MAKEUP

PHB ETHICAL BEAUTY – FONDOTINTA MINERALI

10 gennaio 2017
RECENSIONE PHB ETHICAL BEAUTY FONDOTINTA LIQUIDO E IN POLVERE

PHB ETHICAL BEAUTY – FONDOTINTA MINERALI

Ciao ragazze, oggi torno a parlarvi dei prodotti PHB Ethical Beauty, in particolare dei fondotinta minerali del brand.

In questo articolo vi avevo già recensito il fondotinta minerale compatto, oltre alla trio palette (contenente due ombretti ed un blush). La qualità di questi prodotti mi era piaciuta così tanto che ho deciso di provare anche le altre versioni dei fondotinta proposti dal brand, ovvero quello liquido minerale e quello classico in polvere libera.

Per chi si fosse persa il precedente articolo, PHB Ethical Beauty è un brand inglese vincitore di numerosi premi in ambito cosmetico, che deve il suo nome alla grande attenzione posta nelle questioni di carattere etico. I loro prodotti infatti sono cruelty free, privi di parabeni, di prodotti chimici o nocivi. Anche il processo produttivo è caratterizzato da criteri ben precisi: l’azienda infatti ha cercato di ridurre il più possibile il ricorso a macchinari industriali, favorendo invece il lavoro manuale e artigianale.  Inoltre l’azienda dona il 20% dei suoi profitti ad enti di beneficienza per animali e persone in tutto il mondo.

Anche il packaging è in linea con l’idea di cosmetica etica, non a caso i loro imballaggi sono al 100% riciclabili, sia le confezioni esterne che i flaconi contenenti il prodotto vero e proprio. Il design, infine, è molto accattivante, perchè è semplice e pulito, con dettagli molto eleganti e dai toni naturali.

Molte di voi su Instagram si erano incuriosite dopo aver letto le mie prime impressioni su questi due prodotti ed effettivamente non posso che confermarne la qualità e l’ottima resa sulla pelle di entrambi. Vediamoli da vicino!

PHB ETHICAL BEAUTY – FONDOTINTA MINERALE LIQUIDO

RECENSIONE PHB ETHICAL BEAUTY FONDOTINTA MINERALE LIQUIDO

Inizio con una doverosa premessa: nel corso degli anni sono sempre stata alla ricerca di un buon fondotinta minerale liquido, ma mi ero ormai rassegnata a fallire nell’impresa. Ho sempre avuto grandi soddisfazioni dai fondi minerali in polvere, mentre lo stesso non si può dire della loro versione liquida.

Pur provando brand diversi, ogni volta il prodotto aveva difetti difficilmente accettabili: l’odore di alcuni prodotti era insopportabile (un mix di oli essenziali davvero letale!), altri risultavano troppo poco coprenti, troppo liquidi o al contrario troppo pastosi, altri ancora troppo ricchi di oli naturali al loro interno (e quindi poco adatti alla mia pelle mista, che reagiva riempendosi di imperfezioni). Insomma, ero abbastanza scoraggiata.

Quando ho visto che anche PHB Ethical Beauty aveva in catalogo un fondotinta minerale liquido, ho deciso di fare un ultimo tentativo, sperando che anche questo prodotto si rivelasse valido tanto quanto i precedenti. Ebbene, ho fatto bingo!

RECENSIONE PHB ETHICAL BEAUTY FONDOTINTA MINERALE LIQUIDO pure skin organic liquid foundation

Quello che mi ha subito colpito nella descrizione del prodotto è stato il fattore di protezione (possiede un SPF 30, quindi questa estate acquisterò senz’altro anche una tonalità più scura) unito al fatto che venisse descritto come un fondotinta ad alta coprenza.

Posso senza dubbio confermarvelo: questo è il primo fondotinta minerale liquido che abbia mai provato che possieda una coprenza pari ad un fondo siliconico, pur risultando naturale sul viso. Copre bene macchie e imperfezioni di media entità, quindi spesso e volentieri posso tranquillamente evitare di utilizzare anche il correttore!

