizzare costano, in realtà, anche 11-12 euro), contenente spesso 200 ml, per ottenere un litro e mezzo di shampoo sarebbe necessario acquistarne 7 flaconi e mezzo, per una spesa totale di 60 €, quindi questo kit è senza dubbio conveniente!

natural atelierPer prima cosa bisogna creare il latte di cocco: è necessario portare ad ebollizione 70 ml di acqua ed in seguito unire 10 gr di farina di cocco (l’equivalente di circa 3 cucchiaini da caffè).

natural atelierLasciar riposare il composto ottenuto per 30 minuti circa.

natural atelierSuccessivamente è necessario spremere il cocco e filtrarne il latte così ottenuto con un colino, per ottenere un liquido privo di grumi.

Variante per i capelli grassi:
una volta raffreddato il composto, si può decidere di lasciarlo riposare in frigorifero per una notte. Così facendo si formerà in superficie una pellicola che andrà rimossa, permettendo di eliminare parte della componente grassa del latte di cocco che non si è emulsionata. Questo permetterà di ottenere uno shampoo più leggero.
natural atelier
A questo punto è necessario creare la base per il nostro shampoo: bisogna mettere in un pentolino 10 gr di sapone vegetale e 180 ml di acqua, portando il tutto ad ebollizione ed avendo cura di mescolare regolarmente in senso orario con un cucchiaio di acciaio.
natural atelier
Una volta giunto ad ebollizione, lasciar riposare il composto per 15 minuti.
natural atelier
A questo punto possiamo unire il latte di cocco al composto che si è raffreddato, aggiungendo 10 gocce del nostro olio essenziale e due cucchiaini di aceto di mele.
L’aceto di mele è un rinforzante, ovvero previene la caduta dei capelli favorendone la crescita e reintegrando i sali minerali mancanti. E’ anche un’ottimo sgrassante e neutralizzante grazie al quale il PH dei capelli e del cuoio capelluto diventa meno acido.
Completiamo l’opera riponendo il nostro flacone in frigorifero per un’oretta, in modo che il nostro shampoo si rapprenda un pochino e diventi denso!
natural atelier
Come potete vedere il procedimento è semplicissimo e veloce, non potete sbagliare! Se le istruzioni fotografiche non sono sufficienti, potete anche guardare questo video di Natural Atelier!

Vi ricordo che è consigliabile utilizzare i 250 ml entro 2 mesi, dal momento che all’interno dello shampoo sono presenti conservanti.

Cosa penso di questo shampoo e del kit?
L’idea del kit è deliziosa, sia per il confezionamento (curato nei minimi dettagli) che per i motivi di cui vi parlavo all’inizio: il procedimento per ottenere lo shampoo è semplice, veloce e alla portata di tutti, poter creare un prodotto cosmetico a casa regala grandi soddisfazioni e si ha la comodità di poterlo fare quando si vuole e quando il prodotto ci serve.
Inoltre si ha la certezza di utilizzare prodotti naturali, senza l’impiego di conservanti, tensioattivi e prodotti chimici.
Ho messo alla prova il prodotto in entrambe le versioni (con e senza notte in frigorifero per il latte di cocco) e devo dire che per i miei capelli grassi la versione che ho preferito è stata la prima, eliminando parte della quota grassa dal composto lo shampoo risulta effettivamente un pochino più leggero sui miei capelli.
Come tutti gli shampoo bio, non aspettatevi che il vostro shampoo fai-da-te generi molta schiuma, in quanto i prodotti molto schiumogeni sono tali per la presenza di tesioattivi, chimici e molto aggressivi sulla cute.
Chi, come me, utilizza shampoo bio da anni non avrà problemi in fase di approccio al prodotto, chi invece lo utilizza essendo abituata agli shampoo classici, si prepari psicologicamente! :)
Se uno shampoo bio standard produce poca schiuma, questo non ne produce quasi per nulla, proprio perchè ha una formulazione basica, costituita da tre ingredienti e l’unico che può produrre una lieve schiuma è il sapone vegetale, che in ogni caso è diluito nel latte di cocco!
E’ però fondamentale ricordare che schiuma non equivale a potere lavante, infatti lo shampoo deterge i capelli anche senza generarla.
Penso sia un ottimo prodotto soprattutto per i più piccoli e per chi ha una cute sensibile o soggetta ad allergie, perchè essendo privo di tensioattivi e sostanze potenzialmente allergizzanti è molto delicato.
Sulla mia cute grassa forse risulta esserlo un po’ troppo, nel senso che sono solita utilizzare shampoo più “sgrassanti”.
Mi sto trovando comunque bene abbinandolo ad altri shampoo (la prima passata di shampoo la faccio con questo, la seconda con gli shampoo bio più “strong” che ho in casa e che devo terminare, che usati da soli risulterebbero troppo forti per la mia cute, grassa ma anche sensibile).
Ho utilizzato il mio shampoo fai-da-te con piacere anche quando ho rifatto i colpi di sole dal parrucchiere, perchè mi ha aiutato a non stressare ulteriormente i capelli già trattati!
Verrà sicuramente amato, soprattutto nella versione all’arancio, da chi ha i capelli secchi, perchè l’effetto nutriente è eccellente!
Un altro aspetto da tenere in considerazione (e che vale per tutti gli shampoo ecobio) è che è necessario utilizzare il balsamo dopo il lavaggio, poichè gli shampoo biologici non contengono condizionanti nè ingredienti disciplinanti.
Nel caso dello shampoo di Natural Atelier consiglio di utilizzare un balsamo leggero e in piccole dosi, quel tanto che basta per disticare i capelli, perchè è sufficiente il latte di cocco contenuto all’interno dello shampoo per regalare morbidezza alla chioma!
Quando avrò terminato completamente il mio cofanetto, sono curiosa di provare la versione alla lavanda, essendo anch’essa per capelli grassi.

