BEAUTY

NEW AGE FILLER – ALKEMILLA

9 ottobre 2018
recensione new age filler alkemilla

NEW AGE FILLER – ALKEMILLA

Bentornate sul blog, la review di oggi riguarda un prodotto molto particolare per me: si tratta del New Age Filler di Alkemilla, il nuovo primer viso-occhi al quale ho avuto il piacere di conferire il premio Sana Novità 2018 in veste di Blogger Ufficiale della manifestazione.

Parleremo della sua formulazione, del perchè lo abbia ritenuto meritevole di questo premio e vi mostrerò la sua efficacia in azione su una pelle matura, con foto prima/dopo.

Buona lettura!

NEW AGE FILLER ALKEMILLA – IL CONCEPT

recensione new age filler alkemilla

I primer viso sono una tipologia di prodotto alla quale ciascuna di noi ricorre, sia nelle occasioni importanti per avere un look impeccabile, sia nella quotidianità, per avere un trucco più duraturo ed una pelle più levigata. L’inconveniente dei primer classici attualmente in commercio risiede nella formulazione, ricca di siliconi, che indubbiamente sono in grado di regalare un effetto “pelle di seta” ma non sono per nulla naturali e il loro utilizzo quotidiano sarebbe altamente sconsigliato.

Con New Age Filler Alkemilla ha voluto proporre un primer viso biologico e certificato, con le stesse performance di un primer tradizionale in termini di levigatezza della pelle e tenuta del makeup, ma arricchito da principi attivi in grado di assicurare anche un risultato ulteriore: un effetto filler istantaneo, visibile fin dai primi minuti dopo l’applicazione.

Dopo averlo provato personalmente e averlo testato anche su una pelle matura (più avanti potrete constatarne gli effetti con foto prima/dopo) posso dirvi che effettivamente questo prodotto funziona, provare per credere.

Come mai ho ritenuto che New Age Filler fosse all’altezza di vincere il premio Sana Novità 2018?

Quest’anno diverse case cosmetiche hanno proposto sieri liftanti e perfezionatori dell’incarnato (sia per tutto il viso che specifici per il contorno occhi), l’azione antiage istantanea è stata il trend di questa trentesima edizione del Salone del Biologico e del Naturale. La scelta del prodotto più innovativo, quindi, si è basata sulla comparazione delle formulazioni, l’efficacia ad occhio nudo del prodotto una volta applicato, la texture ed infine il rapporto quantità/prezzo.

La premiazione: New Age Filler Prodotto Novità Sana 2018, Categoria “Cura del corpo naturale e bio”, insieme a Michele Bommino, Elena Rossi di Vanity Space e Paolo Morale.

New Age Filler ne è uscito vincitore, per la ricchezza della formulazione, la piacevolezza della texture, l’efficacia riscontrabile in fase di applicazione e il prezzo molto concorrenziale. Scopriamo tutte le sue caratteristiche.

NEW AGE FILLER ALKEMILLA – FORMULAZIONE E APPLICAZIONE

recensione new age filler alkemilla

La formulazione di New Age Filler si presenta ricca di principi attivi e innovativa. L’Inci infatti è il seguente:

Aqua [Water] (Eau), Magnesium aluminum silicate, Halidrys siliquosa extract, Cynara scolymus (Artichoke) leaf extract (*), Vaccinium myrtillus (Myrtle) fruit extract (*), Equisetum arvense leaf extract (*), Arctium lappa root extract (*), Taraxacum officinale (Dandelion) rhizome/root extract (*), Camelia sinensis leaf extract (*), Silybum marianum extract (*), Hydrolyzed hibiscus esculentus extract, Argania spinosa kernel extract, Acacia decurrens flower cera [Acacia decurrens flower wax], Helianthus annuus seed cera [Helianthus annuus (Sunflower) seed wax], Jojoba esters, Polyglucuronic acid, Panthenol, Tocopherol, Lauroyl lysine, Dextrin, Mica, Glycerin, Benzyl alcohol, Propanediol, Phenethyl alcohol, Sodium PCA, Fructose, Glycine, Inositol, Urea, Sodium lactate, Niacinamide, Silica, Parfum [Fragrance], Xanthan gum, Undecyl alcohol, Sodium silicate, Benzoic acid, Sodium cocoyl glutamate, Dehydroacetic acid, Benzyl salicylate, Limonene, Polyglycerin-3, Alpha-isomethyl ionone, Citronellol, Hexyl cinnamal, CI 77491 [Iron oxides], Titanium dioxide, Linalool, Lactic acid. *da agricoltura biologica.

