BEAUTY

SADZA SOAP – CARBONE ATTIVO PER LA SKINCARE

5 luglio 2017
sadza soap recensione review carbone attivo

SADZA SOAP – CARBONE ATTIVO PER LA SKINCARE

Ciao ragazze, oggi vi parlo di alcuni prodotti per la skincare davvero particolari, a base di carbone attivo. Emblema del marchio Sadza Soap, infatti, è una saponetta la cui forma ricorda proprio un pezzo di carbone naturale.

Questo prodotto si ispira alla tradizione mineraria della Slesia, famosa regione della Polonia nota per le sue miniere di carbone fossile, grande ricchezza del sottosuolo che ha da sempre caratterizzato questo territorio.

Attraverso le proprietà uniche del carbone attivo e della glicerina, i prodotti di questo brand hanno un ottimo effetto antibatterico, disintossicante, idratante, lenitivo e donano luminosità alla pelle. Il pezzo sicuramente più accattivante è la saponetta, ma la linea prevede anche uno shampoo, un bagnoschiuma e uno scrub, tutti inclusi nel bellissimo kit che vedete in foto (ma acquistabili anche separatamente).

Conosciamo il brand più nel dettaglio!

SADZA SOAP – LA TRADIZIONE

sadza

Come vi accennavo poco fa, tutto ha origine in Polonia, in particolare nella regione della Slesia, che vanta una tradizione mineraria antichissima.  Basti pensare che le miniere di carbone presenti nel terriotorio estraggono il 57% della produzione totale europea.

I ricchi giacimenti erano sfruttati già a partire dal XII sec. e nell’Ot­tocento vennero aperte nume­rose miniere, dando l’inizio al distretto della lavorazione del carbone.

Grazie a Sadza Soap, azienda nata nel 2012, il carbone è diventato non solo un richiamo alla tradizione e alla ricchezza tipica del territorio, ma anche un ingrediente prezioso per il benesse di pelle e capelli alla base di prodotti specifici per la skincare.

Quali sono le proprietà del carbone attivo?

sadza

Usato soprattutto in Asia, ma anche nell’antica Grecia e nell’antico Egitto, il carbone attivo è da sempre un ingrediente apprezzato per le sue proprietà purificanti ed assorbenti.

Una volta attivo, il carbone si carica di ioni positivi che agiscono come dei magneti, attirando gli ioni negativi. Lo si può quindi utilizzare per purificare l’aria, filtrare l’acqua e trattenere i cattivi odori. Super assorbente, il carbone vegetale è indispensabile per chi soffre di problemi di digestione o di intestino delicato.

Applicato sulla pelle, attrae sebo e impurità, eliminandole dal derma. Caratterizzato da una composizione porosa, con le sue cavità che intrappolano tossine, gas e batteri, l’efficacia del carbone è innegabile: ha il potere di eliminare le tossine dalla pelle, ma anche di purificarla e rigenerarla. Il carbone inoltre ha proprietà illuminanti e può essere utilizzato nei cambi di stagione quando il colorito della pelle appare grigio e spento: oltre che per la pelle può essere impiegato anche per sbiancare i denti.

La polvere di carbone può essere utilizzata anche come scrub per il corpo, per eliminare le cellule morte in modo delicato senza irritare la pelle. E’ un ingrediente prezioso anche per i capelli, perchè purifica a fondo la cute e aiuta a contrastare cattivi odori, donando sollievo alla cute grassa e con problemi di forfora. Le sue proprietà cosmetiche però non finiscono qui: essendo un ingrediente naturale è tollerato anche da chi solitamente presenta allergie ai pigmenti, per questo motivo è utilizzato come colorante naturale per alcuni prodotti cosmetici come ombretti e matite bio.

Ancora una volta la natura ci offre un rimedio davvero efficace e senza controindicazioni per il nostro benessere!

SADZA SOAP – IL COFANETTO

sadza soap recensione review carbone attivo

Tutti i prodotti del brand, acquistabili anche singolarmente, sono racchiusi nel delizioso cofanetto che ho ricevuto, contenente due saponette, un flacone di Shampoo, un flacone di Gel doccia ed una confezione di Body Peeling.

I prodotti Sadza Soap sono dermatologicamente testati dal Centro Cosmetico del Dr. Piotr Koziej e grazie alle proprietà uniche del carbone attivo e della glicerina hanno forti proprietà antibatteriche, disintossicanti, idratanti, lenitive e donano luminosità all’epidermide. Sono completamente naturali e adatti a qualsiasi tipo di pelle, quindi anche a quella di bambini, persone allergiche, vegane e con pelle sensibile.