Il kit è ottimo anche come idea regalo, sicuramente innovativa e originale!

Vi segnalo che sul sito sono stati da poco inseriti anche dei mini-kit di prova da 9,90 ciascuno, che sono dosati per ottenere 250 ml di shampoo e fare una prova prodotto prima di acquistare il kit completo!

Come promesso, concludo segnalandovi che potete utilizzare un codice sconto riservato da Natural Atelier alle lettrici di The life of a bee, pari a 5 euro (spendibile sull’acquisto del kit standard da 39,90 euro e valido fino al 31/12/2016):

natural atelier codice sconto

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply Sara 5 maggio 2016 at 18:05

    Ma che bella idea! Ho i capelli secchi e trattati, penso proprio che questo shampoo potrebbe fare al caso mio, grazie per avermelo fatto conoscere. Vado subito a sbirciare il sito!!

    • Reply the life of a bee 5 maggio 2016 at 18:16

      Per i capelli secchi la versione consigliata è quella all’arancia, in ogni caso sono tutte molto delicate! :)

  • Reply Vanessa82 5 maggio 2016 at 18:08

    Il mese prossimo è il compleanno della mia migliore amica, sarebbe un’idea molto originale per un bio-regalo, ci faccio un pensierino! *__*

    • Reply the life of a bee 5 maggio 2016 at 18:15

      Vedrai che farai un figurone, di sicuro non si aspetterà una cosa simile, eh eh!! 😛

  • Reply Ila20 5 maggio 2016 at 18:20

    Aspettavo con ansia questa recensione, il prodotto mi ha incuriosita subito quando l’ho visto sul tuo profilo Instagram! È proprio un’idea originale, io poi amo il profumo di vaniglia!

    • Reply the life of a bee 5 maggio 2016 at 18:22

      Anche a me piace moltissimo, insieme a quello di cocco è uno dei miei preferiti! :)

  • Reply Simona70 6 maggio 2016 at 10:30

    Ma che bella novità, non conoscevo questa marca! Quando finisco un pò di shampoo bio che ho già iniziato compro questo kit, mi incuriosice molto!

    • Reply the life of a bee 6 maggio 2016 at 10:43

      L’azienda mi ha detto che prossimamente ci saranno anche altre novità, quindi teniamo d’occhio il sito! :)

  • Reply sissi 6 maggio 2016 at 10:38

    Sembra molto semplice da fare, l’idea poi è molto carina!

    • Reply the life of a bee 6 maggio 2016 at 10:40

      Si, è davvero semplicissimo e non richiede nemmeno molto tempo!

  • Reply Alice 11 maggio 2016 at 17:59

    Non ho mai fatto un cosmetico in casa, sono molto curiosa!!!

  • Leave a Reply