La texture è piuttosto pastosa, ricorda un pochino quella del fondotinta di Purobio, ma rispetto a quest’ultimo risulta più morbida e più facilmente stendibile. E’ simile ad una mousse molto densa. Io lo applico con le dita oppure con un pennello flatbuki a setole piatte (come il n. 3 di Purobio).

RECENSIONE PHB ETHICAL BEAUTY FONDOTINTA MINERALE LIQUIDO pure skin organic liquid foundation

Si asciuga abbastanza velocemente, quindi vi consiglio di applicare poco prodotto per volta ed eventualmente stratificarlo dove necessario. L’effetto finale sul viso è molto bello e performante: la pelle è uniforme, opaca, vellutata e sopratutto appare naturale e non ingessata. Al suo interno, infatti, sono presenti minerali che -riflettendo la luce- riducono al minimo le rughe e le imperfezioni.

La tonalità che ho scelto è la Fair Beige, che si adatta perfettamente al mio incarnato caldo e con sottotono giallo (NC20 di Mac):

RECENSIONE PHB ETHICAL BEAUTY FONDOTINTA MINERALE LIQUIDO pure skin organic liquid foundation

RECENSIONE PHB ETHICAL BEAUTY FONDOTINTA MINERALE LIQUIDO pure skin organic liquid foundation

RECENSIONE PHB ETHICAL BEAUTY FONDOTINTA MINERALE LIQUIDO pure skin organic liquid foundation

Come vi avevo già segnalato nel precedente articolo, il sito ufficiale di PHB Ethical Beauty è veramente utilissimo quando si deve scegliere la tonalità dei fondotinta, perchè ogni nuance viene descritta in modo realistico. C’è un vasta scelta, molte tonalità sia neutre, che rosate che calde, troverete sicuramente quella più adatta a voi! La Fair Beige, per esempio, viene presentata come “a light shade with warm neutral undertones for light skin tones“.

Per quanto riguarda l’Inci, questo prodotto contiene ingredienti 100% naturali, tra cui oli di Argan, Cocco e Olivello spinoso:

Aqua, Caprylic / Capric Triglyceride, Cetearyl Olivate, Sorbitan Olivate, *Simmondsia Chinensis (Organic Jojoba), *Cocos Nucifera (Organic Virgin Coconut Oil), *Ricinus Communis (Organic Castorbean Oil), *Argania Spinosa (Organic Argan Oil), *Hippophae Rhamnoides (Organic Sea Buckthorn), Cetyl Alcohol, Mica, Titanium Dioxide, Zinc Oxide, Iron Oxides, Ultramarines, Sorbitol, Leuconostoc/ Radish Root Ferment Filtrate.

Non contiene quindi nano-particelle, parabeni, ossicloruro di bismuto (ingrediente al quale molte persone scoprono di essere allergiche e che viene spesso utilizzato nei fondotinta e nei prodotti minerali in genere), talco, olio minerale o formaldeide.

Come sempre ero preoccupata dalla presenza di diversi oli al suo interno, ma posso confermarvi che la mia pelle gradisce moltissimo questa formulazione: sto utilizzando il fondotinta minerale liquido di PHB Ethical Beauty ormai da alcuni mesi e non mi ha causato l’insorgenza di alcuna imperfezione! Anzi, quando utilizzo questo prodotto posso addirittura utilizzare un siero o una crema leggera come base, perchè anche nei mesi più freddi non secca le zone più sensibili del mio viso (guance, lati del naso e della bocca). Si tratta, quindi, di un prodotto adatto anche alle pelli secche e sensibili.

Al tempo stesso è un fondotinta con un’ottima durata e che non mi fa lucidare la zona t se non dopo molte ore. Con un ritocco a metà giornata arriva perfetto fino a sera!

Che dire, sono davvero entusiasta di questo prodotto! L’unica cosa alla quale bisogna fare attenzione è il packaging: il fondotinta è contenuto all’interno di un flacone in vetro con erogatore a pompetta, con tutti i rischi che ne derivano!

Il prezzo è di circa 25 euro per 30 ml di prodotto.