Sono privi di SLS, SLES, MPG, PEG, parabeni coloranti o aromi artificiali, conservanti sintetici, lubrificanti e pericolosi emulsionanti nocivi. Un’altra caratteristica che accomuna tutti i prodotti Sadza Soap è il packaging, molto accattivante e completamente eco-friendly (è in PET, quindi completamente riciclabile): nero come il carbone, impreziosito da dettagli gialli a contrasto, rende i prodotti adatti anche a donare un tocco di stile al nostro bagno!

SADZA SOAP – SAPONE AL CARBONE ATTIVO

sadza soap recensione review carbone attivo sapone

Questa saponetta è sicuramente il pezzo forte di tutta la linea: riproduce in tutto e per tutto la forma di un pezzo di carbone!

L’Inci è il seguente:

Aqua, Glycerin, Sorbitol, Sodium Palm Kernelate, Sodium Stearate, Sodium Oleate, Sodium Chloride, Citric Acid, Sodium Citrate, Pentasodium Pentetate, Tetrasodium Etidronate, Activated Charcoal.

E’ un sapone a base di glicerina e carbone attivo, quindi ha proprietà spiccatamente antibatteriche e antinfiammatorie, è ideale per la detersione delle pelli impure, irritate e sensibili, che ricercano un effetto purificante ma non aggressivo.

L’aspetto che ho maggiormente apprezzato di questo prodotto, infatti, è la sua estrema efficacia unita ad una grande delicatezza. Ho una pelle mista, sensibile e con imperfezioni e pur utilizzando questo prodotto per la detersione quotidiana mattina e sera non ho mai riscontrato problemi di secchezza, nemmeno nella zona delle guance e ai lati della bocca, dove solitamente i prodotti troppo aggressivi mi generano screpolature e pellicine.

sadza soap recensione review carbone attivo sapone

Viste le dimensioni del sapone, per mia comodità l’ho suddiviso in due parti uguali, utilizzandone una alla volta. Sprigiona una schiuma di colore grigio molto morbida e quasi cremosa, che contiene al suo interno dei piccoli granellini di polvere di carbone, quindi permette anche di effettuare una leggerissima esfoliazione.

Come prodotto per la detergenza del viso mi è piaciuto davvero moltissimo, la pelle rimane bella morbida, perfettamente pulita da ogni residuo di sebo o di trucco ma mai secca. Mi sembra che abbia aiutato anche sul fronte imperfezioni: con un utilizzo costante ho notato un miglioramento anche da questo punto di vista.

SADZA SOAP – BODY PEELING

sadza soap recensione review body peeling scrub

Il body peeling Sadza Soap è un prodotto esfoliante a base di sale marino e carbone attivo, con  un leggero massaggio garantisce una pulizia profonda della pelle e la rimozione di tutte le impurità.

L’Inci è il seguente:

Aqua, Potassium Cocoate, Potassium Oleate, Lauryl Betaine, Glycerin, Benzyl Alcohol, Potassium Palm Kernelate, Palm Kernel Acid, Decyl Glucoside, Potassium Citrate, Sodium Chloride, Activated Charcoal.

Deterge a fondo i pori rimuovendo lo sporco, il sebo, le tossine e le cellule morte. Allo stesso tempo arricchisce la pelle con sostanze nutrienti, tonificando la pelle e migliorandone la circolazione.

Al suo interno troviamo, infatti:

  • Olio di cocco, che agisce come un esfoliante e aiuta a rimuovere le cellule morte, rendendo la pelle più  luminosa.
  • Olio di semi di girasole, che rafforza la barriera protettiva naturale della pelle, l’ammorbidisce e la rigenera,  normalizzando la secrezione sebacea.
  • Sale marino, chiamato anche “oro bianco” per le sue proprietà drenanti, tonificanti e detergenti.

sadza soap recensione review body peeling scrub

Nonostante il prodotto venga definito “peeling”, personalmente sono più propensa ad identificarlo con uno scrub vero e proprio: i granelli sono di dimensioni considerevoli, come grani di sale grosso, quindi l’ho utilizzato con piacere come esfoliante per il corpo (sebbene sia possibile utilizzarlo anche sul viso).

sadza soap recensione review body peeling scrub

Permette di effettuare un’esfoliazione molto efficace e rinvigorente, come piace a me, al tempo stesso però la pelle rimane morbida e idratata perchè a contatto con l’epidermide umida viene generata una sorta di morbida crema che rende il massaggio davvero piacevole.

