MAKEUP

JB MINERALS – MAKEUP MINERALE DALLA LITUANIA

7 marzo 2018

JB MINERALS – MAKEUP MINERALE DALLA LITUANIA

Ciao ragazze, oggi voglio parlarvi di JB Minerals, un brand che racchiude due delle mie grandi passioni: i prodotti artigianali e il makeup minerale.

I prodotti di questo brand nascono nel cuore della Lituania, dalla passione di Jurate -la sua giovane titolare- per la natura e per tutto ciò che di buono ha da offrire. In particolare la terra, con il suo patrimonio ricchissimo di minerali.

Da questo piccolo laboratorio artigianale è nata una linea di makeup minerale molto minimal, caratterizzata da pochi pezzi ma che tuttavia propone tutti i cosmetici necessari per una base perfetta: fondotinta, blush, correttori e alcune ciprie davvero particolari che tra poco vedremo insieme.

Buona lettura!

JB MINERALS – IL BRAND

jb minerals recensione review swatchIl lavoro di ricerca svolto dall’azienda per giungere alla produzione di questi cosmetici minerali è stato molto accurato: tutte le energie si sono concentrate nel cercare di evitare, attraverso innumerevoli test, l’utilizzo delle sostanze che anche minimamente potessero risultare dannose per la nostra pelle e per l’ambiente.

Alla base c’era la volontà di ottenere prodotti  colorati, creativi ma senza rinunciare a formule semplici, efficaci, ma soprattutto anti-allergiche. Prodotti idonei a qualsiasi tipo di pelle e rigorosamente lavorati a  mano per un risultato leggero, sano e senza imperfezioni.

jb minerals recensione review swatch

Packaging esterno delle jars.

L’uso di materie prime naturali e certificate, ecocompatibili ed ecosostenibili, l’estrema attenzione verso gli imballi e il sistema produttivo, completano l’opera con un sistema di tracciabilità che garantisce sicurezza, affidabilità e standardizzazione delle formulazioni.

Tutti i prodotti sono vegan, cruelty free, biologici e certificati Ecocert, oltre ovviamente ad essere creati artigianalmente a mano.

JB MINERALS – IL MAKEUP MINERALE

trucco-makeup-minerale-So che molte di voi, come me, utilizzano già da anni il makeup minerale con soddisfazone, ma se non lo conoscete e volete approcciarvici, ecco qualche informazione utile.

Bisogna partire da un presupposto essenziale: il trucco minerale è totalmente diverso da quello tradizionale.

Si tratta di un tipo di cosmetica pura, creata mediante prodotti naturali provenienti direttamente dalla terra. I prodotti di JB Mineral per esempio contengono solo minerali puri polverizzati, quindi è una tipologia di makeup progettata per esaltare la bellezza naturale della pelle del viso, nutrendolo in profondità e proteggendolo dai raggi UVA.

Si adatta a qualsiasi tipo di pelle, anche quella sensibile, dal momento che i minerali naturali sono completamente ipoallergenici. Gli ingredienti sono tutti naturali, senza conservanti, siliconi, petrolati e/o componenti  animali.

Le varie tonalità dei fondotinta sono realizzate dosando sapientemente gli ossidi di ferro all’interno della formulazione, mentre le polveri di mica aggiungono lucentezza, brillantezza, e splendore. Il biossido di titanio agisce come pigmento bianco naturale e protezione solare e gli ossidi di zinco aggiungono un’ulteriore livello di protezione ai cosmetici puri.

Il makeup minerale, quindi, è un tipo di trucco sicuro, completamente naturale e adatto a tutte.

I prodotti che vi sto per presentare li ho utilizzati per quasi un anno. Le prime confezioni le ho ricevute dall’azienda, successivamente ho ricomprato sia le due ciprie che il fondotinta minerale per testare i prodotti sul lungo periodo e potervene parlare al meglio, come leggerete si tratta di cosmetici fuori dal comune!

JB MINERALS – CIPRIA TRASPARENTE PEARL

jb minerals recensione review swatch pearl powderLa cipria trasparente Pearl di JB Minerals non è una classica cipria trasparente. Contiene al suo interno polvere di perla.