All’interno troviamo:

  • Magnesium aluminium silicate: l’argilla colloidale viene usata in ambito cosmetico come addensante e stabilizzante delle emulsioni, conferisce anche al prodotto una texture gradevole al tatto, eliminando la natura appiccicosa di gomme e polimeri organici.
  • estratto di Halidrys siliquosa: è un’alga bruna molto efficace nel regolamentare il processo di pigmentazione della pelle, poichè agisce sulla melanogenesi a vari livelli. Oltre ad avere un’azione schiarente, ha un’efficacia antiossidante e protettiva nei confronti dei raggi UV.
  • estratto di Carciofo: è ricco di minerali e vitamine (A, B1, B2, C, PP), ha proprietà tonificanti, riduce la fragilità dei vasi capillari ed è particolarmente indicato in caso di pelle impura.
  • estratto di Mirtillo: ha proprietà rinfrescanti, astringenti e toniche. Contiene antiossidanti, vitamina A e C, l’acido citrico e quello malico, la mirtillina, fosforo, calcio, manganese, la cui azione si esplica principalmente a livello dei capillari le cui parti vengono protette e rinforzate.
  • estratto di Equiseto: è ricco di silice, oltre a contenere sostanze antiossidanti e molecole con proprietà astringenti, è un ingrediente molto usato per far ritrovare tono e elasticità alla pelle del viso.
  • estratto di Bardana: a sempre conosciuta come la pianta curativa della pelle per eccellenza, a livello terapeutico la Bardana viene impiegata per la cura delle dermatosi di vario genere, legate a disordini biologici e metabolici. E’ particolarmente valida nel trattamento di acne, dermatiti, eczema, seborrea, e psoriasi, grazie alla presenza di composti polinsaturi: acidi fenolici dotati di proprietà antibiotica e antibatterica.
  • estratto di Tarassaco: ha proprietà antibatteriche e antimicrobiche.
  • estratto di Camelia: estratto dai semi della pianta da tè, è un rimedio usato da secoli in Cina per il benessere di pelle e capelli. Ha proprietà antiage, antiossidanti ed emollienti.
  • estratto di Cardo Mariano: il principio attivo dei semi del cardo mariano fu scoperto solo nel 1968: la silimarina. Essa è costituita da una particolare categoria di flavonoidi, i flavolignani (soprattutto silibina, silicristina e silidianina). La silimarina è molto utile nel proteggere la pelle dai danni indotti dall’esposizione agli ossidanti chimici ambientali, potenziare i sistemi di difesa antiossidante cutanea, espletare un’azione antinfiammatoria e fotoprotettiva, proteggendo la cute dal tanto temuto photoaging. Ha un buon effetto schiarente ed è anche in grado di promuovere la sintesi di collagene e dell’elastina, quindi di prevenire i danni dovuti a perdita di tono ed elasticità della pelle.
  • estratto di Argan: è ricchissimo di vitamina E, acidi grassi, Omega 6 e 3, agisce in profondità rendendo la pelle morbida ed elastica e contribuendo a prevenire l’invecchiamento cutaneo.
  • estratto di Semi di Lino: i semi di lino sono ricchissimi di acidi grassi essenziali del gruppo Omega 3, 6 e 9, ma anche di acido alfa-linoleinico, che migliora l’ossigenazione e il ricambio cellulare, riducento le le linee d’espressione. I semi di lino infatti sono dei grandi alleati per mantenere una pelle liscia, setosa e ben nutrita.
  • cera di fiori di Mimosa: ha un’azione cicatrizzante, rigenerante e conferisce a questa particolare versione di Bioscar un effetto illuminante.
  • cera di Semi di Girasole: in ambito cosmetico viene utilizzata per conferire alle emulsioni morbidezza e una giusta consistenza, unite ad un effetto idratante e lenitivo.
  • Esteri di Jojoba: sentiamo parlare spesso dell’olio di Jojoba ma non dei suoi esteri, anche se in realtà quest’ultimi costituiscono ben il 97% della sua composizione! L’olio di Jojoba si presenta sotto forma di cera liquida, se a temperatura ambiente, ed ha una consistenza molto corposa che ricorda il sebo della pelle. Difatti ne possiede la stessa struttura molecolare e questa caratteristica spiega molti dei suoi effetti protettivi per l’epidermide. Gli esteri che lo compongono, infatti, si legano naturalmente al film idrolipidico, senza occludere i pori.  L’olio di Jojoba quindi ha una nota azione emolliente, lenitiva, idratante e anti-age, nonché purificante e seboregolatorice.
  • Acido polyglucuronico: ha una forte azione riparatrice, molto efficace per ridurre quantità e profondità di rughe e segni d’espressione.
  • Pantenolo: la provitamina B5 ha proprietà lenitive e nutrienti.
  • Tocoferolo: la vitamina E è un potente antiossidante che difende il corpo dall’attacco dei radicali liberi e protegge le membrane cellulari dallo stress ossidativo, dagli agenti ambientali, dall’inquinamento e dalla dannosa azione dei raggi UV.
  • Inositolo: meglio noto come vitamina B7, è un ingrediente utilizzato in cosmesi per via delle sue proprietà detossinanti e purificanti.
  • Niacinamide: la vitamina B3 è un vero e proprio toccasana per la nostra pelle. Ha un’azione antiage e inibisce il processo di glicazione, responsabile dell’ingiallimento della pelle. Aiuta a ridurre macchie e rossori, oltre a rendere la pelle più resistente agli agenti esterni.
  • Urea: ha un’azione sia idratante che cheratolitica, quindi aiuta a trattenere le molecole d’acqua nell’epidermide fino negli strati più profondi e a favorire il turnover cellulare con una delicata esfoliazione.
  • Mica e Silica: sono componenti minerali che possiedono un alto indice di refrazione, pertanto conferiscono al prodotto proprietà leviganti e uniformanti dell’incarnato.

