MAKEUP

FONDOTINTA STAR SYSTEM – NEVE COSMETICS

21 febbraio 2018
star system neve cosmetics fondotinta stick recensione review swatch

FONDOTINTA STAR SYSTEM – NEVE COSMETICS

Ciao ragazze, il prodotto di cui parleremo oggi è davvero innovativo e il suo lancio ha stupito molte di noi: sto parlando di Star System, il nuovo fondotinta in stick proposto da Neve Cosmetics.

Non ci aspettavamo una nuova tipologia di fondotinta dopo la recente uscita del Creamy Comfort (che trovate recensito in questo articolo), ma a quanto pare Neve Cosmetics ha deciso di sorprenderci ancora una volta, pensando ad un prodotto in grado di soddisfare le esigenze di una pelle problematica e bisognosa di look impeccabile.

Star System, infatti, è un fondotinta caratterizzato da una coprenza elevata, unita ad una estrema confortevolezza all’indosso e ad una grande sfumabilità.

Ho avuto il piacere di riceverlo dall’azienda in anteprima, quindi dopo alcune settimane di utilizzo sono pronta a mostrarvi tutti gli swatches e a parlarvi della mia esperienza di utilizzo.

Buona lettura!

FONDOTINTA STAR SYSTEM – IL CONCEPT

Neve Cosmetics Star System Foundation.

Il fondotinta per una pelle da star. Dagli albori del cinema all’era del selfie.

Il nuovo fondotinta Star System nasce con l’idea di rivisitare un classico della storia del trucco cinematografico, il pan-cake makeup hollywoodiano.

1956All’inizio degli Anni 50 la diffusione della televisione e delle prime pubblicità a colori fece crescere nella casalinghe il bisogno di rispecchiarsi in quelle icone di perfezione proposte dai rotocalchi, inducendole a ricercare prodotti di bellezza in grado di garantire un incarnato perfetto.

Fu in quest’epoca che nacque il pan-cake makeup: un trucco a a lunga durata, che non si trasferisce sui vestiti o sulle persone, caratterizzato da un fondotinta in grado di rendere l’aspetto delle donne più naturale e fresco possibile, coprendo comunque le imperfezioni in modo impeccabile per tutto l’arco della giornata.

Neve Cosmetics l’ha declinato in una versione moderna: vegano, petrolatum-silicone-paraben-free e dall’applicazione veloce grazie alla pratica confezione in stick con spugnetta incorporata. Il prodotto ideale per una pelle da superstar in ogni contesto, sotto i riflettori come nella vita di tutti i giorni.

FONDOTINTA STAR SYSTEM – IL PACKAGING

star system neve cosmetics fondotinta stick recensione review swatchIl packaging di Star System è compatto e molto pratico da portare in viaggio o in borsa per i ritocchi. E’ caratterizzato da un cilindro di colore lilla con doppio tappo: da un lato è presente lo stick del fondotinta (estraibile mediante una ghiera rotante posta alla base), mentre dall’altro una spugnetta di media morbidezza e dalla consistenza piuttosto compatta, da utilizzare per facilitare l’applicazione, sfumare e stendere il fondotinta in tutte le zone del viso.

star system neve cosmetics fondotinta stick recensione review swatchAll’interno troviamo complessivamente 4 ml di prodotto. Nella foto successiva potete vedere lo stick completamente estratto dal packaging:

star system neve cosmetics fondotinta stick recensione review swatchSi potrebbe pensare che la quantità sia fin troppo ridotta, in realtà bisogna considerare che si tratta di un fondotinta dalla coprenza elevata e dalla texture pastosa, destinato ad essere utilizzato a piccole dosi e raramente necessiterà di stratificazione.

Un’intera confezione, quindi, è destinata a durare molto più a lungo del previsto!

FONDOTINTA STAR SYSTEM – LA FORMULAZIONE

star system neve cosmetics fondotinta stick recensione review swatchUn altro punto di forza di Star System, che concorre a renderlo unico e innovativo, è la sua formulazione.