Vi avevo già parlato di questo prezioso ingrediente in questo articolo, se ve lo siete perso sappiate che la polvere di perla è nota fin dall’antichità per i benefici che apporta alla pelle ed è protagonista di una tradizione che dura da quasi 3000 anni (infatti è stato un trattamento apprezzato dai reali di Egitto e Cina). Cleopatra, l’ultima regina d’Egitto, e Wu Zetian, unica donna nella storia della Cina ad ottenere il titolo di Imperatrice, erano famose per il loro uso di questa polvere per mantenere giovane e candida la loro pelle.

truly_thanaka_pearl_powder-1024x465La scienza moderna ha confermato ciò che sostenevano gli antichi e cioè che la Polvere di Perla favorisce la rigenerazione cellulare e aumenta i livelli di collagene, rassodando e migliorando la luminosità della pelle. La polvere di perla è nota anche per la sua capacità di favorire la guarigione e rimuovere macchie, acne, cicatrici da acne, macchie secche e rosacee o derivanti da danni del sole.

Inoltre l’azione anti-age e levigante della polvere di perla amplifica notevolmente l’efficacia dei cosmetici a cui viene miscelata (creme, oli, makep minerale), potenziandone l’effetto nutriente, rassodante ed elasticizzante.

E’ incredibile pensare come in una polverina tanto sottile e impapabile si nascondano in realtà ingredienti talmente portentosi!

Il suo costituente principale è il carbonato di calcio, che posside proprietà esfolianti e quindi accellera il naturale processo di rigenerazione cellulare, ma la polvere di perla contiene anche minerali preziosi come: silicio, calcio, magnesio, zinco, ferro, selenio, titanio, diversi aminoacidi e vitamine. Al suo interno, infine, possiamo trovare anche una proteina chiamata conchiolina, molto simile al collagene, per questo motivo è nota per rinforzare la pelle e la aiutarla a restare vitale mantenendo l’idratazione ottimale.

Ovviamente la polvere di perla pura ha un costo non indifferente, all’interno di questa cipria di JB Minerals troviamo sia mica che polvere di perla, ecco il motivo per cui il prezzo è decisamente più contenuto.

jb minerals recensione review swatch pearl powderL’Inci infatti è il seguente:

Mica,  polvere di perla.

Questa cipria è perfetta per eliminare l’effetto lucido e ridurre la visibilità di rughe, imperfezioni e pori dilatati, per un risultato ottimale che dura tutto il giorno.

La texture è davvero sottilissima e impalpabile, completamente senza peso:

jb minerals recensione review swatch pearl powderNon sbianca nè altera il colore del vostro fondotinta, si fonde con la pelle e non risulta affatto polverosa. E’ una cipria che non ostruisce i pori, lasciando respirare la pelle e lenendo le irritazioni cutanee.

E’ perfetta quindi per pelli problematiche e acneiche, ma anche per pelli secche o sensibili che cercano un prodotto in grado di regalare un incarnato levigato e setoso.

E’ un prodotto anche molto versatile, infatti si può utilizzare per:

  • fissare sul viso fondotinta o correttori cremosi, migliorandone il finish.
  • ottenere ciglia più voluminose, applicandola in piccola quantità sulle stesse prima di stendere il mascara.
  • fissare il rossetto (dopo averlo applicato, appoggiare delicatamente il velo di un fazzolettino sulle labbra e applicare un po’ di cipria con un pennello. Togliere il fazzoletto e riapplicare il rossetto.).
  • preparare le palpebre al makeup, a mò di primer.

Personalmente trovo che non abbia nulla da invidiare alle classiche ciprie HD a base di siliconi. Utilizzandola, inoltre, unirete l’utile al dilettevole: avrete un ottima finishing powder e al tempo stesso regalerete alla pelle un trattamento di bellezza non indifferente.

Da quando utilizzo con costanza la polvere di perla (sia pura che contenuta in questo prodotto) ho riscontrato una pelle più sana, più liscia e setosa e sopratutto naturalmente più opaca. Ho una pelle mista, quindi con una zona T che tende a lucidarsi facilmente durante il giorno. Sotto questo punto di vista la polvere di perla per me è stata una vera e propria svolta.

La cipria trasparente Pearl di JB Minerals ha un prezzo di 18,50 euro per 8 gr di prodotto.

JB MINERALS – CIPRIA TRASPARENTE SIRENA DI AMBRA

jb minerals recensione review swatch amber powderEcco un’altra chicca firmata JB Mineral, la cipria a base di polvere di ambra.

Così come la polvere di perla, anche quella di ambra è un ingrediente affascinante e con alle spalle una tradizione antichissima.