Come tutti i prodotti Sadza Soap, questo peeling non ha profumazione, quindi è perfetto anche per chi non sopporta i cosmetici dai profumi invadenti o soffre di allergie.

SADZA SOAP – SHAMPOO

sadza soap recensione review shampoo

Questo è un prodotto che mi ha stupita, perchè a discapito della sua texture molto densa e non facilmente diluibile, deterge benissimo la cute e riesce a mantenermi i capelli puliti un giorno in più rispetto al normale!

E’ una combinazione unica di carbone attivo, estratto di Aloe Vera e delicate sostanze naturali detergenti. Consente di effettuare una profonda disintossicazione della chioma e regala anche un delicato effetto scrub per il cuoio capelluto grazie alle particelle di carbonio presenti al suo interno.

sadza soap recensione review shampoo

L’Inci è il seguente:

Aqua, Decyl Glucoside Lauryl Betaine, Sodium Chloride, Xantham Gum, Phenoxyethanol, Aloe barbadensis , Citric Acid, Benzoic Acid, Dehydroacetic Acid, Activated Charcoal.

Come abbiamo già visto, il carbone attivo è un ingrediente prezioso per la cute grassa, perchè purifica con delicatezza ma in profondità, eliminando eventuale forfora e i batteri ad essa collegati. Anche l’estratto di Aloe Vera è molto indicato in questi casi, perchè è un ottimo antiforfora naturale e al tempo stesso nutre i capelli in profondità e ne previene la caduta.

E’ un prodotto che deve essere utilizzato con qualche accortezza, ma vi posso assicurare che finirete per amarlo!

sadza soap recensione review shampoo

La texture di questo shampoo è molto densa, necessita assolutamente di essere diluito all’interno di uno spargishampoo. Occorre agitare quest’ultimo con energia per far si che il prodotto si diluisca in modo uniforme. Vi segnalo anche che è uno shampoo privo di ingredienti condizionanti, quindi deve essere seguito necessariamente dall’applicazione di un balsamo, sopratutto se come me avete capelli lunghi e ricci (pena la loro indistricabilità!).

Tuttavia sulla mia chioma (ho capelli lunghi, ricci, con cute grassa e punte secche, a volte con forfora) ha avuto davvero ottimi risultati: cute purificata in profondità ma non eccessivamente sgrassata, capelli lucidi e vaporosi, le punte non si sono seccate ulteriormente e i capelli in generale si sono mantenuti puliti per ben tre giorni (in estate sono costretta a lavarli a giorni alterni). Penso proprio che lo ricomprerò, sono rimasta molto soddisfatta!

SADZA SOAP – BODY SHOWER

sadza soap recensione review body shower bagnodoccia

Il carbone attivo è il detergente più naturale esistente in natura… tutti i suoi benefici effetti sono racchiusi in questo bagnodoccia, che combina l’azione lavante del carbone con oli certificati organici (di Girasole e di Cocco), Glicerina biologica certificata e estratto di Semi di Palma.

Il risultato è un bagnodoccia 100% naturale, perfetto per la pelle delicata dei bambini, per chi soffre di allergie, per chi cerca un prodotto vegano e per tutti coloro che hanno la pelle sensibile.

L’Inci è il seguente:

Aqua, Potassium Cocoate, Potassium Oleate, Lauryl Betaine, Glycerin, Benzyl Alcohol, Potassium Palm Kernelate, Palm Kernel Acid, Decyl Glucoside, Potassium Citrate, Activated Charcoal.

sadza soap recensione review body shower bagnodoccia

La texture è molto densa ed è talmente nero e concentrato da sembrare catrame!

sadza soap recensione review body shower bagnodoccia

Una volta bagnata la spugna, però, sprigionerà una morbida schiuma grigia, arricchita da particelle di carbonio ad azione esfoliante: in un solo gesto potrete detergere ed effettuare un leggero scrub sulla pelle, che risulterà morbida e setosa.

Non ha alcuna profumazione e si risciacqua con facilità senza lasciare residui. E’ sufficiente poco prodotto per volta, quindi la confezione da 250 ml è destinata a durarvi per alcune settimane.

