BEAUTY GUIDE

IL LATTE D’ASINA IN COSMESI – BENEFICI PER LA PELLE

14 Aprile 2020
latte d'asina cosmesi

IL LATTE D’ASINA IN COSMESI – BENEFICI PER LA PELLE

Il latte d’asina è un ingrediente tanto prezioso quanto antichissimo, ricco di proprietà benefiche per la pelle. Sempre più aziende, soprattutto italiane, lo stanno inserendo all’interno delle proprie formulazioni cosmetiche.

Conoscete le sue innumerevoli virtù?

Sapete che può essere di grande aiuto anche nel trattamento di numerose malattie cutanee come la psoriasi, l’acne, l’eczema e le dermatiti di vario genere che possono affliggere adulti e bambini?

In questo articolo troverete una guida completa sull’argomento che spero possa esservi utile, buona lettura!

IL LATTE D’ASINA – LE ORIGINI

latte d'asina cosmesi Il latte d’asina ha origini antichissime, che si perdono nella notte dei tempi.

Già Erodoto nel V secolo a.C. lo citava come bevanda nutriente e troviamo testimonianze storiche della presenza di allevamenti d’asine su bassorilievi risalenti al 2500 a.C. ritrovati in Egitto. Si narra che donne famose per la loro avvenenza lo utilizzassero per ottenere una pelle morbida e levigata. Pare che fossero necessarie 700 asine per fornire a Cleopatra la quantità di latte necessaria ai suoi bagni quotidiani. Anche Poppea, seconda moglie dell’imperatore romano Nerone e Paolina, sorella di Napoleone Bonaparte, come documentano gli storici del tempo, durante i loro rituali di bellezza si servivano del latte d’asina per essere eternamente belle e giovani.

latte d'asina cosmesi Anche il celebre poeta latino Ovidio, nel suo poema Medicamina Faciei Femineae, ha riportato l’uso delle maschere di bellezza a base di latte d’asina: “Si ritiene che il latte d’asina elimini le rughe dalla pelle del viso e la renda più morbida e bianca e si sa che certe donne vi si curano le gote sette volte al giorno, facendo bene attenzione a questo numero”.

Bisognerà comunque attendere il Rinascimento per una prima vera considerazione scientifica del latte d’asina da parte dei saggi del tempo (quando Francesco І di Francia, su consiglio dei suoi medici, utilizzò il latte di asina per guarire da una lunga malattia).

Il latte d’asina fu commercializzato fino agli inizi del XX secolo per nutrire i neonati orfani e per curare i bambini gracili, i malati e gli anziani. È per questa ragione che in Italia, in Francia, in Belgio, in Svizzera, in Germania, videro la luce un buon numero di allevamenti.

IL LATTE D’ASINA – LE PROPRIETA’

latte d'asina cosmesi Non ci sono dubbi: numerose ricerche scientifiche hanno dimostrato e confermato le innumerevoli qualità di questo ingrediente, che è considerato a tutti gli effetti un alimento funzionale e un prezioso attivo cosmetico.

Dal punto di vista alimentare i benefici sono numerosi:

  • è ricostituente: ricco di vitamine, sali minerali e lattosio, il latte d’asina fornisce energia ed elementi utili a tutto l’organismo. Non a caso viene consigliato non solo ai bambini, ma anche agli anziani e ai soggetti debilitati.
  • è anallergico: in caso di allergia alle proteine del latte vaccino, il latte d’asina è la soluzione. Le proteine di questo latte, infatti, sono numericamente inferiori e molto più simili a quelle del latte umano.
  • è utile in caso di reflusso: il latte d’asina contiene meno grassi rispetto a quello vaccino, per questo risulta essere molto più digeribile e indicato per chi soffre di reflusso gastro-esofageo.
  • aiuta la microflora intestinale: il lisozima e la lattoferrina sono due proteine che resistono alla degradazione da parte degli acidi gastrici e a livello intestinale favoriscono la crescita della microflora benefica, mentre inibiscono selettivamente i batteri patogeni.