L’Inci è il seguente (a titolo esemplificativo vi riporto quella della mia tonalità, la Medium Warm)

CAPRYLIC / CAPRIC TRIGLYCERIDE, OCTYLDODECANOL, RICINUS COMMUNIS SEED OIL / RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL, CANDELILLA CERA / EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX, KAOLIN, ORYZA SATIVA BRAN CERA (RICE BRAN WAX), COPERNICIA CERIFERA CERA / COPERNICIA CERIFERA (CARNAUBA) WAX, CETYL ALCOHOL, ADANSONIA DIGITATA (BAOBAB) OIL, OLEA EUROPAEA FRUIT OIL / OLEA EUROPAEA (OLIVE) FRUIT OIL, TOCOPHERYL ACETATE, TOCOPHEROL, BENZYL ALCOHOL, DEHYDROACETIC ACID, POLYHYDROXYSTEARIC ACID, STEARIC ACID, ALUMINA. MAY CONTAIN: C.I. 77891 (TITANIUM DIOXIDE), MICA, C.I. 77491 -77492 – 77499 (IRON OXIDES).

Al suo interno troviamo cera di crusca di riso e olio di oliva (ingredienti apprezzati per le loro proprietà emollienti e protettive), oltre ad un ingrediente molto particolare, l’olio di Baobab. E’ un olio ricchissimo di proteine e vitamine A, D, E.  Usato sul viso restituisce alla pelle tono, maggiore freschezza e vitalità, inoltre grazie alle sue proprietà idratanti è anche un ottimo trattamento anti-età.

A differenza della maggior parte dei fondotinta presenti sul mercato, Star System non contiene acqua nè altri componenti volatili (che costituiscono gran parte del peso e del volume del prodotto).

Abbiamo quindi a che fare con un fondotinta estremamente concentrato e pigmentato, molto durevole e coprente.

FONDOTINTA STAR SYSTEM – TONALITA’, TEXTURE E APPLICAZIONE

star system neve cosmetics fondotinta stick recensione review swatch

star system neve cosmetics fondotinta stick recensione review swatchStar System è declinato nelle tonalità classiche del brand: Light Rose, Fair Neutral, Light Warm, Light Neutral, Medium Warm, Medium Neutral, Tan Warm, Tan Neutral, Dark Warm.

È possibile anche utilizzarne diverse contemporaneamente, miscelandole direttamente sul viso per ottenere un delicato contouring.

star system neve cosmetics fondotinta stick recensione review swatch

Swatches luce naturale indiretta. Da sinistra: Light Rose, Fair Neutral, Light Warm, Light Neutral, Medium Warm, Medium Neutral, Tan Warm, Tan Neutral, Dark Warm.

star system neve cosmetics fondotinta stick recensione review swatch

Swatches luce diretta del sole. Da sinistra: Light Rose, Fair Neutral, Light Warm, Light Neutral, Medium Warm, Medium Neutral, Tan Warm, Tan Neutral, Dark Warm.

Data l’estrema pigmentazione del prodotto, ho notato che nel caso di questo fondotinta posso permettermi di utilizzare anche la tonalità leggermente più chiara di quella abituale (quindi Light Warm al posto di Medium Warm).

Per quanto riguarda la modalità di applicazione, Star System può essere utilizzato direttamente dallo stick, altrimenti si può sfumare con una blending sponge, un pennello da fondotinta, le dita, oppure con la spugna integrata nel pack.

Personalmente trovo che l’applicazione migliore sia data dalla combo dita+pennello oppure dita+blender.

Ho notato che se provo ad applicare il fondotinta solamente con le dita mi ritrovo sul viso alcune striature. Ho ovviato a questo piccolo inconveniente sfumando il tutto con un pennello a setole corte, fitte e compatte (come l’Azalea Merge sempre di Neve, in questo articolo trovate recensita tutta la collezione) oppure pressando il prodotto con l’aiuto di una classica blender.

Il passaggio iniziale di applicazione con le dita lo trovo utile, perchè il loro calore aiuta la texture a sciogliersi e fondersi meglio con la pelle.

La spugnetta integrata nel packaging la trovo pratica per i ritocchi quando si è fuori casa, ma viste le sue dimensioni ridotte non la ritengo molto agevole per applicare il prodotto su ampie porzioni di viso (in compenso è utilissima per sfumare il fondo ai lati del naso e nel contorno occhi).

star system neve cosmetics fondotinta stick recensione review swatchLa texture del prodotto è piuttoso pastosa, ma questo non ne compromette la sfumabilità, che è ottima. È estremamente coprente già alla prima passata, ma all’occorrenza può essere stratificato a piacere.