Anche se l’ambra non è una vera e propria pietra, bensì una gemma organica ed è il frutto della fossilizzazione della resina di albero, secondo la cristalloterapia ha la proprietà di assorbire la negatività e di favorire la concentrazione, nonchè di favorire il processo di autoguarigione. Infatti da oltre 7000 anni viene usata come pietra terapeutica e come amuleto.

jb minerals recensione review swatch amber powderMonili in ambra sono stati trovati anche in Grecia, dove veniva chiamata elektron, da cui il termine moderno “elettricità”, poiché ha la proprietà di elettrizzarsi per strofinio. Nelle culture antiche era considerata addirittura sacra perché si credeva contenesse il principio della vita e poiché era calda al tocco, a differenza delle altre pietre, in possesso di vita propria.

L’ambra più preziosa, nonchè la più diffusa, è guarda caso proprio quella di origine baltica. In ambito cosmetico viene apprezzata per le sue proprietà curative e antiossidanti, antiage e antimicrobiche.

L’inci di questa cipia è il seguente:

Amber Powder, Mica, Zinc Oxide (CI77947)  Kaolin clay.

Al suo interno troviamo:

  • Polvere di Ambra
  • Mica: in cosmesi viene utilizzata per il suo effetto brillante e perlescente
  • Ossido di zinco: lenitivo, anti-infiammatorio e disarrossante
  • Caolino: sebo-assorbente

jb minerals recensione review swatch amber powderQuesta cipria è senza dubbio un prodotto unico nel suo genere. Anch’essa è ideale per tutti tipi di pelle, anche quelle sensibili, ma penso che regali le soddisfazioni maggiori alle pelli mature o di chi ha comunque superato come me i trent’anni (alla luce delle sue proprietà antiage e antiossidanti).

Anche in questo caso abbiamo una texrure estremamente sottile e setosa:

jb minerals recensione review swatch amber powderE’ ideale per fissare il trucco e altempo stesso proteggere il viso con una protezione anti-UV naturale. Come la versione alla polvere di perla ha un ottimo potere opacizzante e aiuta ad assorbire e regolare la produzione del sebo in caso di pelle mista o grassa.

La cipria trasparente Sirena di Ambra di JB Minerals ha un prezzo di 18,50 euro per 8 gr di prodotto.

JB MINERALS – FONDOTINTA MINERALE

jb minerals recensione review swatch fondotinta medium beigeOvviamente non potevo non provare anche il fondotinta minerale in polvere del brand.

La sua formulazione è preziosa, il che lo rende un cosmetico ideale da regalarsi se si desidera utilizzare un prodotto per il makeup che sia al tempo stesso curativo e benefico per la bellezza della propria pelle.

L’Inci è il seguente:

Mica, Ossido di zinco (CI77947), Biossido di Titanio,  Magnesio stearato, caolino (CI77004), polvere di Ambra , ossido di ferro (CI 77491, CI 77492, CI77499).

Al suo interno troviamo:

  • Polvere di Ambra: ha proprietà curative, antiossidanti e anti-age
  • Mica: in cosmesi viene utilizzata per il suo effetto brillante e perlescente
  • Ossido di zinco: lenitivo, anti-infiammatorio e disarrossante
  • Caolino: sebo-assorbente
  • Biossido di titanio: filtro solare naturale, protegge dai raggi UV

jb minerals recensione review swatch fondotinta medium beigeLa texture è sottile e molto piacevole da applicare, la tonalità più indicata per la mia carnagione è la Medium Beige, la più scura presente in gamma (considerate che sono una Medium Warm di Neve Cosmetics) nonchè quella avente uno spiccato sottotono giallo:

jb minerals recensione review swatch fondotinta medium beigeVi mostro questa tonalità comparata con la Medium Warm di Neve Cosmetics, come potete notare mentre quest’ultima si fonde completamente con la mia pelle, il Medium Beige di JB Minerals risulta un po’ chiara per la mia carnagione:

jb minerals recensione review swatch fondotinta medium beige

Da sinistra: Medium Warm Neve Cosmetics, Medium Beige JB Minerals.

Tuttavia l’effetto sul viso non mi dispiace, la trovo una tonalità molto illuminante, infatti applico solitamente un velo di prodotto anche nella zona del contorno occhi per fissare il correttore.

Come sapete utilizzo abitualmente il fondotinta minerale per il mio makeup e mi sono innamorata di questo prodotto di JB Minerals sin dai primi utilizzi: è perfetto per le esigenze della mia pelle mista, perchè non appesantisce il viso, ha un effetto curativo sulle imperfezioni e mi aiuta a tenere sotto controllo la lucidità per molte ore.