PHB ETHICAL BEAUTY – FONDOTINTA MINERALE IN POLVERE LIBERA

RECENSIONE PHB ETHICAL BEAUTY FONDOTINTA IN POLVERE LOOSE POWDER

Ho sempre amato i fondotinta minerali in polvere, quindi non potevo che provare anche la versione proposta da PHB Ethical Bauty. Anche in questo caso le mie aspettative non sono state deluse, anzi… anche questo prodotto mi ha riservato delle belle sorprese!

Prima di tutto merita una menzione il packaging: la polvere minerale è contenuta all’interno di una jar di plastica di piccole dimensioni (occupa pochissimo spazio all’interno del beauty case) ed è dotata di sifter con ghiera girevole e bloccabile, dettaglio per nulla scontato. Odio le jar che vengono vendute con un semplice adesivo a copertura dei forellini dai quali esce il prodotto: oltre ad essere poco pratica, è anche una soluzione di breve durata perchè come sapete dopo qualche utilizzo l’adesivo perde la sua funzione e la polvere fuoriesce senza controllo, sporcando ovunque!

RECENSIONE PHB ETHICAL BEAUTY FONDOTINTA IN POLVERE MINERAL FOUNDATION LOOSE POWDER

La texture della polvere presenta una macinatura media, non si tratta di una polvere finissima ma se lo fosse stata non avrebbe probabilmente assolto alla perfezione il suo compito: anche in questo caso, infatti, il fondotinta promette un’alta coprenza.

Nella mia esperienza, sono pochi i fondotinta in polvere libera che ho provato che si siano rivelati veramente coprenti (uno su tutti, quello di Elemental Beauty). Tuttavia questo di PHB Ethical Beauty si è rivelato eccellente anche sotto questo punto di vista.

Sono solita applicarlo con un kabuki dalle setole piatte (per esempio il n. 3 di Purobio), un tipo di pennello che già di per sè permette di ottenere una maggiore coprenza. In ogni caso, anche applicato con un kabuki classico, questo fondotinta garantisce una coprenza ottimale. Sebbene sia modulabile (quindi applicandone solo un velo leggero otterrete una coprenza medio/bassa), con due passate si ottiene una coprenza molto alta: macchie post brufolo, discromie e imperfezioni di media entità vengono coperte senza troppa difficoltà anche senza l’utilizzo di un correttore.

La tonalità che possiedo è la Medium Olive, anch’essa molto azzeccata per il mio incarnato. Sul sito ufficiale viene descritta in questo modo: “a light-medium shade with neutral olive undertones for light to medium skin tones“.

RECENSIONE PHB ETHICAL BEAUTY FONDOTINTA IN POLVERE MINERAL FOUNDATION LOOSE POWDER

RECENSIONE PHB ETHICAL BEAUTY FONDOTINTA IN POLVERE MINERAL FOUNDATION LOOSE POWDER

RECENSIONE PHB ETHICAL BEAUTY FONDOTINTA IN POLVERE MINERAL FOUNDATION LOOSE POWDER

L’Inci è il seguente:

Mica, Titanium Dioxide (CI77891), Zinc Oxide, Silica, Boron Nitride, Iron Oxides (CI77491, CI77493, CI77499, Ultramarines (CI77007).

La presenza del Boron Nitride al suo interno garantisce al prodotto un’azione antibatterica e sebo assorbente, oltre ad un’ottima aderenza della polvere. Infatti questo fondotinta ha una durata eccellente e -al pari di quello liquido- non mi ha scatenato l’insorgenza di alcuna imperfezione. Come per il prodotto precedente, anche il fondotinta in polvere libera possiede un SPF 30.

Pur trattandosi di un fondotinta in polvere, non ho riscontrato particolari problemi di secchezza, anzi: se possedete una pelle mista come la mia, vi consiglio di non utilizzare una crema troppo ricca come base per il makeup. Il rischio è quello di vedere, dopo alcune ore, il fondotinta che inizia a “sciogliersi” in alcune parti del viso (sopratutto, per quanto mi riguarda, ai lati del naso e sul mento). E’ un errore che ho commesso durante i primi utilizzi del prodotto, temendo che la polvere potesse risultare molto asciutta e quindi seccarmi la zona delle guance. Una volta trovata la crema giusta, potrete indossare questo fondotinta da mattina a sera praticamente senza bisogno di alcun ritocco!