Non vi nascondo di averlo usato con soddisfazione anche come detergente viso in alcune occasioni, quando sono stata fuori casa per qualche weekend, costretta a ridurre al minimo il beauty case!

Come per tutti i prodotti Sadza Soap, anche in questo caso ho apprezzato moltissimo la delicatezza del prodotto, si sente sulla pelle la sua azione detergente dolce e assolutamente non sgrassante. Trovo quindi che sia perfetto come bagnodoccia estivo, perchè non aggredisce la pelle già provata dall’esposizione al sole e di conseguenza -per usare il detto di una famosa pubblicità- “non lava via l’abbronzatura”!

Attualmente i prodotti Sadza Soap sono acquistabili presso alcuni rivenditori selezionati, come per esempio Biobalù (dove però, al momento, sono assenti sia le saponette che il cofanetto), tuttavia il brand si sta a poco a poco diffondendo, quindi divenetrà presto facilmente reperibile anche su altri e-commerce.

Se vi trovate in vacanza in Polonia, vi ricordo che sul sito ufficiale Sadza Soap (www.sadzasoap.com) trovate l’elenco dei negozi che rivendono il brand!

 

You Might Also Like

26 Comments

  • Reply Patrizia 5 luglio 2017 at 16:05

    Che linea interessantissima! *__* Mi hai proprio incuriosita, mi piacerebbe tanto provare questi prodotti!

    • Reply the life of a bee 6 luglio 2017 at 17:37

      Ciao Patrizia, ti consiglio davvero di acquistarne qualcuno, li ho trovati molti performanti!

  • Reply Giada G. 5 luglio 2017 at 16:29

    Non conoscevo questo brand, ci proponi sempre delle chicche tu!! Che belli questi prodotti, tutti neri anche nelle texture, originalissimi! Voglio provare lo shampoo e lo scrub! *__* Vado subito a fare acquisti!

    • Reply the life of a bee 6 luglio 2017 at 17:38

      Solo il meglio per voi, Giada! Ve lo dico sempre, eh eh! 😀 Hai visto? Ci tenevo moltissimo a parlarvene, sono prodotti davvero particolari, sono sicura che li apprezzerai anche tu!

  • Reply Paola 5 luglio 2017 at 16:35

    Negli ultimi anni la mia pelle sta diventando sempre più sensibile, quindi questi prodotti farebbero davvero al caso mio, mi piace il fatto che siano senza profumo!

    • Reply the life of a bee 6 luglio 2017 at 17:39

      Ciao Paola, ti posso confermare che li ho trovati molto delicati, ma al tempo stesso possiedono un’ottima azione detossinante e purificante, provali!

  • Reply Veronica 5 luglio 2017 at 16:38

    Bellissimo questo cofanetto, la saponetta è super!! Quanto mi piacerebbe provarla! Penso che inizierò con i prodotti per il corpo, lo scrub lo voglio assolutamente, mi piacciono quelli a grani grossi!

    • Reply the life of a bee 6 luglio 2017 at 17:42

      Allora questo fa proprio al caso tuo! :) A me piace poter fare uno scrub bello energico almeno una volta ogni dieci giorni, questo prodotto è perfetto e lascia la pelle morbidissima e luminosa!

  • Reply Bea 5 luglio 2017 at 17:02

    Maaaaaa….. e questi?? O__O Mai visti prodotti del genere, che belle queste novità! Mi fai scoprire sempre aziende speciali. Non ho mai usato nulla al carbone attivo, sono proprio curiosa. Anche io ho i capelli grassi e le punte secche, quindi lo shampoo voglio provarlo senza meno. Mi ispira anche il bagnodoccia, sarebbe divertente usare un prodotto completamente nero!

    • Reply the life of a bee 6 luglio 2017 at 17:44

      Ciao Bea, sui miei capelli questo shampoo ha avuto davvero ottimi risultati, non posso che consigliartelo! Il bagnodoccia inizialmente può “spaventare”, è davvero nerissimo e molto denso! 😀 Sulla pelle è molto piacevole, deterge a fondo ma non secca affatto!

  • Reply Chiaretta33 5 luglio 2017 at 17:26

    Ma quanto è bella la saponetta?? La voglio anche io! Se purifica ma non secca la pelle allora è perfetta per me, visto che praticamente tutti i saponi per il viso mi rendono la pelle molto arida. Me la segno subito, sperando di riuscire ad acquistarla presto online!