Il finish è completamente opaco. Le pelli secche e normali non necessitano di fissarlo con la cipria, quelle piò oleose e miste secondo me sì.

Personalmente, infatti, quando utilizzo Star System preferisco concludere la mia base viso con una spolverata di cipria HD (o comunque una cipria che sia molto leggera e impalpabile) per aiutare la mia pelle mista a resistere alla lucidità fino a sera (se non la applico, la mia zona T inizia a dare segni di cedimento dopo circa 6 ore).

Sulla mia tipologia di pelle (spesso soggetta ad imperfezioni e discromie) Star System si è rivelato un fondotinta che mi ha regalato molta soddisfazione in fatto di resa fotografica, coprenza e confortevolezza.

Ho dovuto effettuare qualche tentativo per quanto riguarda la scelta del prodotto di skincare più adatto da utilizzare come base per il mio makeup. Star System è caratterizzato da un elevato contenuto di cere e oli, quindi ho cercato un idratante che non fosse troppo ricco (per evitare problemi di lucidità) ma al tempo stesso non troppo asciutto (altrimenti la texture pastosa del prodotto sarebbe risultata più difficile da stendere). Ho trovato un buon equilibrio con il siero Puro di Officina Italica, che vi recensirò nelle prossime settimane.

Utilizzando un classico primer viso prima del fondo l’effetto sarà ancora più levigante e la stesura più scorrevole, quando lo utilizzo per le mie uscite serali opto sicuramente per questa soluzione.

Star System è dotato anche di fattore di protezione (spf 15), il che non guasta mai, oltre ad essere anche waterproof, in quanto non contiene componenti idrosolubili.

NeveCosmetics-StarSystem-Foundation-01-banner-1130Ha un prezzo di 14,90 euro e al momento è in offerta lancio al prezzo di 12,67 euro con spedizioni ad 1 euro sul sito ufficiale di Neve Cosmetics www.nevecosmetics.it.

Ricordo a tutte le nuove iscritte che potete trovarmi anche su:

  • Instagram
  • Facebook
  • Potete iscrivervi alle “Bee News” (il servizio di newsletter del blog) per restare sempre aggiornate sulle ultime novità, promo e sconti a noi dedicati dagli e-commerce e dai brand partner!
Di cosa abbiamo parlato oggi?
RECENSIONE E SWATCHES FONDOTINTA STAR SYSTEM - NEVE COSMETICS
Argomento
RECENSIONE E SWATCHES FONDOTINTA STAR SYSTEM - NEVE COSMETICS
Descrizione
Oggi abbiamo analizzato tutte le caratteristiche del nuovo fondotinta in stick di Neve Cosmetics, Star System. Un fondotinta ad alta coprenza, estremamente sfumabile, ideale per una pelle perfetta e levigata.
Autore

You Might Also Like

61 Comments

  • Reply Cristina 22 febbraio 2018 at 8:57

    Come sempre una recensione completa e utilissima, complimenti! Non so se questo prodotto possa fare per me, non amo molto i fondi cerosi e pastosi, però il fondo liquido di neve per me è troppo poco coprente. Sono molto indecisa! Ho una pelle misto-grassa… tu cosa dici? Grazie mille!

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 19:57

      Ciao Cristina, hai mai provato il fondo high coverage in polvere libera di Neve? E’ il più coprente in gamma ed essendo in polvere minerale è leggero sul viso e opacizza a lungo. Potrebbe essere una buona soluzione nel tuo caso! 🙂

  • Reply Marisa81 22 febbraio 2018 at 9:36

    Ero curiossima di leggere la tua review! Io ho molte imperfezioni da coprire e una pelle direi normale, mi piacerebbe molto provarlo ma temo che con questa formulazione risulti pesante sul viso. Tende a sciogliersi dopo molte ore?

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 19:59

      Ciao Marisa, il fondo contiene oli e cere ma ha un finish opaco e sul viso è confortevole. Con una pelle normale non dovrebbe essere necessaria la cipria (la mia è mista e la uso, senza mi lucida un pochino dopo alcune ore). Non trovo che si sciolga, ha una buona tenuta e praticamente non ha bisogno di ritocchi!