Dal punto di vista cosmetico il latte d’asina è noto anche come “oro bianco”, in quanto possiede innumerevoli proprietà benefiche per la pelle, nonché una composizione assai ricca:

  • acidi grassi: come Omega 3 e 6.
  • vitamina A: fondamentale per il rinnovamento delle membrane cellulari, poichè consente alla pelle di rigenerarsi, diminuendo gli effetti dell’invecchiamento cutaneo.
  • vitamine B1, B6 e B2: prevengono lesioni di pelle e mucose dovute alla loro carenza.
  • vitamina C: dall’azione antiossidante, perché favorisce il rallentamento dell’invecchiamento e accelera i meccanismi che consentono la cicatrizzazione.
  • vitamina D
  • vitamina E: antiossidante che frena l’invecchiamento cutaneo e garantisce la stabilità delle strutture cellulari.
  • Sali minerali e proteine.

I principali ingredienti attivi del latte d’asina agiscono come antiossidanti, proteggendo la pelle dai radicali liberi che ne causano l’invecchiamento, consentendo la rigenerazione dei tessuti e ottenendo come risultato una pelle più morbida e liscia e dall’aspetto giovane e sano.

Il retinolo, contenuto nel latte d’asina in dosi molto elevate, accelera il processo di produzione di collagene, mantenendo le fibre di elastina intatte e permettendo alla pelle di mantenere la sua compattezza ed elasticità. Mantiene inoltre costante l’idratazione cellulare formando una pellicola elastica sulla superficie della pelle ed agendo come esfoliante naturale.

Questo ingrediente cosmetico, pertanto, si rivela essere un aiuto prezioso nel trattamento di numerose problematiche dermatologiche, come ad esempio:

  • smagliature e rughe causate dalla perdita di tonicità della pelle: come abbiamo visto il latte d’asina è ricco di vitamina C ed E, che per la sua natura lipidica si inserisce al livello dermico ricompattando la struttura della pelle,  che apparirà morbida e nutrita.
  • psoriasi caratterizzata da ispessimento e cheratizzazione di alcune aree del corpo (mani, gomiti, ginocchia, piedi): particolarmente utile in questo caso è l’azione della vitamina A che favorisce il ricambio cellulare e l’esfoliazione della pelle.
  • segni d’espressione, macchie cutanee ed invecchiamento: le vitamine A, C ed E di cui il latte d’asina è ricco sono dei potenti antiossidanti capaci di contrastare l’azione deleteria dei radicali liberi, molecole molto reattive che causano l’invecchiamento cellulare.
  • dermatiti ed irritazioni cutanee i vario genere: diversi studi hanno dimostrato che la vitamina D di cui il latte d’asina è ricco, accumulandosi nello strato dermico, è in grado di alleviare i sintomi dell’infiammazione, riducendola gradualmente. Il latte d’asina si rivela, pertanto, particolarmente utile anche nel prevenire e nel trattare le irritazioni da pannolino nei neonati oppure per idratare e detergere le pelli particolarmente reattive.

Il latte d’asina può essere usato al naturale, per la preparazione di rimedi casalinghi come maschere per il viso o per il corpo, ma è sempre più frequente trovarlo all’interno di diverse formulazioni cosmetiche:

  • bagnoschiuma: molto indicati per chi ha una pelle particolarmente delicata, in quanto non risultano aggressivi come i normali detergenti.
  • creme e sieri: texture leggere, a rapido assorbimento e adatte ad ogni tipologia di pelle. Le creme a base di latte d’asina sono utilissime per trattare viso e corpo, anche dei bambini.
  • saponi: ideali per la detergenza delle pelli sensibili e reattive.

Per preservare intatte il più possibile le proprietà del latte d’asina in cosmesi si ricorre spesso a processi di sterilizzazione e liofilizzazione a temperature molto basse, evitando quindi la classica pastorizzazione.

beauty guide

 

La tua guida beauty alla cosmesi naturale

Hai scoperto la cosmesi naturale e desideri saperne di più?