L’ingrediente che caratterizza New Age Filler (e grazie al quale, in sinergia con gli altri componenti, l’azione liftante del prodotto è così evidente) è l’estratto di Ibisco.

L’Ibisco (c.d. Okra) è una pianta diffusa in Africa, India e Sud America, ricchissima di vitamine e dall’elevato potere antiossidante. Le vitamine A, C ed E infatti sono efficaci nel contrastare l’azione dei radicali liberi, molecole reattive che daneggiano cellule e tessuti del nostro corpo.

Grazie alla sua elevata concentrazione di oligopeptidi “biomimetici” naturali, inibisce la contrazione muscolare mimando l’effetto della tossina botulinica, andando quindi a ridurre visibilmente rughe e segni d’espressione. Gli oligopeptidi sono piccole frazioni proteiche costituite da 3-4-6 aminoacidi in sequenza ben determinata, riproducono sequenze di proteine importanti simili a quelle delle strutture di sostegno del derma, il collagene e l’elastina, rafforzandole e contrastandone il degrado dovuto all’età e alle aggressioni ambientali.

E’ stato scientificamente provato:

  • il loro effetto tensore: generano un meccanismo di rilassamento muscolare che inibisce la frequenza delle contrazioni,  simulando un’azione finora attribuibile solamente all’utilizzo di sostanze di sintesi. L’effetto dura per alcune ore ed è esente dai rischi e dalle controindicazioni legate all’uso delle sostanze sintetiche.
  • la spiccata azione antiossidante: l’Hibiscus infatti inibisce la formazione di radicali liberi, aumentando le difese della pelle alle aggressioni esogene ed endogene.