  • Reply Giada G. 22 febbraio 2018 at 9:41

    Finalmente una recensione onesta, ti amo anche per questo, sappilo! Ti seguo da anni e trovo che le tue review siano sempre molto obiettive… non trovo utili tutte quelle recensioni palesemente troppo entusiaste, se anche chi ne parla si fosse davvero trovato a meraviglia col prodotto mi porterebbero a dubitare della sincerità della sua opinione.
    Come è possibile che un prodotto non abbia mai nemmeno un difetto?
    Dopo aver letto il tuo articolo ho comunque fatto le mie valutazioni dei pro e dei contro e penso proprio che lo acquisterò (tonalità light warm)!
    Mi sei stata utilissima come sempre, grazie mille e continua così!

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 20:03

      Ciao Giada, ti ringrazio! Ho sempre cercato di essere il più trasparente possibile, descrivendo la mia esperienza nel bene o nel male, per aiutarvi a valutare se un prodotto può fare o meno al caso vostro. Ovviamente quando si testa qualcosa una componente soggettiva c’è sempre, ma mi sforzo di essere obiettiva al massimo! 🙂 Spero che il fondo ti piaccia, secondo me è un prodotto particolare che merita di essere provato!

  • Reply Veronica 22 febbraio 2018 at 10:23

    Io mi ero trovata bene con il fondotinta liquido (anche grazie ai tuoi consigli) quindi sono indecisa. Vorrei provare lo star system per fare sopratutto del contouring, ma non ho ancora deciso la tonalità. Io sono fair neutral, dici che è più indicata la medium neutral o la tan neutral? Ti ringrazio! 🙂

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 20:05

      Ciao Veronica, tieni conto che è un fondo molto concentrato e pigmentato, se cerchi un effetto naturale ti consiglierei di orientarti sul Medium neutral (con il Tan Neutral avresti troppi toni di differenza rispetto al tuo, che è uno dei più chiari!). :-*

  • Reply Pier(ef)fect 22 febbraio 2018 at 10:45

    È troppo carino il pack. Ho letto di ragazze che lamentavano la quantità ma immaginavo che essendo stick non servisse chissà quanto prodotto. Certo, la spugnetta dietro è proprio minuscola 😀
    Complimenti per la recensione!

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 20:06

      Ciao Pier, grazie mille! Il pack è pucciosissimo, molto compatto e pratico da portarsi dietro, a me piace! La spugnetta è piccina e per i ritocchi non è male. Non so quanto mi durerà una confezione ma secondo me almeno un mese e mezzo/due li fa tranquillamente! 🙂

  • Reply Silvia 22 febbraio 2018 at 11:20

    Ammetto che la quantità mi aveva lasciata un po’ così, ma il prodotto in se mi ha conquistata subito… in effetti se si tratta di un prodotto concentrato non penso che ne serva molto. Lo comprerei per usarlo nelle occasioni speciali, quindi per me non dovrebbe essere un grosso problema!
    Vado subito sul sito a piazzare il mio ordine!

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 20:07

      Ciao Silvia, si anche secondo me non è un prodotto che si termina così facilmente, fa più effetto pensare al quantitativo in sè per sè! 😀

  • Reply Isabella84 22 febbraio 2018 at 12:20

    Bellissima recensione, pensavo che sarebbe stato un prodotto non adatto per la mia pelle, invece mi sa che mi butto e lo compro! Per fortuna c’è sempre la promo con le spedizioni a un euro, ne approfitto spesso! 😀

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 20:07

      Ciao Isabella, ti ringrazio, sono contenta che ti sia stata utile. Fammi sapere come ti trovi!

  • Reply Bea 22 febbraio 2018 at 13:45

    Sono un pochino indecisa sull’acquisto, più che altro perchè tanti anni fa avevo comprato dei fondi in stick e non mi ero trovata bene proprio con la tipologia di prodotto, ho sempre preferito quelli classici liquidi.
    Chissà, magari questo di Neve mi farà cambiare idea!

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 20:11

      Ciao Bea, non so, la scelta del formato è sempre molto personale e dipende anche dalle esigenze della propria pelle. Se hai una bioprofumeria nella tua città potresti andare di persona e provarlo sul viso o sulla mano, così puoi valutare la texture e farti un’idea! 🙂

  • Reply Cinzia 22 febbraio 2018 at 15:17

    L’ho appena ordinato, come sempre le tue review capitano al momento giusto, avevo bisogno giusto di qualche conferma da parte tua! Grazie! 🙂

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 20:12

      Ciao Cinzia, sono contenta, se ti va fammi sapere come va dopo le prime applicazioni!