Questo prodotto ha un prezzo di circa 20 euro per 8 grammi di prodotto. Vi segnalo anche che sono in vendita delle utilissime mini size da 1,5 grammi (a meno di 5 sterline l’una), ideali se si vogliono provare più tonalità durante la ricerca di quella ideale.

E’ possibile acquistare questi e tutti gli altri prodotti del brand sul sito ufficiale www.phbethicalbeauty.co.uk, vi consiglio inoltre di iscrivervi alla loro newsletter: vengono divulgati molto spesso codici sconto molto convenienti. Altrimenti potete trovare questo brand anche su Eccoverde.

Nel mio ultimo ordine ho avuto modo di provare alcuni campioncini di creme viso, mi sono già innamorata di quella illuminante all’Argan e Arancia, penso proprio che sarà uno dei miei prossimi acquisti, quindi stay tuned!

You Might Also Like

20 Comments

  • Reply Veronica 10 gennaio 2017 at 16:40

    Non vedevo l’ora di leggere queste recensioni! 😍 Punto il fondo liquido da quando l’hai mostrato su Instagram, penso proprio che mi butterò nell’acquisto anche perché sono NC20 anche io e almeno sulla tonalità vado sul sicuro! 😊

    • Reply the life of a bee 10 gennaio 2017 at 19:16

      Il Fair Beige va benissimo per noi, è giallino quanto basta, davvero perfetto! :-*

  • Reply Paola 10 gennaio 2017 at 17:31

    Vorrei tanto provarli entrambi! Sembrano perfetti per me, utilizzo fondotinta piuttosto coprenti e mi piacerebbe ogni tanto usare qualcosa con buon Inci per non occludere troppo la pelle!

    • Reply the life of a bee 10 gennaio 2017 at 19:17

      Sotto questo profilo sono davvero perfetti, in tanti mesi non mi hanno causato nessuna imperfezione e la coprenza è ottima, quindi vai tranquilla!

  • Reply Simona70 10 gennaio 2017 at 17:39

    Nemmeno io sono mai riuscita a trovare un fondotinta liquido minerale decente, quindi questo mi interessa moltissimo, non conosco questo brand! Vado subito a vedere le colorazioni che ci sono sul sito! :)

    • Reply the life of a bee 10 gennaio 2017 at 19:18

      Io non vedo l’ora di acquistarlo più scuro anche in vista dell’estate! *__*

  • Reply Lucia S. 10 gennaio 2017 at 18:00

    Finalmente!! Non aspettavo altro. 😍 Ho già il carrellino pronto su eccoverde con la palette che hai recensito l’altra volta, adesso ci butto il fondo liquido e una minitaglia di quello in polvere (se c’è sul sito)!

    • Reply the life of a bee 10 gennaio 2017 at 19:19

      Sul sito inglese ci sono di sicuro (anche dei prodotti di skincare), su Eccoverde le avevo viste mesi fa ma non sono sempre disponibili, spero abbiano riassortito! :-*

  • Reply Linda 10 gennaio 2017 at 18:28

    La versione liquida è parecchio interessante!
    Mi segno il prodotto perché per il futuro mi potrebbe tornare utile :)

    • Reply the life of a bee 10 gennaio 2017 at 19:20

      Quando deciderai di provarlo poi fammi sapere come ti trovi! In tanti anni questo è il primo fondo minerale liquido che mi abbia davvero soddisfatta, sono proprio contenta di averlo scoperto!

  • Reply FrancySun 10 gennaio 2017 at 18:41

    Mi stai facendo scoprire tanti bei prodotti di questa marca nuova per me, davvero delle belle scoperte! Ho acquistato la palette che avevi recensito e me ne sono innamorata, quindi mi fido ciecamente e voglio provare anche il fondo in polvere, sto giusto finendo quello di Neve!