La texture del New Age Filler di Alkemilla è mediamente densa e compatta, di colore rosato. Si applica facilmente, è scorrevole sulla pelle e si assorbe con una certa rapidità.

recensione new age filler alkemilla

E’ preferibile applicarlo dopo il proprio idratante/contorno occhi abituale, una volta che si è ben assorbito. E’ un prodotto che necessita di essere utilizzato a piccole dosi, su tutto il viso se lo si vuole sfruttare come primer oppure sulle singole rughe per renderle meno evidenti. Una quantità eccessiva, tra l’altro, potrebbe generare sulla pelle delle tracce biancastre (date dal Magnesium aluminium silicate in alta percentuale nella formulazione). A questo scopo è’ contenuto all’interno di un tubetto dotato di erogatore di precisione:

recensione new age filler alkemilla

Per una resa ottimale del prodotto, è necessario attendere la sua completa asciugatura (quindi circa due minuti) evitando movimenti o espressioni facciali. Il primer, infatti, agisce creando sulla pelle una sorta di reticolo che la tende e la sostiene. Se si compiono dei movimenti in fase di assorbimento del prodotto, questa micro-rete si rompe e l’effetto tensore non sarà quello desiderato.

Ora vi mostro l’efficacia di New Age filler su una pelle matura di una donna di 64 anni, penso che le foto parlino da sole! Ovviamente sono prive di filtri e/o ritocchi:

A sinistra: situazione di partenza, pelle pulita e idratata senza trucco. A destra: effetto dopo un minuto dall’applicazione.

Già dopo un minuto dall’applicazione si possono notare i pori meno evidenti ed un inziale miglioramento dell’aspetto delle rughe del contorno occhi.

Miglioramento dopo tre minuti dall’applicazione.

Situazione del contorno occhi dopo 10 minuti dall’applicazione.

La zona appare distesa, più levigata, pori minimizzati, rughe e segni d’espressione visibilmente attenuati.

Occhio sinistro, visione frontale. Situazione inziale, pelle pulita e idratata.

Miglioramento dopo 5 minuti dall’applicazione.

Anche frontalmente si può notare, sull’altro occhio, come il contorno occhi abbia acquisito luminosità e freschezza. Le rughe presenti nella parte inferiore della foto appaiono distese e meno profonde.

Dopo averlo provato anche sulla mia pelle per almeno un mese non posso che ritenermi soddisfatta della sua resa. Ho 34 anni, una pelle mista, sensibile e con imperfezioni ed un contorno occhi piuttosto segnato. Indubbiamente facilita la stesura del fondotinta e la tenuta del trucco nel corso della giornata (al pari di un primer siliconico, con il vantaggio che New Age Filler è completamente naturale, pertanto possiamo utilizzarlo tranquillamente anche tutti i giorni), ma l’aspetto che ho particolarmente apprezzato è il suo effetto levigante e distensivo dei tratti del viso.

La sua formulazione lo rende adatto anche a pelli secche e sensibili, posso confermarvi che anche ora che le temperature si sono abbassate non sto riscontrando alcun problema di secchezza nelle zone più aride del mio viso (guance e lati della bocca).

New Age filler viene venduto al prezzo di 14,50 euro per 15 ml di prodotto. Può essere acquistato sul sito ufficiale di Alkemilla www.alkemillacosmetici.it (acquisto minimo 15 euro, spedizione gratuita per acquisti superiori ai 38 euro) oppure presso i rivenditori autorizzati.

Ricordo infine a tutte le nuove lettrici che potete trovarmi anche su:

  • Instagram, dove troverete preview, anticipazioni sulle ultime novità del mondo della cosmesi biologica e del makeup, swatches e offerte. Siamo già in più di 26.000, vi aspetto!
  • Facebook
  • Potete iscrivervi alle “Bee News” (il servizio di newsletter del blog) per restare sempre aggiornate sulle novità, promo e sconti a noi dedicati dagli e-commerce e dai brand partner.
  • In questa pagina trovate tutti i codici sconto disponibili offerti dai partner del blog, buono shopping!
Di cosa abbiamo parlato oggi?
RECENSIONE E APPLICAZIONE NEW AGE FILLER - ALKEMILLA
Argomento
RECENSIONE E APPLICAZIONE NEW AGE FILLER - ALKEMILLA
Descrizione
Oggi vi ho presentato il prodotto che ho premiato come il più innovativo all'ultimo Sana in veste di Blogger Ufficiale della manifestazione: New Age Filler di Alkemilla, un primer viso e occhi che leviga la pelle con un effetto lifting istantaneo.
Autore

You Might Also Like

43 Comments

  • Reply Rita 9 ottobre 2018 at 11:44

    Bellissima recensione Valentina, brava davvero. Ormai ho una certa età e sono tentata da prodotti come questo, direi che mi hai convinta (le foto poi non lasciano dubbi), lo comprerò in settimana, grazie!