  • Reply Marta Social Beauty 22 febbraio 2018 at 15:54

    Ieri l’ho acquistato subito e voglio testarlo per bene. L’applicazione é facile e veloce, sulla pelle non si sente per nulla e dura tante ore. Spero mi piacerá anche sul lungo termine😊

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 20:13

      Ciao Marta, è piaciuta molto anche a me la sua “leggerezza” di indosso, arrivo a fine giornata in buone condizioni e sopratutto non mi secca la pelle. Vediamo a confezione finita come va, per il momento sono soddisfatta!

  • Reply Lucilla 22 febbraio 2018 at 16:08

    Io amo i prodotti Neve Cosemetics, soprattutto adesso che le mie “piccolette” stanno crescendo, iniziano ad usare i primi trucchi e non voglio si spalmino in faccia (ma non solo) schifezze; questo non lo conoscevo, glielo mostrerò perché sul fondotinta siamo ancora in alto mare, quelli provati fino ad ora non sono stati apprezzati per nulla.

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 20:15

      Ciao Lucilla, fai benissimo, è bene che crescano già con una consapevolezza di un certo tipo in ambito cosmetico! 🙂 Se non hanno particolari problemi di pelle potrebbero provare anche i classici fondi minerali di Neve, io uso da anni il Flat Perfection e a seconda del pennello con il quale lo si applica si può ottenere un diverso tipo di coprenza!
      Lo Star System potrebbe andare bene se stanno attraversando la fase più critica, quella in cui la pelle è più impura e piena di imperfezioni da mascherare! 🙂 Fammi sapere!

  • Reply FranciFra 22 febbraio 2018 at 18:21

    Domani voglio proprio passare in bioprofumeria per scegliere bene il colore, ho già sbagliato ad ordinare online il Creamy Comfort e non voglio caderci di nuovo, ah ah!!
    Però come prodotto mi piace, mi sono sempre trovata bene con i fondi in stick, dovrebbero proporli più aziende!

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 20:17

      Ciao Francesca, hai ragione, non sono molti i brand che propongono fondi in stick, anche per questa scelta secondo me l’azienda è da premiare! 🙂

  • Reply mary pacileo 22 febbraio 2018 at 18:43

    non ho mai provato un fondotinta nella versione stick, sembra facile da stendere

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 20:17

      Ciao Mary, si l’applicazione è molto semplice e veloce, sopratutto perchè il pack è di dimensioni ridotte e si può portare facilmente dietro anche per i ritocchi!

  • Reply Linda 22 febbraio 2018 at 19:21

    Complimenti per la recensione Vale, mi hai fatto proprio venire voglia di vederlo dal vivo e farci più di un pensierino!
    Ottimo che sia waterproof così può essere indossato anche con temperature più alte. Ho letto di tante ragazze che lamentavano la poca tenuta del Creamy con sudore e pioggia.

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 20:19

      Ciao Linda, grazie mille! Sul waterproof puoi andare tranquilla, dopo aver fatto gli swatches per il blog ho messo il braccio sotto l’acqua e strofinato: non si sono mossi assolutamente! 😀 Ti dirò, su di me il Creamy ha una tenuta ottima, so che molte non si sono trovate bene ma a me è piaciuto così tanto! 🙂

  • Reply Cristina 22 febbraio 2018 at 19:53

    Ottima review come sempre, sei la migliore! *__* Il problema è che a causa tua acquisto sempre di tutto, non leggo più nulla te lo dico! 😀
    Ho preso giusto una tonalità scura e freddina per provare a fare delle ombreggiature, così provo anche la texture!

    • Reply the life of a bee 22 febbraio 2018 at 20:20

      Ah ah Cristina, mi fai morire dal ridere!! Ambasciatrice non porta pena, però! 😀 Questo prodotto per il contouring è proprio azzeccato, il formato in stick è praticissimo e le tonalità più scure si prestano molto bene!

