MAKEUP

PRIVATE COLLECTION – NEVE COSMETICS

22 febbraio 2017
Private collection vernissage neve cosmetics recensione swatches

PRIVATE COLLECTION NEVE COSMETICS

Quest’anno Neve Cosmetics non smette di sorprenderci! Dopo aver viaggiato nell’antichità con i bellissimi InkMe, gli eyeliner del brand, il 28 Febbraio debutterà una nuova collezione dedicata ai Vernissage,  i gloss effetto vernice che tanto amiamo. Ecco a voi la Private Collection!

Se ancora non conoscete i Vernissage, si tratta di gloss dal finish lucido come vernice fresca, dalla consistenza densa e aderente come pittura ad olio.  Sono caratterizzati da una formula vegetariana e vegana, arricchita di olio di noci di macadamia ed estratto di melograno. Senza petrolati, parabeni né siliconi.

Private collection vernissage neve cosmetics recensione swatchesCon il termine “vernissage”, non a caso, si fa riferimento all’inaugurazione di una mostra di pittura ma anche allo strato di vernice trasparente che completa un dipinto. I Vernissage, infatti, sono stati creati da Neve Cosmetics per portare sulle nostre labbra un tocco artistico ed inedito. Il nome di ciascuna tonalità si ispira ad un capolavoro della pittura internazionale.

I Vernissage facenti parte della prima collezione (che avevano debuttato lo scorso anno in primavera) erano stati proposti in ben 10 colorazioni, tutte dal finish lucido e laccato ma dalla differente coprenza.

Uno dei top seller è stato Golconde, una delle tonalità più coprenti nonchè quello che all’epoca decisi di acquistare. Per quanto mi riguarda Golconde può benissimo paragonarsi ad un rossetto liquido dal finish lucido, la coprenza è altissima sin dalla prima passata e la durata è eccellente, pur trattandosi in definitiva di un gloss.

Penso sia per questo che Neve Cosmetics abbia deciso di lanciare, con la Private Collection, una collezione caratterizzata esclusivamente da Vernissage dalla texture piena e coprente, declinati in quattro tonalità nude.

Plasticismo.
Superfici piene e levigate.
La densità che trasforma la materia immobile in sensazione.
Quattro nuove tonalità.
Una collezione di vernici ispirate a capolavori senza tempo.
Non chiamateli nude, sono arte per labbra.
Private collection vernissage neve cosmetics recensione swatches

Nike of Samothrace
Beige chiaro dal sottotono nocciola. La forza statuaria della semplicità.

Private collection vernissage neve cosmetics recensione swatches nike of samothrace

La Nike di Samotracia è una delle statue più antiche e popolari di tutta la storia dell’arte. Vive dell’estasi di una bellezza incompleta e trionfante, celebrando l’esaltazione di una vittoria avvenuta più di duemila anni fa, ricorda al mondo il valore assolutamente intrinseco dell’imperfezione, dove il limite non priva di bellezza, ma l’esalta.

Birth of Venus
Nocciola rosato dal leggero sottotono malva. Divinamente sensuale.

Private collection vernissage neve cosmetics recensione swatches birth of venus

La Nascita di Venere è una delle opere più famose di Botticelli, simbolo dell’epoca rinascimentale. Nel dipinto la dea appare in tutta la sua grazia, è la rappresentazione della bellezza nonchè madrina dei sentimenti più nobili, tra i quali spicca regnante l’amore. Nata dalle spume del mare, è la personificazione del bello e della sensualità.

Persistence of Memory
Marrone cacao rosato, intenso e cremoso. Surrealista e indimenticabile.

Private collection vernissage neve cosmetics recensione swatches birth of venus persistence of memory

La persistenza della Memoria di Salvador Dalì è uno dei miei quadri preferiti da sempre. L’opera raffigura un paesaggio in cui tre orologi catturano lo sguardo dell’osservatore per la loro singolarità, forma e consistenza. Sono flessibili e si adagiano assumendo la forma dei loro sostegni. Sono il simbolo della labilità della memoria e dell’esistenza umana.

Blessed Soul
Rubino opaco dal sottotono beige. Un’autentica estasi barocca.

Private collection vernissage neve cosmetics recensione swatches birth of venus persistence of memory blessed soul

L’anima beata del Bernini è una scultura che raffigura una fanciulla con la testa ornata di un serto di rose che guarda verso l’alto con sguardo ispirato.  Da sempre simbolo della bellezza tipica dell’arte barocca.