    • Reply the life of a bee 9 ottobre 2018 at 14:40

      Ciao Rita, ti ringrazio, sono contenta che ti sia stata utile. Se ti va fammi sapere come ti sei trovata, mi farebbe piacere!

  • Reply Giada Bassi 9 ottobre 2018 at 11:52

    Fantastico!! Avevo sentito parlare di questo nuovo primer ma senza le foto non avrei mai creduto ad un risultato del genere, spesso prodotti così si rivelano un po una fregatura. Se l’hai premiato ha il suo perchè, mi sembra evidente… come sempre mi fido del tuo giudizio, adesso lo voglio!

    • Reply the life of a bee 9 ottobre 2018 at 14:46

      Ciao Giada, esatto, quando si parla di prodotti del genere penso che sia fondamentale mostrarne in foto l’efficacia! Io non ho una pelle matura, ma comunque ho i miei bei 34 anni e il contorno occhi piuttosto segnato, sono soddisfatta del risultato che ha anche su di me, quindi non posso che consigliartelo!

  • Reply Alice 9 ottobre 2018 at 12:15

    Foto e review top! *__* Vorrei tanto acquistarlo, dici che va bene anche per una pelle tendenzialmente secca? Posso applicarlo sopra al mio idratante? Grazie mille, è un piacere seguirti!

    • Reply the life of a bee 9 ottobre 2018 at 14:48

      Ciao Alice, si certo! Come puoi notare all’interno della formulazione compaiono ingredienti idratanti e rigeneranti, quindi è un prodotto adatto anche ad una pelle secca. Ti consiglio di applicarlo sopra il tuo idratante abituale, avendo cura di farlo assorbire per bene prima di procedere con il primer! 🙂

  • Reply Cassandra 9 ottobre 2018 at 12:22

    Ottima review, a prova di scettici! Non conoscevo peraltro l’inci così nel dettaglio: è davvero molto ricco.

    • Reply the life of a bee 9 ottobre 2018 at 14:48

      Ciao Cassandra, hai visto? Le foto valgono molto di più di tante parole! 🙂 La formulazione mi piace molto, è ricca di attivi e lo rendono un bel trattamento da usare nel quotidiano.

  • Reply Giuly 9 ottobre 2018 at 12:23

    L’effetto sembra davvero portentoso, wow! Allora lo compro, ho delle rughette nel contorno occhi che mi fanno dannare. Sto cercando di seguire una routine buona ma quando mi trucco mi sembrano più evidenti… proverò questo primer!

    • Reply the life of a bee 9 ottobre 2018 at 14:49

      Ciao Giulia, purtroppo il makeup (se non si scelgono i prodotti giusti) tende ad enfatizzare alcuni inestetismi, come per esempio le rughe e i segni d’espressione. Un prodotto del genere sicuramente può fare la differenza! Fammi sapere come ti sei trovata!

  • Reply Cristina 9 ottobre 2018 at 12:58

    Che meraviglia questo prodotto, ero proprio curiosa di conoscere il tuo parere. Già il fatto che abbia vinto il Sana la diceva lunga, ma volevo leggere la tua analisi dell’Inci, che mi è sempre tanto utile. Non ho più dubbi, lo compro e lo provo al più presto, spero che funzioni così bene anche sul mio contorno occhi! Oltre a qualche ruga ho delle borse piuttosto marcate, cosa dici? Grazie, sei sempre gentilissima.