  • Reply Susanna_Cuginemakeup 22 febbraio 2018 at 23:34

    Un prodotto molto interessante! Sicuramente da provare. Unica cosa sono curiosa di scoprire come si comporta con l’arrivo del caldo. I 4ml però a mio avviso sono comunque pochi. Le prestazioni sono fenomenali da come si vede. Probabilmente lo acquisterò anche io! Le tue recensioni sono sempre molto utili. Un bacio grande 😘

    • Reply the life of a bee 25 febbraio 2018 at 19:34

      Ciao Susi, anche io non vedo l’ora di metterlo alla prova con temperature più elevate, speriamo continui ad avere le ottime performance di ora! Se lo acquisti fammi sapere cosa ne pensi, un bacio!

  • Reply Sonia 23 febbraio 2018 at 11:22

    Bella recensione!
    Avrei bisogno di un consiglio: io ho la pelle secca e un pò segnata perchè non sono più giovane purtroppo e vorrei sapere se questo fondotinta potrebbe fare al caso mio o meno.
    Intanto ti ringrazio per l’ attenzione.
    Baci
    Sonia

    • Reply the life of a bee 25 febbraio 2018 at 19:38

      Ciao Sonia, benvenuta e grazie!
      Non so se tu abbia o meno imperfezioni da coprire. Se non hai grandi discromie o brufoletti da mascherare ti consiglierei di provare il fondotinta liquido sempre di Neve, il Creamy Comfort (trovi recensito anche questo sul blog). E’ indicato per pelli normali o secche, ha una coprenza da leggera a media e un effetto molto naturale. Io ho la pelle mista e mi trovo molto bene (ovviamente sento l’esigenza di fissarlo con una cipria, spesso uso la Alabaster Touch di Neve).
      Non trovo che lo Star System segni il viso, però lo trovo più indicato per chi cerca un effetto “pelle di porcellana” e necessita di molta coprenza.
      Fammi sapere cosa ne pensi, se hai bisogno di altri consigli non esitare a scrivermi!

      • Reply Sonia 26 febbraio 2018 at 7:08

        Prima di tutto ti ringrazio per avermi risposto!
        Il creamy confort ce l’ ho e francamente mi sono trovata malissimo.
        Mi evidenzia i pori, copre pochissimo e si stende male, e ho provato con tutti i sistemi: mani, spugnetta, pennello, ma il risultato sulla mia pelle purtroppo è pessimo, infatti sono arrivata a buttarlo via.
        Ti ringrazio comunque dei tuoi consigli, sei stata molto gentile e disponibile!

        • Reply the life of a bee 26 febbraio 2018 at 16:46

          Ciao Sonia, figurati! Mi dispiace, so che molte altre lettrici non hanno avuto un’esperienza positiva con questo prodotto, io ho avuto (come avrai letto) qualche difficoltà iniziale a capire quale fosse il metodo di applicazione più indicato per la mia pelle, ma per il resto è un fondotinta che sto continuando ad utilizzare con piacere (lo accantonerò quando le temperature inizieranno a salire, ma per ora lo trovo adatto alla stagione).
          A questo punto potresti dare una chance allo Star System, visto che però hai una pelle secca ricordati che per evitare screpolature e pellicine in evidenza è fondamentale applicarlo su una pelle ben trattata (quindi idratata ed esfoliata a dovere). La mia è mista e se non sto attenta tende ad evidenziarmele nella zona delle guance, che è più secca rispetto al resto del viso. Nulla che un buono scrub e un’idratazione corretta non possano risolvere! 🙂

  • Reply Sara fatina 23 febbraio 2018 at 16:59

    Avevo provato il precedentr fondotinta di Neve e non ne ero rimasta completamente soddisfatta poiché l’ho trovato più adatto a pelli secche. Ora sarei curiosa di provare anche questo, anche il packaging in stick mi attira perché potrebbe essere comodo da portare in giro per eventuali ritocchi 🙂

    • Reply the life of a bee 25 febbraio 2018 at 19:41

      Ciao Sara, pensa che io ho la pelle mista e con il Creamy Comfort mi trovo benissimo se lo fisso con una cipria (quasi meglio che con questo!). Il formato in stick è comodissimo e trovo che nel panorama ecobio un prodotto simile faccia la differenza, che io sappia solo Couleur Caramel ne propone uno!

  • Reply Daniela M 23 febbraio 2018 at 21:19

    Visto il formato direi che è comodissimo da portare nella borsa anche se io preferisco il fondotinta liquido.