    • Reply the life of a bee 6 luglio 2017 at 17:45

      E’ senza dubbio il prodotto più particolare e che, insieme allo shampoo, mi ha dato le maggiori soddisfazioni, quindi è consigliatissima!

  • Reply Giuly 5 luglio 2017 at 18:12

    Articolo bellissimo come sempre, che bella scoperta questi prodotti, non sapevo che il carbone avesse tutte queste prorpietà, imparo sempre cose nuove grazie a te! *__*

    • Reply the life of a bee 6 luglio 2017 at 17:46

      Grazie cara, sono contenta di proporvi sempre prodotti e brand interessanti e particolari! Il crbone è davvero un ingrediente prezioso e multiuso, vale la pena di utilizzarlo! :)

  • Reply Marisa81 5 luglio 2017 at 18:18

    La saponetta mi ha lasciata a bocca aperta, mai vista una cosa simile!! Prodotti originalissimi, mi piacerebbe provarne qualcuno, non saprei da quale cominciare! 😀 Shampoo e bagnodoccia li acquisterei anche solo per il gusto di usare un prodotto così nero!

    • Reply the life of a bee 6 luglio 2017 at 17:47

      Eh eh, sono davvero fuori dal comune, vale la pena di acquistarli solo per il packaging e le texture, concordo! 😀 Per fortuna anche a livello di performance non deludono le aspettative, provali e fammi sapere!

  • Reply Cristina 5 luglio 2017 at 18:54

    Mai usati prodotti completamente neri! Davvero curiosi, anche perchè non sapevo esistessero prodotti a base di carbone, non si finisce mai di imparare! Vado a curiosare su Biobalù, così acquisto qualcosa, mi attirano molto!

    • Reply the life of a bee 6 luglio 2017 at 17:49

      Fammi sapere come ti trovi, Cristina, vedrai che ti piaceranno! :)

  • Reply Carlotta 5 luglio 2017 at 19:43

    Ne sai una più del diavolo, da dove scappa fuori questa nuova azienda? *__* Ma che meraviglia, dei prodotti molto originali sul serio, mai sentiti. Mi piace che abbiano una composizione semplice e priva di profumo, quasi quasi provo il bagnodoccia per mia figlia, che ha la pelle molto delicata. Grazie per questa bella segnalazione!

    • Reply the life of a bee 6 luglio 2017 at 17:51

      Eh eh, sono sempre aggiornata, altrimenti come farei a tirarvi fuori queste chicche? 😀 Battute a parte, il bagnodoccia è un’ottima scelta per una pelle sensibile e reattiva, deterge a fondo ma delicatamente. Fammi sapere come ti trovi!

  • Reply Sara fatina 5 luglio 2017 at 21:39

    Ciaooo io mi sa che mi son persa un po’ di post nei prossimi giorni recupero! 😉
    Non avevo mai pensato al carbone per la pelle, interessante! Un bacione!

    • Reply the life of a bee 6 luglio 2017 at 17:52

      Ebbene si tesoro, c’è anche il carbone tra gli ingredienti originali che possiamo usare, hai visto? 😀

  • Reply Francesca ( SemplicementeBio) 6 luglio 2017 at 10:57

    IL COLORE NERO per quanto mi rendo contro che potrebbe spaventare, a me ha sempre attirato, mi dà la percezione di essere qualcosa di potente. Di questa linea mi attira lo scrub, anche la saponetta viso, ma forse è un po’ troppo strong per un utilizzo quotidiano, mi ricorda il sapone nero ❤️

    • Reply the life of a bee 6 luglio 2017 at 17:53

      Ciao Franci, guarda io la saponetta la utilizzo due volte al giorno (al mattino e alla sera) e non ho mai avuto alcun problema di secchezza, il bello di questi prodotti è che sono ben bilanciati, detergono a fondo ma rimangono delicati, te li consiglio! Un bacio!

  • Reply ilenia 6 luglio 2017 at 19:22

    No va beh… la saponetta sembra davvero un pezzo di carbone!
    Vale mi hai incuriosita parecchio con lo shampoo, con il fatto che lascia i capelli puliti più a lungo, ma non sia aggressivo mi hai parecchio parecchio incuriosita davvero!

    • Reply the life of a bee 10 luglio 2017 at 12:45

      Ciao cara, secondo me ti piacerebbe moltissimo sia la saponetta che lo shampoo, questa azienda è stata davvero una bella scoperta! *__*

    Leave a Reply