    • Reply the life of a bee 9 ottobre 2018 at 14:54

      Ciao Cristina, è indicato anche in caso di borse. In fiera ho assisitito all’applicazione del New Age Filler su un contorno occhi con borse e righe evidenti e il risultato è stato molto buono, quindi puoi acquistarlo tranquillamente! Fammi sapere come va 🙂

  • Reply Simona Focchi 9 ottobre 2018 at 13:12

    Recensione completa, professionale e utilissima come sempre🔝😍 Comprerò una confezione per me e una per mia mamma perché so già che un prodotto del genere me lo vorrà rubare!😂

    • Reply the life of a bee 9 ottobre 2018 at 14:54

      Ciao Simona, direi che hai avuto un’ottima idea eh eh eh!! Così potrete usarlo in due senza problemi! 😀

  • Reply Bea 9 ottobre 2018 at 14:39

    Contiene davvero tanti ingredienti, che bella formulazione! Grazie per spiegarle sempre in modo approfondito, piano piano inizio anche io a capirci qualcosa di Inci! 🙂
    Questo primer mi ha incuriosita moltissimo, penso proprio che lo prenderò presto nella mia bioprofumeria di fiducia.

    • Reply the life of a bee 9 ottobre 2018 at 14:55

      Ciao Bea, sono davvero contenta, è proprio questo il mio intento. Cercare di aiutarvi ad imparare un po alla volta come destreggiarvi tra le varie formulazioni! Se lo acquisti aspetto di conoscere anche la tua opinione!

  • Reply Pier(ef)fect 9 ottobre 2018 at 14:51

    Mi piace questo effetto “blur” che fa sulle rughe, così come i tanti attivi, per il momento non mi serve per fortuna, ma più avanti ci potrei fare un pensierino 😀
    Baci!

    • Reply the life of a bee 9 ottobre 2018 at 16:32

      Ciao Pier, tu sei ancora ggggiovane, non ne hai bisogno! Ma il tempo passa per tutti eh eh, è un ottimo prodotto da tener presente (che volendo si può comunque usare a titolo di prevenzione, che è sempre la miglior cura)! 🙂

  • Reply Giulia 9 ottobre 2018 at 15:31

    L ho provato anche io, ho 47 anni e alcune rughe molto solcate, ho fatto anche io foto del prima e dopo è posso dire che è un prodotto miracoloso.

    • Reply the life of a bee 9 ottobre 2018 at 15:38

      Ciao Giulia, mi fa molto piacere che ti sia trovata bene anche tu, effettivamente dà grandi soddisfazioni su una pelle matura perchè la differenza si nota ancora di più! 🙂 Trovo poi che abbia un ottimo rapporto qualità prezzo.

  • Reply Elisabetta C. 9 ottobre 2018 at 16:29

    Quasi quasi lo compro a mia madre e approfitto per provarlo pure io! Ho 28 anni, una pelle mista e pori dilatati…andrebbe bene anche per me forse. Vero?

    • Reply the life of a bee 9 ottobre 2018 at 16:33

      Ciao Elisabetta, abbiamo la stessa tipologia di pelle (io però ho 34 anni, quindi ho anche dei segni di espressione da attenuare) e mi trovo molto bene ad usarlo coome base trucco. Regala una pelle levigata, con pori minimizzati e la tenuta del trucco è migliore, quindi si, puoi provarlo anche su di te! Fammi sapere come vi siete trovate se ti va!

  • Reply Lisotta 9 ottobre 2018 at 16:57

    Vorrei sapere se va bene anche per pelli sensibili, grazie mille Valentina!

    • Reply the life of a bee 9 ottobre 2018 at 17:35

      Ciao Lisa, si certo, è indicato anche per pelli sensibili, anche la mia pelle lo è e non ho mai riscontrato alcun problema, ha una formulazione molto ben bilanciata! 🙂

  • Reply Viola G. 9 ottobre 2018 at 19:53

    L’effetto tensore è senza dubbio evidente, lo proverò mi hai convinta ^^

  • Reply Silvia B. 9 ottobre 2018 at 20:39

    Che bella recensione Valentina, ora so davvero tutto su questo prodotto, non mi resta che provarlo! Per caso è in offerta da qualche parte in questo periodo? Ti ringrazio.

    • Reply the life of a bee 11 ottobre 2018 at 10:30

      Ciao Silvia, considera che già il prezzo di partenza è molto contenuto e conveniente, se vuoi risparmiare qualcosina puoi acquistarlo sul sito della bioporfumeria Menta e Rosmarino usando -previa registrazione- il codice MINTANDBEE20, otterai uno sconto del 20% (è un codice che puoi usare sempre, non ha scadenza e non è affiliato). 🙂

  • Reply Licia 9 ottobre 2018 at 23:07

    La differenza tra il prima e il dopo è evidentissima. O__O Piacerebbe di sicuro a mia mamma un prodotto del genere, domani gliene parlo subito! Grazie, un articolo utilissimo e con splendide foto anche stavolta, brava.