    • Reply the life of a bee 25 febbraio 2018 at 19:41

      Ciao Daniela, assolutamente si, è piccino, molto comodo da applicare anche per i ritocchi e con la spugnetta in dotazione non serve portarsi dietro altro!

  • Reply Alessia Lay 23 febbraio 2018 at 22:24

    Mi piace molto questa nuova proposta Neve, un prodotto pratico e versatile

  • Reply Luca Catanoso 23 febbraio 2018 at 23:06

    Sempre più persone si interessano ai prodotti di qualità e fortuntamente ci sono aziende che si adeguano con successo a questa tendenza. La tua opera di condivisione è la dimostrazione di tutto questo. Grazie davvero.

    • Reply the life of a bee 25 febbraio 2018 at 20:34

      Ciao Luca, sono d’accordo, per fortuna sempre più aziende stanno investendo in formulazioni di qualità!

  • Reply Veronica 24 febbraio 2018 at 0:56

    Ci hai offerto come sempre una recensione sincera, ricca e dettagliata! Di questo fondotinta mi hanno incuriosita dal primo momento packaging e praticità d’uso. Ci sto facendo un pensierino!

    • Reply the life of a bee 25 febbraio 2018 at 20:34

      Ciao Veronica, ti ringrazio, sono felice che tu l’abbia trovata utile!

  • Reply Vincenzo 26 febbraio 2018 at 13:08

    Sembrano ottimi prodotti. Li consiglierò ad una mia amica!

    • Reply the life of a bee 26 febbraio 2018 at 16:46

      Ciao Vincenzo, mi fa piacere, ti ringrazio per essere passato! 🙂

  • Reply Giulia Montevecchi 27 febbraio 2018 at 17:25

    Sembra davvero ottimo dagli swatch che hai messo e le foto d’epoca le adoro, è proprio un articolo ben scritto e strutturato.

    • Reply the life of a bee 28 febbraio 2018 at 21:13

      Grazie mille Giulia, sono felice che ti sia piaciuto! 🙂

  • Reply Noemi Bengala 28 febbraio 2018 at 11:05

    Amo le dive anni ’40 e ’50 e conosco benissimo Neve Cosmetics, quindi direi che il tuo articolo racchiude due chicche davvero interessanti. Mi è piaciuto molto

    • Reply the life of a bee 28 febbraio 2018 at 21:14

      Grazie Noemi, Neve non delude mai, le ultime uscite mi hanno letteralmente conquistata! *__*

  • Reply Ludovica D ippolito 1 marzo 2018 at 11:08

    Non conoscevo affatto questo prodotto. Però amo provare Tutto , quindi lo proverò e ti farò sapere la mia👍

  • Reply Alexandra 1 marzo 2018 at 19:16

    Mi piace la tua sinceritá nel recensire i prodotti e mi piace leggere i tuoi articoli 😊 Vorrei provare questo fondotinta!

    • Reply the life of a bee 4 marzo 2018 at 10:13

      Ciao Alexandra, ti ringrazio tanto! Fammi sapere come ti trovi se decidi di acquistarlo!

  • Reply Stefi85 4 marzo 2018 at 16:23

    Ciao cara, finalmente ieri sono riuscita a passare in bio profumeria a guardarlo dal vivo. Il mio colore è il fiar neutral… chiarissimo! mi è piaciuto molto anche se solo provato sulla mano, ma ho pensato che (nonostante la neve!) stiamo andando verso il caldo e non lo sfrutterei, quindi penso che lo prenderò poi dopo l’estate! la spugnetta non mi è piaciuta, ma sicuramente è utile per il concept del prodotto!

    un bacione

    Stefania

  • Reply NaturalOrdinaryBeauty 6 marzo 2018 at 9:31

    Ciao bella, questo fondotinta mi sta attirando sempre di più. Ogni volta che leggo una nuova recensione mi cresce esponenzialmente la voglia di acquistarlo. XD
    Credo sceglierò anch’io la tonalità Medium Warm.
    Post utile e foto molto belle.
    Un bacio

    • Reply the life of a bee 7 marzo 2018 at 14:02

      Ciao cara, abbiamo la stessa tonalità allora! 🙂 Fammi sapere come ti trovi se decidi di prenderlo! un abbraccio :-*

  • Reply Mariarosaria 7 marzo 2018 at 19:20

    Tra spugnetta integrata e inci molto naturale devo per forza provarlo!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.