    • Reply the life of a bee 10 gennaio 2017 at 19:21

      Rispetto a quello di Neve è molto più coprente e resistente al passare delle ore! Se cerchi un effetto pelle di porcellana allora fa al caso tuo! :-*

  • Reply Stefania 12 gennaio 2017 at 19:57

    Non conoscevo questi prodotti, ma la recensione mi ha incuriosito molto… spesso non compro certi prodotti on line per paura di sbagliare il colore, ma sono proprio curiosa di andare a vedere le descrizioni :) magari stavolta sarà più facile!
    grazie
    Stefi85

    • Reply the life of a bee 12 gennaio 2017 at 20:03

      Ciao Stefania, benvenuta! :) Acquistare online è sempre l’incubo di tutte, quando si tratta di scegliere le tonalità dei fondotinta il rischio di sbagliare può essere alto, eh eh! 😀 Però ti dirò, trovo che le descrizioni presenti sul sito inglese ufficiale siano molto veritiere (cosa che, purtroppo, non sempre è così scontata!), infatti su due fondi acquistati ho azzeccato il colore entrambe le volte! Sempre sul sito ufficiale inoltre è possibile acquistare delle minitaglie, se proprio vuoi andare sul sicuro al 100%. :-* Non so quale sia il tuo sottotono, ma se hai una carnagione chiara, calda e tendente al giallino puoi benissimo scegliere quelle che ho acquistato io! :)

      • Reply Stefania 12 gennaio 2017 at 20:24

        grazie mille! :) interessante questa cosa delle minutaglie… potrei provare mentre termino il fondotinta che ho per vedere se è adatto alla mia pelle… 😉 hai creato un nuovo bisogno… ehehe

  • Reply Stefania 26 gennaio 2017 at 7:08

    ciao, ho provato le minutaglie del fondo liquido, il colore è bellissimo, mi piacerebbe provare la full size, ma ho un dubbio… le minutaglie sono molto secche, è normale? dalle foto sul blog mi sembra che il fondo liquido abbia una buona “liquidità” (passami il termine), mentre quelle minisize no (probabilmente perché le hanno messe in una boccetta che rimane mezza vuota… cosa ne dici? grazie :) ciao
    Stefi

    • Reply the life of a bee 26 gennaio 2017 at 16:44

      Stefi, ciao! Eccomi qui. Allora, sicuramente è colpa delle minisize, perchè il fondo appena erogato è sotto forma di mousse ma non è secco! Non è liquido come un classico fondo liquido, assomiglia ad una mousse molto soffice, quindi la texture è compatta ma morbida, si lavora molto bene sulla pelle e non è affatto asciutto. Se il tuo unico dubbio riguarda questo aspetto, acquistalo pure tranquillamente! Un abbraccio! :-*

  • Reply Veg Habits 4 aprile 2017 at 13:18

    Ciao! Adoro i prodotti PHB da anni ormai…ho già provato il fondotinta liquido ed ora sono in attesa di ricevere quello in polvere…se avessi beccato prima questa recensione avrei preso il medium olive direttamente in full size (e invece ho ordinato la mini di prova!) sembra proprio il colore perfetto per il mio incarnato! Comunque, vorrei chiederti se hai acquistato dal sito diretto del produttore? Se sì in quanto tempo ti è arrivato? Con le poste o corriere? Perdona le mille domande, è che ho ordinato dal sito ufficiale di PHB e sono un po’ in ansia nell’attesa di ricevere il pacco di cui purtroppo non ho tracciatura (finora avevo acquistato solo su EccoVerde). Spero tu possa darmi qualche info a riguardo, se vuoi puoi pure rispondermi in privato al mio indirizzo mail!
    Un caro saluto!

    • Reply the life of a bee 5 aprile 2017 at 8:25

      Ciao cara, benvenuta sul blog! :) Si, ho acquistato sul sito ufficiale, il pacchettino è arrivato in 5-6 giorni lavorativi, me l’ha consegnato direttamente il postino! Non ho mai avuto problemi con Royal Mail, le poste inglesi solitamente funzionano molto bene! :) Vedrai che tra pochi giorni sarà tra le tue mani! Un abbraccio!

    Rispondi a Simona70 Cancel Reply