La texture è setosa e quasi burrosa, la coprenza è media ed è possibile stratificare il prodotto e aumentarne la coprenza anche con qualche trucchetto:

  • fondamentale prima di tutto la scelta del pennello: se volete solamente uniformare l’incarnato vi consiglio di optare un kabuki classico a sezione tonda, mentre se come me necessitate di maggiore coprenza allora applicate il fondotinta in polvere con un kabuki flat a sezione piatta e a setole dense e fitte (come per esempio il n. 3 di Purobio).
  • per una coprenza extra ed un risultato ancora più long lasting, vaporizzate sul pennello la Nebbia Fissante di Neve Cosmetics (che trovate recensita in questo articolo).

L’unico difetto di questo prodotto è la poca scelta in fatto di tonalità (che sono solo quattro): spero che con il tempo il brand decida di optare anche per una o due tonalità più scure, in modo tale da soddisfare anche le esigenze di una pelle abbronzata!

Da quando utilizzo questo fondotinta ho realmente notato la differenza sulla mia pelle: una minore insorgenza di imperfezioni, una grana più affinata e una morbidezza notevole. Grazie all’effetto curativo della polvere di ambra, inoltre, ho notato anche che la pelle in inverno tende a seccarsi di meno (come sapete nella stagione fredda non riesco ad utilizzare tutti i giorni il fondo minerale in polvere perchè la zona delle guance si secca e tende ad evidenziare screpolature e pellicine), è come se fosse un fondotinta in polvere che non secca tanto quanto quelli di questa categoria.

Il fondotinta minerale di JB Minerals ha un prezzo di 16,50 euro per 8 gr di prodotto.

jb minerals

Tutti i prodotti di JB Minerals sono contenuti all’interno di jars dotate di sifter, dettaglio assolutamente non scontato: il sifter (la ghiera protettiva girevole che vedete in foto) consente di evitare sprechi di prodotto e di riporre tranquillamente le confezioni nel vostro beauty case senza il rischio di fuoriuscite che potrebbero sporcare il resto del makeup e sopratutto farvi perdere polvere preziosa!

jb minerals recensione review swatchAttualmente è possibile acquistare i prodotti di questo brand sul sito ufficiale www.jbminerals.com oppure presso l’unico rivenditore italiano, che guarda caso è una delle mie bioprofumerie preferite: Ariel Beauty (rinnovo ancora i miei complimenti a Lavinia per aver scelto ancora una volta un brand di nicchia davvero delizioso).

Spero che JB Minerals piano piano si diffonda sempre di più anche in altri e-commerce, perchè propone delle vere chicche cosmetiche che meritano di essere conosciute e apprezzate. Provate questi prodotti e non ve ne pentirete!

Ricordo a tutte le nuove iscritte che potete trovarmi anche su:

  • Instagram
  • Facebook
  • Potete iscrivervi alle “Bee News” (il servizio di newsletter del blog) per restare sempre aggiornate sulle ultime novità, promo e sconti a noi dedicati dagli e-commerce e dai brand partner!

 

Di cosa abbiamo parlato oggi?
JB MINERALS MAKEUP MINERALE - REVIEW E SWATCHES
Argomento
JB MINERALS MAKEUP MINERALE - REVIEW E SWATCHES
Descrizione
Oggi abbiamo parlato del brand lituano di makeup minerale JB Minerals, in particolare del fondotinta e di due ciprie uniche nel loro genere: quella alla polvere di perla e quella alla polvere di ambra.
Autore

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply Carlotta 7 marzo 2018 at 15:28

    Questa rewiew (bellissima come sempre) mi ha davvero affascinata. Non sono una grande amante del makeup in polvere libera ma queste ciprie devo assolutamente provarle! *__*

    • Reply the life of a bee 8 marzo 2018 at 20:33

      Ciao Carlotta, entrambe sono ciprie molto particolari, sono più di una classica cipria in realtà! Provale e non te ne pentirai! 🙂

  • Reply Paola 7 marzo 2018 at 15:30

    Grazie a te ho acquistato la polvere di perla della moroccan natural e adesso scopro che esiste addirittura una cipria?? Deve essere mia! Grazie, ci proponi ogni giorno tante bellissime novità!

