MAKEUP

VELVET INK OLD SCHOOL MULAC – REVIEW E SWATCHES

15 marzo 2016
velvetink old school mulac

VELVET INK OLD SCHOOL MULAC – REVIEW E SWATCHES

Il 10 marzo sono uscite le Velvet Ink, le prime tinte labbra di Mulac Cosmetics… potevo forse resistere dall’acquistarne una? Sindrome da acquisto compulsivo a me!
Ho ordinato giovedì pomeriggio e lunedì avevo già il mio bel pacchettino tra le mani, contenente la Velvet ink Old School e il Tasty Lip Puff Rose (visto che c’ero ho voluto provare anche questo colore che puntavo da un pezzo!).

velvet ink old school mulac

Devo ammettere che quando ho visto il video di presentazione sono rimasta un pochino delusa dalle colorazioni, che sicuramente sono estrose e rispecchiano moltissimo il carattere di Cindy, ma risultano poco portabili per come sono abituata a truccarmi (non riuscirei mai a vedermi con un blu, un grigio o un viola elettrico!).
Alla fine, volendo sceglierne una, ho optato per Old School che viene definito dall’azienda come:

il colore della “Pin-up Moderna”, il classico rosso intenso con sottotono neutro rivisitato in una texture unica effetto velluto.

Old School, foto ufficiale Mulac

Old School, foto ufficiale Mulac

Si tratta infatti di un punto di rosso acceso ma non troppo, molto classico e neutro, tuttavia non stona con il mio sottotono caldo.

velvet ink old school mulac

A sinistra: Old School appena applicata. A destra: Old School asciutta.

Se volete vedere Old School indossata, ho pubblicato proprio ieri una foto sul mio profilo Instagram: https://www.instagram.com/p/BC8Mbf2B_U_/

Le Velvet ink sono dotate di un applicatore a spugnetta di piccole dimensioni, che preleva la giusta quantità di prodotto. L’applicatore è piuttosto rigido e leggermente ruvido rispetto a quello classico di un gloss o di un correttore, personalmente non lo trovo un difetto perchè ritengo che permetta di applicare il prodotto con più precisione.

velvet ink old school mulac

La consistenza delle Velvet ink è cremosa ma molto sottile, non fa assolutamente strato sulle labbra e da questo punto di vista ha superato quella delle tinte Jeffree Star (che sino ad ora sono state quelle più confortevoli e sottili). Una volta applicata non sembra di avere nulla addosso e l’effetto vellutato dura per molte ore.

La texture di questa tinta labbra è opaca, no-transfer e long lasting, secondo Mulac la sua durata dovrebbe superare le 8H dalla prima stesura… non posso dire di averla messa alla prova così a lungo, ma di sicuro ha una durata elevatissima (per struccarla sono state necessarie tre passate di struccante bifasico!).
Ho testato la Velvet ink per parecchie ore e posso dire che resiste bene al bere ma non ai pasti, ovviamente non conosco tinta che non si sciolga a contatto con cibi oleosi! Mangiando pietanze di questo tipo il colore tende a svanire nella parte interna e centrale delle labbra e per forza di cose si scioglie.
Le Velvet ink sono naturali al 32,2% (percentuale dichiarata dall’azienda), sono cruelty free e non contengono parabeni, conservanti, glutine o siliconi.

Le nuove tinte Mulac si possono acquistare sul sito ufficiale al prezzo lancio di 13,40 euro, a prezzo pieno costeranno 14,90 euro per 8 ml di prodotto.

Le altre tonalità che completano la collezione delle Velvet ink sono:

  • IN MY BIRTHDAY SUIT

un nude dal sottotono caldo, adatto a diversi colori di pelle.

  • VANGUARD

un colore all’avanguardia, un nude con una punta di marrone e di grigio.

  • JUST LIKE A DROP

un color vino con l’aggiunta di una goccia di marrone e una di rosa, che rendono il colore molto particolare.

  • HOT STUFF

un colore molto originale e fuori dalle regole: un mix tra il viola ed il fucsia ma con base calda.

  • INVICTUS

un mix tra blu, viola e grigio.

Queste le foto ufficiali:

 

In my birthday suit

In my birthday suit

 

Vanguard

Vanguard

Just like a drop

Just like a drop

 

 

Hot Stuff

Hot Stuff

Invictus

Invictus

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply Linda 15 marzo 2016 at 22:47

    Sai che anche io sono rimasta un po’ delusa quando ho visto i colori usciti? Sicuramente sono belli ma ne porterei due, massimo tre. Detto ciò, la colorazione che hai scelto mi piace molto e mi fa piacere sentire che sia confortevole:)

    • Reply the life of a bee 15 marzo 2016 at 22:50

      Ciao Linda! Si, diciamo che i colori sono tutt’altro che primaverili! :) Il rosso però vale l’acquisto, davvero bello e molto portabile!

  • Reply Ylenia 16 marzo 2016 at 16:39

    Che bel colore!!!

    • Reply the life of a bee 16 marzo 2016 at 16:43

      Ciao Ylenia! Vero, è un rosso molto versatile, solitamente non acquisto queste tonalità ma stavolta sono rimasta molto colpita dalla resa del prodotto e dal colore! :)

    Leave a Reply