Vorresti conoscere quali ingredienti sono dannosi per la tua pelle?

Oppure utilizzi già cosmetici green ma sei interessata ad approfondire argomenti specifici per imparare al meglio come scegliere i prodotti più adatti a te?

In questa sezione del blog troverai un’utilissima guida alla cosmesi naturale in continuo aggiornamento, da consultare all’occorrenza. 

 

 

Ricordo a tutte le nuove lettrici che potete trovarmi su:

  • Instagram, con preview, anticipazioni sulle ultime novità del mondo della cosmesi biologica e del makeup (sia naturale che tradizionale), swatches e offerte.
  • Facebook
  • Potete iscrivervi -nella homepage o qui sotto nei commenti- alle “Bee News” (il servizio di newsletter del blog) per restare sempre aggiornati su novità, promo e sconti dedicati.
  • In questa pagina trovate tutti i codici sconto disponibili offerti dai partner del blog, buono shopping!

#LattedAsina #BeautyGuide #CosmesiNaturale #BeautyExpert #thelifeofabee

 

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply Selvaggia 14 Aprile 2020 at 11:53

    Conoscevo bene la storia di Poppea e chi non la ricorda? Ho anche usato in passato dei bagnoschiuma al latte d’asina e mi sono trovata benissimo! E’ giustamente definito oro bianco!

  • Reply Fra 14 Aprile 2020 at 13:40

    Mi sembrano ottimi questi prodotti
    Il latte d’asina ha un grande potenziale anche in termini di benefici

  • Reply Cristina 14 Aprile 2020 at 16:58

    Un sapone a base di latte d’asina sarebbe un ottimo modo per introdurre questo elemento nella beauty routine! Anche perchè a differenza delle regine del passato noi non abbiamo tutte quelle povere asine da sfruttare!

  • Reply mary paci 14 Aprile 2020 at 17:29

    proprio un ingrediente meraviglioso, quante proprietà diverse che non conoscevo

  • Reply Mary 14 Aprile 2020 at 18:52

    Devo ammettere che non conoscevo tutte le sue caratteristiche chimiche pur avendo già usato dei bagnischiuma a base di latte d’asina. Sono davvero molto colpita, soprattutto dalle sue proprietà nutrizionali che ignoravo totalmente invece.

  • Reply michy 15 Aprile 2020 at 6:46

    Non ho mai provato il latte d’asina nè per uso alimentare nè per uso cosmetico, forse perchè non l’ho mai trovato nei negozi, ti confesso che un prodotto cosmetico però mi piacerebbe provarlo deve rendere la pelle morbidissima, mi hai molto incuriosita ^_^

  • Reply Manu 15 Aprile 2020 at 9:01

    Sapevo dei favolosi benefici del latte d’asina ma non conoscevo prodotti che lo contenessero,grazie!

  • Reply Chicca 15 Aprile 2020 at 11:07

    Sai che la mia crema mani preferita è con latte d’asina? È impressionante quanti benefici abbia! :O

  • Reply Raffaella 15 Aprile 2020 at 11:34

    Le proprietà d’asina sono favolose! Ho provato in passato alcuni prodotti e mi sono trovata benissimo.
    R.

  • Reply Giulia C. 15 Aprile 2020 at 12:24

    Mai provato prodotti a base di latte d’asina.
    Bisogna provarne qualcuno senza meno!
    Comincerei dai saponi
    per il corpo.

  • Reply Carlotta 15 Aprile 2020 at 12:49

    Sono tormentata dall’acne.
    Potrebbe essere un’idea usare il latte d’asina, almeno per sfiammare la mia povera pelle. Proverò grazie mille per il suggerimento!

  • Reply Cristina M 15 Aprile 2020 at 19:19

    Uno degli ingredienti che più amo

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Logo | The Life Of A Bee
    Vorresti conoscere meglio il mondo della cosmesi naturale e del make-up?
    Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti sulle ultime novità, codici sconto attivi, recensioni dettagliate e approfondimenti.
    Ti aspetto!