Una “collezione privata” di tutto rispetto, non c’è che dire!

Il nude viene proposto in tutte le sue declinazioni, dal più tenue al più intenso, quattro tonalità sapientemente studiate per esaltare la bellezza delle nostre labbra.

La Private Collection sarà acquistabile in anteprima sul sito ufficiale di Neve Cosmetics www.nevecosmetics.it.

You Might Also Like

26 Comments

  • Reply Linda 22 febbraio 2017 at 23:48

    Adoro sia i nomi che le colorazioni proposte!

    • Reply the life of a bee 23 febbraio 2017 at 10:37

      Studiando i nomi ho approfondito delle opere che non consideravo da un pò, quadro di Dalì escluso, che è uno dei miei pittori preferiti!

  • Reply Vanessa82 23 febbraio 2017 at 9:08

    Se sempre sul pezzo, eh!! *__* Non lo sapevo mica che era in arrivo questa collezione! O__O Che belli i colori, mi piacciono tutti!

    • Reply the life of a bee 23 febbraio 2017 at 10:38

      Eh eh, hai visto? 😀 Amo i nude, i colori mi attirano tutti!

  • Reply Giada G. 23 febbraio 2017 at 9:10

    Anche io sono fan di Golconde, mi piace proprio perchè era il più coprente di tutti! Sono felice che abbiano scelgto di fare solo vernissage di questo tipo per questa collezione!

    • Reply the life of a bee 23 febbraio 2017 at 10:38

      Anche io, Golconde è talmente pieno e coprente che sembra un rossetto liquido, mi piace un sacco!

  • Reply FranciFra 23 febbraio 2017 at 9:30

    Ma che bella novità, non sapevo uscissero dei nuovi vernissage!

    • Reply the life of a bee 23 febbraio 2017 at 10:39

      Non ero pronta nemmeno io, sono rimasta davvero sorpresa quando è arrivato il comunicato stampa!

  • Reply Donatella 23 febbraio 2017 at 9:58

    Anche io uso spessissimo Golconde, se sono tutti come questo allora so già che ne acquisterò 3 su 4!

    • Reply the life of a bee 23 febbraio 2017 at 10:39

      Si, la texture sarà coprente e specchiata come Golconde! *__*

  • Reply Paola 23 febbraio 2017 at 10:02

    Ehhhhh, ma qui non ci sto più dietro!! Troppe nuove collezioni tutte in una volta, come si fa! *__*

    • Reply the life of a bee 23 febbraio 2017 at 10:40

      Non dirmelo….. sembra di stare in un frullatore, spuntano novità come funghi!!!

  • Reply Ila20 23 febbraio 2017 at 10:13

    Amo i Vernissage, che bella notizia, non lo sapevo!! Grazie, sei sempre super aggiornata!

  • Reply Giuly 23 febbraio 2017 at 10:26

    Ho scoperto da poco il tuo blog, mi piace moltissimo!!

  • Reply Bea 23 febbraio 2017 at 14:37

    A parte quello più chiaro mi attirano tutti!!!

  • Reply Veronica 23 febbraio 2017 at 14:38

    Non ho mai provato i Vernissage, questa potrebbe essere la volta buona!

    • Reply the life of a bee 23 febbraio 2017 at 15:47

      Sono curiosa di vederli dal vivo, in ogni caso Golconde è consigliatissimo!!

  • Reply Carlotta 23 febbraio 2017 at 15:03

    Aspetto di vederli dal vivo, così a naso mi piacciono tutte le colorazioni e devo assolutamente restringere il campo! 😛

  • Reply Chiaretta33 23 febbraio 2017 at 15:33

    Golconde è il mio preferito, vediamo se questi nuovi saranno alla sua altezza!

    • Reply the life of a bee 23 febbraio 2017 at 15:55

      Se la coprenza e la texture sono identiche, direi proprio di si!!

  • Reply Sara fatina 23 febbraio 2017 at 21:42

    Io mi sa che sono l’unica beauty blogger che sta snobbando i Vernissage, non sono decisamente una tipa da gloss!! 😀

    • Reply the life of a bee 24 febbraio 2017 at 9:02

      I gloss non piacciono nemmeno a me, ma questi non sono gloss normali! I Vernissage come Golconde e questi della nuova collezione sono coprentissimi, paragonabili a dei rossetti liquidi ma con finish laccato e durano anche tanto! *__*

    Leave a Reply