    • Reply the life of a bee 8 marzo 2018 at 20:34

      Ciao Paola, anche io sono una grande amante della polvere di perla, che uso da anni con costanza! Avere una cipria da poter utilizzare quotidianamente è davvero comodissimo!

  • Reply Marisa81 7 marzo 2018 at 15:33

    Complimenti, seguirti è davvero un piacere. Trovo che il tuo blog sia uno dei migliori sulla piazza, perchè è sempre stimolante e pieno di aziende emergenti, continua così! Questi prodotti non li conoscevo e non appena termino qualcosa penso che comprerò sia la cipria alla perla che il fondotinta!

    • Reply the life of a bee 8 marzo 2018 at 20:35

      Ciao Marisa, grazie di cuore per le tue parole! JB Minerals è un brand ancora poco conosciuto, ma spero che piano piano si diffonda sempre di più anche su altri e-commerce, la wualità dei prodotti è elevata! 🙂

  • Reply Barbara 7 marzo 2018 at 15:44

    Davvero interessanti questi prodotti, vorrei tanto provare la cipria all’ambra ma ho una pelle matura e secca nella zona guance…dici che è meglio evitare? Mi piaceva l’idea di usarne una con effetto antiage. Grazie mille, sei sempre gentilissima.

    • Reply the life of a bee 8 marzo 2018 at 20:36

      Ciao Barbara, trovo che la cipria all’ambra non segni eventuali rughette, è molto impalpabile e setosa, non fa assolutamente strato sulla pelle. Secondo me puoi provarla tranquillamente, ha un effetto levigante molto bello tra l’altro. 🙂

  • Reply Giuly 7 marzo 2018 at 16:08

    La cipria alla polvere di perla mi tenta molto, secondo te è adatta anche come polvere per il setting nel contorno occhi? Segna le rughette? La comprerei da usare su tutto il viso ma anche in quella zona, grazie!

    • Reply the life of a bee 8 marzo 2018 at 20:38

      Come dicevo poco fa a Barbara, sono ciprie con una macinatura molto fine, setose e impalpabili. Io le uso anche per settare il correttore e mi trovo molto bene. Si fondono con l’incarnato e svolgono bene il loro lavoro anche sotto il profilo della tenuta del makeup!

  • Reply mary pacileo 7 marzo 2018 at 20:34

    interessanti questi prodotti, soprattutto il fondotinta, apprezzo la loro composizione

    • Reply the life of a bee 8 marzo 2018 at 20:39

      Ciao Mary, il makeup minerale è ricco di benefici per la nostra pelle, in tanti anni non l’ho mai abbandonato!

  • Reply Francy 8 marzo 2018 at 16:25

    Ciao Vale, recensione accuratissima!!!
    Amo anch’io il make up minerale, con l’arrivo delle belle giornate torno ad usare quasi esclusivamente fondotinta minerale per avere un ottimo risultato e una pelle meno appesantita!
    Mi ha colpito particolarmente la cipria a base di polvere di perle, una vera chicca!!!
    Baci

    • Reply the life of a bee 8 marzo 2018 at 20:41

      Ciao Franci, bentrovata! Io uso il makeup minerale tutto l’anno, ma indubbiamente con i primi caldi regala ancora più soddisfazioni alle pelli misto/grasse come le nostre!
      Entrambe le ciprie sono delle vere chicche, hai detto bene, non si trova nulla di simile sul mercato! *__*

  • Reply Veronica 9 marzo 2018 at 1:28

    La cipria alla polvere d’ambra vorrei assolutamente provarla. Sento per la prima volta parlare di questo ingrediente nella cosmesi, sembra meraviglioso!

    • Reply the life of a bee 11 marzo 2018 at 13:57

      Ciao Veronica, indubbiamente è una ciptia fuori dal comune, un trattamento invece che un semplice prodotto per il makeup! A me è piciuta molto, te la consiglio!

  • Reply Giada G. 9 marzo 2018 at 17:25

    Anche a me piace un sacco il makeup minerale, ho sempre usato quello di neve cosmetics, questo di jb secondo te è più coprente? vorrei tanto provare anche una di queste ciprie, sono davvero originali!

    • Reply the life of a bee 11 marzo 2018 at 14:08

      iao Giada, allora io solitamente uso il flat perfection (quindi quello compatto) ma in passato ho usato anche il minerale classico e l’high coverage: questo di JB minerals è una via di mezzo come coprenza. Più coprente del flat e dela classico, un po meno coprente dell’high coverage! 🙂

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.