    • Reply the life of a bee 11 ottobre 2018 at 10:31

      Grazie mille Licia, spero che possa trovarsi bene, se ti va poi fammi sapere!

  • Reply Greta 10 ottobre 2018 at 10:00

    Dalle foto si vede che è davvero molto efficace questo prodotto, ma d’altra parte non poteva che essere così visto il brand…..

    • Reply the life of a bee 11 ottobre 2018 at 10:32

      Ciao Greta, concordo, Alkemilla non mi ha mai delusa, uso i loro prodotti da anni!

  • Reply Dani24 10 ottobre 2018 at 17:26

    Grazie per avercelo presentato così bene! Stamattina sono andata in bioprofumeria e l’ho acquistato, provato poco fa perché ero troppo curiosa! L’effetto mi piace moltissimo!😍😍😍

  • Reply Laura Z. 10 ottobre 2018 at 17:50

    Molto interessante questo primer! Mi ha convinto la ricchezza delle informazioni che ci fornisci, Vale😍Non vedo l’ora di provarlo! Ciao

    • Reply the life of a bee 11 ottobre 2018 at 10:33

      Ciao Laura, sono contenta che la recensione ti sia stata utile, buono shopping!

  • Reply Lucia 10 ottobre 2018 at 22:51

    In passato avevo usato un prodotto simile ma non bio e mi causava molte striature bianche, ho paura che possa farlo anche questo. Che accorgimenti dovrei usare perché non succeda? Grazie mille!

    • Reply the life of a bee 11 ottobre 2018 at 10:36

      Ciao Lucia, era forse Remescar (era molto famoso qualche nno fa)? In ogni caso bisogna effettuare qualche prova. Su alcune tipologie di pelle risulta più confortevole utilizzarlo sopra il proprio idratante abituale, una volta che si è assorbito completamente. La patina biancastra è dovuta alla presenza di Magnesium Aluminium Silicate (comune ad entrambi questi prodotti) in alta posizione nell’Inci. Se usato a piccole dosi e su pelle ben idratata non genera patine biancastre, in caso contrario si. Quindi ti consiglierei di applicare una buona base idratante e procedere poi con la stesura del New Age Filler dove necessario! Fammi sapere!

  • Reply Federica 11 ottobre 2018 at 9:48

    Comprato insieme a mamma dopo aver letto la tua review, lo stiamo usando tutte e due, ci piace! Lei poi ha anche le borse sgonfia un po anche quelle. Ottimo, grazie ancora!😍

    • Reply the life of a bee 11 ottobre 2018 at 10:44

      Sono contenta Federica, si è rivelato proprio un buon acquisto allora! 🙂

  • Reply Donatella 11 ottobre 2018 at 16:04

    Sono indecisa tra questo e Bioscar di Setarè, tu che li hai usati entrambi sapresti dirmi se ci sono differenze? Ho già visto che gli ingredienti di questo di Alkemilla sono di più quindi è un prodotto più “ricco” ma a me interessa sopratutto la resa. Grazie mille!

    • Reply the life of a bee 11 ottobre 2018 at 21:23

      Ciao Donatella, allora per quella che è stata la mia esperienza posso dirti che quello di Setarè lo trovo più adatto ad un utilizzo su tutto il viso, questo di Alkemilla sul viso funziona altrettanto bene ma sulle rughe del contorno occhi e sulle borse ha un effetto più marcato, quindi si può usare anche solo come prodotto “di precisione” sulla zona!😊

  • Reply Veronica M. 11 ottobre 2018 at 19:20

    Davanti ad una recensione così alzo le mani e sfodero la carta di credito! 😀 Era già in wishlist, attendevo solo la tua review per lanciarmi nell’acquisto. Approfitto per chiederti se per caso hai provato i sieri nuovi che erano usciti un po di tempo fa… ce ne sono alcuni che mi interesserebbero, mi fido del tuo parere e volevo qualche consiglio. Grazie mille Valentina!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.